Autore Topic: Inzaghi riabbraccia capitan Lulic e sorride: il bosniaco sa come fare male al Napoli  (Letto 6 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 10274
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                            mancato e lo si sentito. Il peso del capitano l a centrocampo si avvertito, il suo carisma, la sua corsa, la sua spinta. Ma adesso Senad Lulic, dos la squalifica che gli ha fatto saltare la gara col Genoa, pronto a riprendersi la Lazio e trascinarla al San Paolo come spesso ha saputo fare. Infatti, come riporta la consueta rassegna di Radiosei, spesso il bosniaco nelle partite contro il Napoli ci ha messo lo zampino. Nel 2014 il primo gol, anche se quella volta non and proprio benissimo: alliniziale vantaggio firmato dal 19 laziale, i partenopei reagirono ribaltando il risultato e vincendo per 4-2 (fatale lespulsione di Cana che compromise la prestazione biancoceleste). Poi per ecco due enormi soddisfazioni. Nellultima vittoria della Lazio in casa azzurra (31 maggio 2015), quel 4-2 decisivoper accedere ai preliminari di Champions League, Lulic offr lassist per il gol del 2-0 a Candreva, mentre nella semifinale di Coppa Italia della stessa stagione (2014-15) fu lautore dellunica rete della gara portando i capitolini alla finale. Stasera di nuovo un match fondamentale per la Lazio e chiss che il nome di Lulic non si incroci ancora con il destino del Napoli.



         

   



Vai al forum