Comunicato 14.08.2018 Comunicato 14.08.2018 -> La S.S. Lazio comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del (...) ---  
Garlaschelli: "Leiva e Lulic assenti per il Napoli, ma la Lazio vanta alternative" Garlaschelli: "Leiva e Lulic assenti per il Napoli, ma la Lazio vanta alternative" -> L’ex calciatore biancoceleste Renzo Garlaschelli è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Seduta mattutina per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata al Centro (...) ---  
Lazio-Lazzari, nuovo assalto Lazio-Lazzari, nuovo assalto -> Operazione complicata ma i contatti proseguono ROMA - Nuovo assalto, la Lazio ci sta ancora (...) ---  
LIVE - Calciomercato Lazio, Lazzari idea viva. LIVE - Calciomercato Lazio, Lazzari idea viva. -> Un ultimo assalto per Manuerl Lazzari, ma l’idea rimane comunque difficile. Secondo la (...) ---  
Sconcerti Sconcerti -> L’inizio del campionato è sempre più vicino e la Lazio continua a lavorare per farsi (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 14 agosto 2018 LaziAlmanacco di martedì 14 agosto 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 14 agosto 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Milinkovic, ma dove sei? A Palmarola con Romagnoli  Milinkovic, ma dove sei? A Palmarola con Romagnoli -> Il serbo si rilassa in barca con la ragazza a largo di Ponza, dove curiosamente oggi si trova (...) ---  
Lazio, la mano fasciata non ferma Murgia: un anno dopo esulta ancora Lazio, la mano fasciata non ferma Murgia: un anno dopo esulta ancora -> L'eroe della Supercoppa vinta contro la Juventus si commuove rivedendo il suo gol allo scadere e (...) ---  
Lazio, Berisha già k.o. A rischio la gara col Napoli  Lazio, Berisha già k.o. A rischio la gara col Napoli -> Il neo acquisto biancoceleste è fermo ai box a causa di una lesione muscolare. Salta il debutto (...) ---  
PRIMAVERA - La Lazio resta a secco PRIMAVERA - La Lazio resta a secco -> Nuova amichevole e stesso risultato dell’ultima. Allo stadio ‘Tintisona’ di Paliano, la (...) ---  
Calciomercato Lazio Calciomercato Lazio -> Manuel Lazzari resta un obiettivo per la fascia destra. Il giocatore piace a Inzaghi e (...) ---  
Un anno fa la Lazio vinse la Supercoppa Italiana contro la Juventus Un anno fa la Lazio vinse la Supercoppa Italiana contro la Juventus -> Una finale incredibile con l'esito dolcissimo. I due gol di Immobile, poi la rimonta (...) ---  
Canigiani: "Raggiunta quota 18.000 abbonati, buon riscontro dalla vendita dei tagliandi per Lazio-Napoli" Canigiani: "Raggiunta quota 18.000 abbonati, buon riscontro dalla vendita dei tagliandi per Lazio-Napoli" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Milinkovic, è tempo di rinnovo: pronta anche una clausola Milinkovic, è tempo di rinnovo: pronta anche una clausola -> Quattro giorni più una manciata di ore, ecco quanto tempo separa la Serie A dalla (...)

Autore Topic: SS Lazio- Hellas Verona le pagelle  (Letto 570 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pomata

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1302
  • Karma: +18/-8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« : Lunedì 19 Febbraio 2018, 22:59:00 »
Strakosha NG: Il Verona è la peggiore squadra di questo campionato
Wallace 6: Poco impegnato ma dà sempre la sensazione della cappellata dietro l’angolo
De Vrij 6: Poco impegnato
Radu 6,5: Preciso
Marusic 5,5: Poca cosa oggi
Lukaku 6: Bene
Parolo 6: Assolve bene il compito di Leiva
Sms 6: Solita classe ma sparisce nel secondo tempo.
Lulic 6: Fa quello che può con i piedi che ha
LA 7: Primo tempo a singhiozzo poi si scalda FA e si accende
Immobile 6,5: Nervoso nel primo tempo dove sbaglia 2 occasioni facili

Luiz Felipe 6: Cresca con calma, il vice De Vrij è lui
Murgia 6: Reattivo
Caicedo NG: Partita finita

Inzaghi 6: Contro il Verona e dopo un primo tempo dove Marusic era acerbo, FA era un possibile cambio, poi LA gli toglie le castañe dal fuoco. Spero che metta FA dall’inizio giovedì.

