Autore Topic: Lazio: Strakosha contri tutti, tante parate per evitare una goleada peggiore  (Letto 45 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11682
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.ilmessaggero.it
 




di Gabriele di Bari

E' finita come all'andata, con lo stesso punteggio (4-1) e con  la Lazio ancora passata in vantaggio, sempre con de Vrij. Ma questa volta ci sono volute le parate del giovane Strakosha per evitare una mattanza alla quale, dopo aver visto il primo tempo, nessuno avrebbe osato immaginare. Il portiere albanese si opposto almeno 3 volte alla grande ai tiri degli avanti partenopei, lasciati sempre liberi dai compagni di reparto di calciare indisturbati. E Strakosha si superato evitando un clamoroso tracollo, ben oltre il pur pesantissimo risultato maturato al San Paolo.

Una difesa biancoceleste davvero imbarazzante che, dopo aver "dormito" sul pareggio di Callejon, andata in completamente barca nella ripresa mostrando continuamente la corda. Addirittura Strakosha stato anche battuto dal compagno Wallace sul 2-1: un autogol clamoroso che ha rappresentato il momento cruciale della sfida, perch ha sancito la resa della Lazio incapace di reagire quando si trovata in svantaggio. Strakosha, per, anche dopo aver incassato il quarto gol, con i difensori fermi come statua guardare gli avversari scambiarsi il pallone, ha continuato a sfoderare parate. Almeno lui ha meritato la sufficienza piena nella disfatta di Napoli che ha ridimensionato le ambizioni dei biancocelesti, incappati nella terza sconfitta di fila. 

Vai al forum