Autore Topic: La crisi infinita della Lazio  (Letto 60 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12007
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
La crisi infinita della Lazio
« : Venerd 16 Febbraio 2018, 15:00:23 »
www.iltempo.it



                    Lazio avvilita e sfortunata. Unaltra sconfitta, a Bucarest fa festa la Steaua con una rete di Gnohere e i biancocelesti vanno in castigo con il quarto ko nelle ultime cinque gare a certificare una crisi di risultati che comincia a diventare preoccupante. C il ritorno gioved prossimo, la qualificazione ai sedicesimi di Europa League ancora possibile ma bisogna ritrovare una squadra che sembra smarrita.

Primo tempo disastroso: Lazio leziosa nonostante dovesse schiumare rabbia dopo le ultime sconfitte consecutive in campionato. Lenti e compassati Basta & co. si fanno infilare nellunica disattenzione difensiva: difesa scoperta e Gnohore infila Strakosha. Poi tanti angoli sprecati, una pressione sterile che si riduce a una traversa di Milinkovic. Troppo poco per segnare, Caicedo non punge, Nani non si accende mai e nemmeno sulla due fasce Basta e Lukaku, che pure avebbero tanti spazi, riescono a sfondare.

 
 Nella ripresa Inzaghi inserisce Anderson e Immobile dopo dieci minuti di nulla, escono Nani (impalpabile) e Caicedo poco pericoloso. Proprio il brasiliano sbaglia un gol clamoroso dopo un assist al bacio di Milinkovic ma anche i romani con Budescu hanno la possibilit di raddoppiare. la Lazio pressa, c spazio anche per Lulic (fuori Lukaku). Caceres fallisce lappuntamento con il gol del pareggio dopo uninvenzione di Anderson. Non serata.

Stamattina allenamento in Romania poi di corsa a Roma a ricaricare le energie in vista dellimpegno di luned contro il Verona: una gara da vincere a tutti i costi per non perdere contatto con Inter e Roma che domani potrebbero allungare dopo gli anticipi contro Udinese e Genoa. Serve una svolta per continuare a sognare un posto nella prossima Champions. Ma la situazione si complica sempre di pi.

                 

Vai al forum