Nota a parte: Non sappiamo gestire la partita, se lasciamo giocare ci segnano facile e lo Steaua non è il Verona...in generale siamo ancora convalescenti.

Offline Amolalazio71

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 900
  • Karma: +6/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #1 : Lunedì 19 Febbraio 2018, 23:14:21 »
Salvo solo parolo. Bene oggi.
5 a tutti gli altri.
Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4273
  • Karma: +357/-15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #2 : Martedì 20 Febbraio 2018, 05:13:08 »
STRAKOSHA s.v.-Più che di clean sheet bisognerebbe parlare di clean gloves. Giornata di riposo contro l’avversario più innocuo e imbelle affrontato in stagione. Si fosse giocato nella città scaligera, col suo clima più rigido, avrebbe rischiato un raffreddore.

WALLACE 6.5-Gioca a tratti da attaccante aggiunto, dimostrando migliore senso tattico rispetto al suo allenatore che insiste con tre centrali di ruolo anche contro il nulla. Iniziative interessanti anche se poco fortunate sia nelle conclusioni aeree sia nel tiro da fuori, una bella chiusura e qualche incertezza dietro. Complessivamente ingiudicabile come difensore puro.

DE VRIJ 6-Quando abbassa la tensione dopo il raddoppio, la Lazio si scopre inerme e vulnerabilissima – in questo caso senza conseguenze – persino contro l’esercito dei fucili giocattolo. Una lacuna di squadra e di testa, naturalmente, cui il difensore teoricamente più forte non si sottrae. Ordinaria amministrazione, e davvero nulla di più.

RADU 6.5-Come già sottolineato, il test per i singoli componenti del reparto arretrato era scarsamente probante. Eppure è l’unico a trasmettere, anche in quel contesto, una sensazione di sicurezza. Senza sbavature.

MARUŠIĆ 5-Disordinato tatticamente e nelle scelte di gioco, impreciso nell’esecuzione. Un altro entrato nel tunnel dopo un inizio di stagione con ben altre premesse: troppi i casi di questo genere. Se per Luis Alberto e Immobile – soprattutto il secondo, dal valore più nitidamente definito – si può pensare almeno in parte a un rientro nei ranghi, per lui la sensazione è piuttosto quella di un apprendistato interrotto, con relativo contraccolpo e regressione nelle competenze acquisite. Una situazione non solo individuale, si direbbe.

MILINKOVIĆ-SAVIĆ 6-Smista il pallone, più che aggiungere qualcosa di illuminante, su alcune delle principali azioni. Fornisce un contributo, ma fare la differenza è un’altra storia. A tratti ha ricordato le approssimazioni e l’incompiutezza del periodo in cui si cercava di adattarlo a mezzala.

PAROLO 7-Libero da eccessivi compiti di copertura, sulle sue spalle gravava soprattutto la continuità nell’alimentare la manovra: ed è uno dei non molti aspetti in cui la prestazione di squadra non ha conosciuto pause. Prova di notevole affidabilità.

LULIĆ 6.5-Puntuale su qualche pallone che ballonzola più del dovuto nell’area biancoceleste. I suoi limiti vengono sollecitati da una squadra che in quella posizione è abituata a trovare maggiore qualità, ma la pagnotta è guadagnata e sufficientemente gustosa anche stavolta.

LUKAKU 5-La gara a vocazione quasi esclusivamente offensiva gli offre un palcoscenico tutto per lui, sul quale continua a balbettare e a concludere poco. Difficile non pensare ai suoi momenti più promettenti come a un fuoco di paglia.

LUIS ALBERTO 7-Sia pure con esiti alterni, il gioco della Lazio è lui. Più che un merito personale, sembra un grave limite collettivo.

