Autore Topic: Rosetti: 'Presto le immagini del Var anche sui maxischermi degli stadi'. E sul 'caso Cutrone' risponde a Inzaghi  (Letto 82 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11958
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                    L'ex arbitro Roberto Rosetti, oggi responsabile del progetto Var, intervenuto alla trasmissione Radio Anch'io lo Sport, facendo il punto della situazione. "Il progetto Var in Italia sta procedendo in modo positivo. Anche ieri si sono verificate due situazioni oggettive di fuorigioco ed in entrambe l'intervento stato preciso ed accurato, portando al giusto annullamento dei gol di Napoli e Milan. Siamo soddisfatti di come le cose procedono. Dobbiamo continuare a migliorare sul fronte dell'uniformit di interpretazione ed intervento".



Sulla necessit di una maggiore trasparenza nei confronti dei tifosi: "Ci si arriver in un periodo relativamente breve, anche mostrando sui maxi schermi degli stadi le immagini dell'azione sulla quale il Var intervenuto e perch. Il Var anche un fenomeno sociale, prendere la decisione giusta l'obiettivo finale del sistema. Un sistema che i giocatori hanno recepito meglio di tutti, come dimostrano le visibili attestazioni di comportamenti positivi: diminuzione drastica di ammonizioni, proteste e comportamenti antisportivi".





Rosetti poi tornato su uno degli episodi pi controversi della stagione in corso, il gol di braccio del milanista Cutrone contro la Lazio: "C' stata una situazione particolare, da prendere come esempio, perch bisogna essere sempre molto scrupolosi ed attenti nel valutare le immagini. Nessuno si era accorto nei primi 20' di quanto accaduto, cio del fallo di Cutrone, nemmeno le emittenti televisive. Il marted successivo ho visto la partita di Coppa Italia tra le stesse due squadre. Negli spogliatoi ho incontrato il portiere della Lazio e nemmeno lui, che era a due metri, si era reso conto del fallo".



               

Vai al forum