Autore Topic: Inzaghi: "Dominato per 70' Cutrone ha chiesto scusa"  (Letto 60 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11723
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Inzaghi: "Dominato per 70' Cutrone ha chiesto scusa"
« : Giovedì 1 Febbraio 2018, 00:01:31 »
www.gazzetta.it



Il tecnico: "Non siamo riusciti a segnare e ora per andare in finale dovremo vincere all'Olimpico. L'attaccante rossonero si è scusato, ma non ne aveva motivo"


 Simone Inzaghi va via da San Siro con più di un rammarico. La superiorità della sua Lazio è stata abbastanza evidente ma non è arrivato nessun gol. "Dovevamo essere più lucidi sotto rete - ammette Inzaghi - sono molto contento della prestazione anche se c'è tanto rammarico. Per 70' abbiamo dominato la partita, poi quando loro si sono schierati col 4-4-2 abbiamo rischiato anche di perdere. Ora ci giocheremo la finale in casa nostra sapendo che dovremo vincere la partita".

IL CHIARIMENTO   —

A fine partita c'è stato il chiarimento con Cutrone, che domenica a fine partita aveva negato di aver segnato alla Lazio con una mano , convinto di aver toccato con la spalla. "Cosa ci siamo detti alla fine con Cutrone? Gli ho fatto i complimenti, ha tutto il futuro davanti ed è un ottimo giocatore. Mi ha detto che rivedendo le immagini si è accorto che il fallo di mano c'era: noi pensavamo riuscissero a vederlo quelli del Var, si è scusato ma alla fine lui non ne aveva motivo". Inzaghi, che spera che Mikinkovic-Savic e De Vrji restino in biancoceleste anche per un'altra stagione, assicura che "il difficile arriverà adesso, dovremo essere bravi a gestire le energie perché vogliamo questa finale, andare avanti in Europa League e restare in alto in campionato".

Vai al forum