IMMOBILE 6.5-Quando ciabatta malamente fuori un paio di conclusioni non impossibili, si comincia a sospettare uno scambio di persona. Nella ripresa esce dallo schermo del film horror che l’ha inglobato nell’ultimo periodo, e anche la squadra trova la chiave di una partita sempre più a rischio. Fondamentale per la Lazio che si sia sbloccato, anche psicologicamente, in maniera non episodica.

LUIZ FELIPE 6.5-Una bella chiusura nel suo stile – si può cominciare a parlarne in questi termini – al centro dell’area, un paio di uscite palla al piede con disarmante eleganza e avversario lasciato sul posto. Sensazioni d’antan, di quando il calcio era ancora il gioco più bello del mondo. Non è facile meritare un voto positivo con uno spezzone in una partita finita, lui ci riesce.

MURGIA 6-Vicino a Luis Alberto, al quale fornisce in un paio di giocate un interlocutore nella stessa lingua calcistica. Un segnale di vita che, al pari di certi punticini in classifica, si spera faccia soprattutto morale.

CAICEDO s.v.-Entra quando la squadra cerca un palleggio un po’ accademico. Non è materia per lui, anche con più minuti e opportunità a disposizione.


INZAGHI 5-Modulo, soluzioni, uomini da mandare al tiro: tutto immobile con la minuscola, come se la squadra fosse quella di tre mesi fa.
Se Immobile con la maiuscola non si fosse sbloccato in proprio, di quale risultato si starebbe parlando?
Preoccupante, non solo per giovedì.

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13249
  • Karma: +184/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #3 : Martedì 20 Febbraio 2018, 08:27:29 »
Strakosha NG
Wallace 6
De Vrij  6
Radu     6,5
Marusic 6+
Lukaku  6=
Parolo   7
Sergej  6+
Lulic     6+
Luis Alberto 7
Immobile 7

Luiz Felipe 6+
Murgia      6+
Caicedo    NG
Voglio 11 Scaloni

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6299
  • Karma: +92/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #4 : Martedì 20 Febbraio 2018, 08:35:43 »
Marusic mi da l'impressione di uno strapotere fisico come se non più di Lukaku...eppure gioca col freno a mano tirato..chissà perché.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline Wild Bill Kelso

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1016
  • Karma: +31/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #5 : Martedì 20 Febbraio 2018, 08:56:16 »
Strakosha:   
n.g.
      Ordinaria amministrazione.
Wallace:   
6.5
      Nessuna sbavatura, qualche puntata in avanti. Concentrato.
de Vrij:   
6
      Fa il suo. Ma a risultato acquisito, per due volte, va leggermente in bambola.
Radu:   
6.5
      Un buon allenamento anche se ogni tanto Romulo (quando Pecchia lo fa girare) dà l'impressione di potergli scappare.
Marusic:   
5.5
      Molto diligente nel compito affidatogli, con il pallone tra i piedi non sa mai cosa farci. Caracciolo non è stato mai impensierito, figuriamoci il resto della retroguardia veronese.
Milinkovic-Savic:   
6
      Spesso al centro della manovra, gioca sovente senza pallone. Una partita passata a sbracciarsi, sbraitare. Tanta classe, ma poca sostanza.
Parolo:   
7
      Ha svolto il compito di Leiva, non ha sbagliato un pallone ma non ha neanche superato la metà campo. Valoti e Fares avevano di fronte un prestigiatore.
Lulic:   
6.5
      Croce e delizia come al solito. Giocatore buono per il casino organizzato [cit.]
Lukaku:   
5
      Freno a mano tirato per tutta la gara contro avversari buoni per la serie B, in evidente calo di forma. Perde un paio di palloni da fucilazione immediata.
Luis Alberto:   
7
      Sembra tornato sui livelli di quattro cinque partite fa. In ogni caso è stato sempre nel clou della manovra offensiva, mai una défaillance, un legno e il suo zampino in entrambi i gol.
Immobile:   
7
      Si mangia letteralmente due reti, ma in un caso è bravo Nicolas. Fa il suo, quello che ogni bomber di razza (e di livello) deve fare.
Luiz Felipe:   
6.5
      Forse Inzaghi deve trovargli una collocazione definitiva, ma forse nel prossima stagione abbiamo un nuovo ottimo acquisto.
Murgia:   
6.5
      Entra con il piglio giusto.
Caicedo:   
n.g.
      Timbra il cartellino.
Inzaghi:   
6.5
      D'accordo, i tre punti servivano come il pane. L'assedio della prima mezz'ora è stato infruttuoso e in molti di noi tifosi sono tornati i fantasmi della partita col Genoa nonostante ci trovassimo di fronte la peggiore (e antipatica) squadra del campionato. L'impressione però è che siamo ancora convalescenti. La prova del nove l'avremo giovedì.

