Autore Topic: STATS CORNER - Lazio - Hellas Verona, Immobile affronta la sua vittima preferita. E all'Olimpico...  (Letto 91 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11990
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Occasione fondamentale per la Lazio di Simone Inzaghi. Dopo le tre sconfitte consecutive, i biancocelesti possono sfruttare il passo falso dellInter con il Genoa per tornare in zona Champions. Nel Monday night, i capitolini ospitano lHellas Verona in crisi di identit e che arriva da sei sconfitte nelle ultime sette gare disputate (a cui va aggiunta la vittoria a Firenze contro i viola, ndr). I numeri contro i veneti sono anche in attivo.



I PRECEDENTI  Quella di luned sera sar la sfida numero 46 in A tra Hellas Verona e Lazio: il bilancio vede i capitolini in vantaggio per 17 a 12, mentre sedici sono stati i pareggi. I biancocelesti sono avanti anche per le reti realizzate: 74 contro le 55 subite. Aquile che dominano allOlimpico con 13 successi, 7 pareggi e 2 ko nei 22 precedenti.  Nelle ultime dieci gare allombra del Colosseo sono arrivate otto vittorie e due gare nulle. Lultimo successo scaligero a Roma datato 1984. Lultimo confronto diretto si giocato nel febbraio del 2016 con un netto successo dellallora squadra di Pioli per 5-2.



INZAGHI VS PECCHIA Sar il secondo confronto diretto tra i due allenatori dopo la gara dellandata. Da mister il piacentino non aveva mai incontrato lHellas Verona prima di questa stagione. Da calciatore Inzaghi ha affrontato due volte i veneti perdendo entrambe le sfide. Negativi anche i numeri di Pecchia che da giocatore ha affrontato 25 volte la Lazio e il bilancio non positivo: 7 successi, 4 pari e 14 ko. Da vice allenatore di Rafa Benitez ha affrontato sette volte le aquile conquistando quattro affermazioni, un pari e due ko. Le due sconfitte sono arrivati negli ultimi due incontri, entrambi al San Paolo, che hanno regalato allallora squadra di Pioli laccesso alla finale di Coppa Italia e il terzo posto nella stagione 2014/15.



DETTAGLI GOL  Ciro Immobile lautentica bestia nera dei giallobl. Il bomber di Torre Annunziata ha segnato sei volte agli scaligeri con le maglie di Pescara, Torino, Lazio. Solo a Sassuolo, Cagliari e Genoa ha segnato cos tanto. Ci sono poi Senad Lulic, Marco Parolo e Felipe Anderson a quota due. Adam Marusic, nella gara dandata al Bentegodi, ha firmato la sua prima rete in Italia.  Tra gli ospiti attenzione a Romulo e Cerci che sono finiti sul tabellino dei marcatori nei match contro i capitolini. Il centrocampista addirittura due volte in cinque partite, mentre lala solo in una circostanza. Curioso il caso di Martin Caceres girato in estate allHellas per la questione extracomunitario arrivato alla Lazio a gennaio. Nella prima parte della stagione stato tra i migliori dei veneti con anche tre gol allattivo.

Vai al forum