Fascetti: "Che ricordi in biancocleste, Inzaghi mi sta stupendo, grazie ai tifosi" Fascetti: "Che ricordi in biancocleste, Inzaghi mi sta stupendo, grazie ai tifosi" -> Mister Eugenio Fascetti intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. Con la (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
Lazio, Fascetti ne fa 80 Lazio, Fascetti ne fa 80 -> Un legame indissolubile, e nome che rimarr per sempre inciso nella storia della Lazio. (...) ---  
Correa suona la carica  Correa suona la carica "A Marsiglia per vincere" -> L??ex Siviglia, che sarà assente in campo europeo per squalifica, ha parlato del match contro (...) ---  
Lazio a Marsiglia senza Badelj e Durmisi Lazio a Marsiglia senza Badelj e Durmisi -> Festeggiata la vittoria contro il Parma di ieri pomeriggio, la Lazio ha ripreso subito ad (...) ---  
Paradiso: "Mi piace lo stile di Leiva, lo sceglierei come attore in un mio videoclip" Paradiso: "Mi piace lo stile di Leiva, lo sceglierei come attore in un mio videoclip" -> Tommaso Paradiso, cantante italiano e noto tifoso biancoceleste, intervenuto questoggi ai (...) ---  
UEFA Europa League | Olympique Marsiglia-Lazio, il programma della vigilia  UEFA Europa League | Olympique Marsiglia-Lazio, il programma della vigilia -> Domani, mercoled 22 ottobre, presso il Centro Sportivo di Formello, alle ore 10:30 la Prima (...) ---  
Correa: "Europa League, sarà difficile ma possiamo dire la nostra" Correa: "Europa League, sarà difficile ma possiamo dire la nostra" -> Allinterno della trasmissione televisiva La Premiata Ditta, in programmazione su Lazio Style (...) ---  
Lazio, Immobile ed il nuovo record: con un gol pu raggiungere Piola Lazio, Immobile ed il nuovo record: con un gol pu raggiungere Piola -> Ciro Immobile a caccia di un nuovo record. Il bomber partenopeo ha segnato finora 74 (...) ---  
Lazio, Tommaso Paradiso Lazio, Tommaso Paradiso -> La Lazio vince a Parma e scava un piccolo solco con dirette concorrenti Champions come (...) ---  
Lazio, ecco qual  la difesa titolare: un solo gol subto in 168' Lazio, ecco qual la difesa titolare: un solo gol subto in 168' -> Undici partite in stagione, quattro delle quali senza beccare gol. Il Parma addirittura (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 23 ottobre 2018 LaziAlmanacco di marted 23 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 23 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Paparelli: "Domenica in programma un torneo di biliardino per ricordare papà" Paparelli: "Domenica in programma un torneo di biliardino per ricordare papà" -> Gabriele Paparelli, figlio di Vincenzo, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Serie A  Lazio - Spal del 4 novembre - vendita dei tagliandi Serie A Lazio - Spal del 4 novembre - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 10:00 di mercoledi 24 ottobre, saranno messi in vendita i (...) ---  
Lazio, doppio esame in vista Inzaghi perde Berisha   Lazio, doppio esame in vista Inzaghi perde Berisha -> Biancocelesti attesi da uno snodo importante della stagione. Oltre al kosovaro coi francesi (...)

Autore Topic: 16 anni, segna di mano e si autodenuncia  (Letto 63 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13640
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
16 anni, segna di mano e si autodenuncia
« : Marted 30 Gennaio 2018, 15:01:01 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           (ANSA) - GENOVA, 30 GEN - Mentre fa discutere il gol di mano segnato dal milanista Cutrone nella partita contro la Lazio, c' chi di mano segna e si autodenuncia. E' Guglielmo Ferraris, 16 anni, tesserato per la Ca de Rissi San Gottardo. L'episodio avvenuto domenica mattina, nella partita del campionato Allievi provinciali Ca de Rissi-Nuova Oregina. Il gol irregolare arrivato sullo 0-0. Ferraris stacca di testa e colpisce la palla con la mano. Nessuno se ne accorge e l'arbitro assegna la rete. Palla al centro, "ma il giovane ha avvicinato l'arbitro e ha detto la verit", racconta il presidente della squadra di casa, Piero Graffione. Tutti gli spettatori si sono alzati in piedi ad applaudire. La partita poi finita in parit. La notizia raccontata dall'edizione di Genova del quotidiano La Repubblica.



         

   



Vai al forum