Cosa? È finita? Hai detto finita? Non finisce proprio niente se non l'abbiamo deciso noi. È forse finita quando i tedeschi bombardarono Pearl Harbour? Col cazzo che è finita! E qui non finisce, perché quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6345
  • Karma: +182/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #6 : Martedì 20 Febbraio 2018, 09:11:12 »
Partita facile contro un avversario imbelle che affrontiamo coi nervi a fior di pelle come stanno a dimostrare la quantità impressionante di errori sotto porta, dopo il doppio vantaggio tiriamo i remi in barca e badiamo solo a non far riaprire la partita, molto confortante l'impegno che mette tutta la squadra, le facce di Nani e Patric in panca però non promettono nulla di buono per l'armonia dell'ambiente.

Strakosha:   
n.g.
      Spettatore non pagante, Lotito pagherà la SIAE per non beccare la multa.
Wallace:   
6
      Buon ritorno da titolare, sfiora il gol ma fa anche un paio di cazzate per fortuna innocue.
de Vrij:   
6
      Come SMS nulla più del compitino.
Radu:   
7
      Era facile, però giganteggia, impossibile dargli meno.
Marusic:   
5.5
      Si mangia un paio di gol, sbatte i cross addosso agli avversari, discrete chiusure dietro, prezioso solo per preoccupare la difesa nemica.
Milinkovic-Savic:   
6
      Oltre all'assist a Lulic che varrà il secondo gol, fa solo il compitino.
Parolo:   
6.5
      Molto bene però era facile, sfiora il gol con uno splendido tiro a giro che non gli avevo mai visto fare.
Lulic:   
6.5
      Un primo tempo strepitoso nel quale cuce con continuità le distanze del nostro centrocampo, nella ripresa rientra il solito Lulic arruffone e impreciso, nell'ultima mezz'ora però si riprende e chiude bene i 90 minuti.
Lukaku:   
5
      Vive di rendita sull'azione della supercoppa, azione che in seguito con ben altri esiti gli è riuscita pochissime volte, ieri mai.
Luis Alberto:   
7.5
      Migliore in campo, quando gira lui gira tutta la squadra, sfortunato ma anche impreciso nelle conclusioni.
Immobile:   
7
      E' tornato il Ciro che conoscevamo, compresi gli errori incomprensibili su palle facili. Segna due gol e ci riporta in CL.
Luiz Felipe:   
6.5
      Una ventina di minuti dove dimostra una volta di più che la sostituzione di de Vrij potrebbe essere indolore.
Murgia:   
6.5
      Solo 14 minuti, molto buoni però.
Caicedo:   
n.g.
      Se non fosse partito in fuorigioco avrebbe segnato con un difficile tiro di rara precisione il gol del 3-0, null'altro.
Inzaghi:   
6
      La solita sua Lazio, peccato non aver provato qualche schema nuovo con FA dopo il 2-0, lo pensiamo tutti come anche Marocchi di SKY, se non lo ha fatto saprà lui il perché, almeno spero.

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 21616
  • Karma: +458/-54
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #7 : Martedì 20 Febbraio 2018, 09:23:22 »
Strakosha 6
Wallace 6,5
De Vrij 6
Radu 6,5
Marusic 5,5
Sms 6,5
Parolo 7 
Lulic 6,5
Lukaku 5,5
LA 6,5
Immobile 7

Inzaghi 6,5

Luis Felipe 6,5
Caicedo ng
Murgia 6

Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3985
  • Karma: +73/-46
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #8 : Martedì 20 Febbraio 2018, 09:38:49 »
Giocavamo contro nessuno. La squadra più scarsa vista sin qui da anni luce a questa parte.
Il primo tempo impreciso e nervoso.
Questo tecnico sta legando il proprio destino ai flebili umori di Marusic e Lukaku ed alla anche più incerta loro abilità pallonara.

FA che si scalda per mezz'ora e poi non entra non è da tecnico di livello. Mah. Ieri mi sono innervosito come non mi accadeva dai tempi di Ballardini e Caso.

P.s. contro una squadra minimamente competitiva anche ieri avremmo passato i guai.

Testa bassa e lavorare. Auguro idee chiare anche al tecnico.
Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6299
  • Karma: +92/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #9 : Martedì 20 Febbraio 2018, 09:50:05 »
Giocavamo contro nessuno. La squadra più scarsa vista sin qui da anni luce a questa parte.
Il primo tempo impreciso e nervoso.
Questo tecnico sta legando il proprio destino ai flebili umori di Marusic e Lukaku ed alla anche più incerta loro abilità pallonara.

FA che si scalda per mezz'ora e poi non entra non è da tecnico di livello. Mah. Ieri mi sono innervosito come non mi accadeva dai tempi di Ballardini e Caso.

P.s. contro una squadra minimamente competitiva anche ieri avremmo passato i guai.

Testa bassa e lavorare. Auguro idee chiare anche al tecnico.

Na botta d'entusiamo e' quello che ci voleva....aaaaa aria fresca di montagna......

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3985
  • Karma: +73/-46
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #10 : Martedì 20 Febbraio 2018, 09:57:26 »
si si, io so pure Trekker di indubbie capacità.
Ma realista più del Re.
Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6299
  • Karma: +92/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #11 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:06:16 »
realistico ho i miei dubbi... la Lazio ieri non ha giocato male ed ha prodotto 20 tiri in porta in mezz'ora....20 tiri con 6-7 giocatori davanti al portiere....ma non va bene per i nostri palati fini....ora capisco cosa volesse dire Signori nel suo libro, lo capisco perfettamente e forse non aveva tutti i torti....in giro si esaltano per una vittoria rubata con mano di cutrone (nuono van basten per 3 gol fatti sulla linea di porta), qui si storce il naso...mmmmm non abbiamo giocato bene, troppa confusione.....e ma siamo realisti, poi pero' lotito c'ha tolto la voglia di sognare....che caz ti sogni se sei un realista ? Aristotele?

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7656
  • Karma: +232/-17
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #12 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:11:09 »
secondo me voleva responsabilizzare molto FA facendolo entrare come salvatore della patria a cercare di scardinare la portiera del pullmino parcheggiato davanti la porta scaligera. poi, non essendoci più nessuna patria da salvare, lo ha risparmiato per giovedì

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12120
  • Karma: +378/-334
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #13 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:27:07 »
Strakosha:   
6
      Spettatore
Wallace:   
6
      Partita attenta, contro avversari improponibili
de Vrij:   
6
      Mah!
Radu:   
6
      Tanto impegno, poco profitto
Parolo:   
7
      Ottima prestazione
Marusic:   
5
      Non azzecca un cross, colpisce sistematicamente l'avversario più vicino
Lukaku:   
6
      Se davanti non ha campo per sfidare l'avversario è quasi inoffensivo, le poche volte che ci riesce, impreciso
Lulic:   
5
      Come al solito, va bene l'impegno, ma avrà azzeccato 3 passaggi.
Immobile:   
6
      Nel primo tempo sparacchia al vento due discrete occasioni, su una terza è bravo il portiere, fortunatamente nel secondo tempo ritrova la via del gol
Luis Alberto:   
6
      Buona prestazione ma ancora non ai livelli a cui ci aveva abituato
Milinkovic-Savic:   
6
      Speriamo ritrovi presto il filo del gioco insieme a Luis Alberto e Immobile, intanto continua a fare il giocoliere, però un po' troppo fine a se stesso
Luiz Felipe:   
6
      Entra bene in partita, andrà verificato per capire la "qualità" e quindi la spesa da affrontare per la sostituzione di DeVrij
Murgia:   
6
      Fa il suo, ma non si capisce perchè entra.
Caicedo:   
6
      Sconto di 10 minuti ad Immobile
Inzaghi:   
5
      Difficile vedere una squadra che tira tanto in porta ma senza convinzione. Il gioco è confusionario e impreciso. Fortunatamente davanti c'era forse la squadra più dimessa della serie A.

Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3985
  • Karma: +73/-46
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #14 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:34:20 »
realistico ho i miei dubbi... la Lazio ieri non ha giocato male ed ha prodotto 20 tiri in porta in mezz'ora....20 tiri con 6-7 giocatori davanti al portiere....ma non va bene per i nostri palati fini....ora capisco cosa volesse dire Signori nel suo libro, lo capisco perfettamente e forse non aveva tutti i torti....in giro si esaltano per una vittoria rubata con mano di cutrone (nuono van basten per 3 gol fatti sulla linea di porta), qui si storce il naso...mmmmm non abbiamo giocato bene, troppa confusione.....e ma siamo realisti, poi pero' lotito c'ha tolto la voglia di sognare....che caz ti sogni se sei un realista ? Aristotele?

Ora stai precipitando mettendoci del tuo. Fa polemica almeno su quel che leggi. A volte sembra che cerchiate solo il pretesto per combattere contro i mulini.

Certo, dopo aver visto marusic solo davanti al portiere (quindi "da posizione favorevolissima" avrebbe detto il bravo cronista) tirare miseramente alle stelle... la prima frase che mi è venuta in mente non è stata: "stiamo dominando!"

Io sono Laziale a sta maniera. Il primo tempo di ieri è tra i più tristi che io abbia mai visto.

Certo si, me giravano le pale.

Alla carica ronzinanteee!
 
Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6299
  • Karma: +92/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #15 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:37:30 »
Infatti signori si riferiva proprio a gente come te...poi puoi pure tatuarti sulle chiappe "so triste e me ne vanto" a me frega assai poco...i mulini stanno bene dove stanno mai tentato di abbatterli,non ho tempo da perdere.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3985
  • Karma: +73/-46
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #16 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:43:47 »
Infatti signori si riferiva proprio a gente come te...poi puoi pure tatuarti sulle chiappe "so triste e me ne vanto" a me frega assai poco...i mulini stanno bene dove stanno mai tentato di abbatterli,non ho tempo da perdere.

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk

Parla delle chiappe tue però. A volte te fai trascinà dalla vis polemica perdendo rispetto ed educazione. Ehh...su, non perdere compostezza.
 
Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6299
  • Karma: +92/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #17 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:46:22 »
Parla delle chiappe tue però. A volte te fai trascinà dalla vis polemica perdendo rispetto ed educazione. Ehh...su, non perdere compostezza.
Le mie sono esenti da tatuaggi...anzi tutto il mio bel corpicino è esente da tatuaggi

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk


Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3985
  • Karma: +73/-46
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #18 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:58:25 »
Le mie sono esenti da tatuaggi...anzi tutto il mio bel corpicino è esente da tatuaggi

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk

er capiscione co  le chiappe chiare
si vince è cieco, si perde piagne morte
sai come frigge l'estate ar mare
a Da ... prima de scrive, respira forte




Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Online Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6299
  • Karma: +92/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:SS Lazio- Hellas Verona le pagelle
« Risposta #19 : Martedì 20 Febbraio 2018, 10:59:45 »
er capiscione co  le chiappe chiare
si vince è cieco, si perde piagne morte
sai come frigge l'estate ar mare
a Da ... prima de scrive, respira forte
In italiano plis

Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk