Autore Topic: Lazio, festa di compleanno con doppietta: Immobile sempre più capocannoniere  (Letto 21 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12007
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.ilmessaggero.it 



di Gabriele di Bari

Buon compleanno Ciro. Davvero un bel modo di festeggiare i 28 anni, traguardo che il cannoniere raggiungerà domani. E' tornato protagonista e bomber dopo la quaterna di Ferrara e i suoi gol hanno restituito alla Lazio il successo che mancava da 3 giornate in campionato. E anche un posto nella zona Champions League, perché è stata scavalcata l'Inter. Ciro, con la doppietta al Verona, è salito a 22 reti, a un solo centro dal record personale in maglia Lazio della stagione scorsa. Ci sono tutte le premesse affinché il goleador biancoceleste riesca a superare la quota 23 già domenica contro il Sassuolo e magari vincere la classifica dei marcatori che sta dominando. La partita di Ciro era stata insufficiente nel primo tempo quando aveva sbagliato almeno 3 palle-gol, un paio davvero facili. E gli errori lo avevano un po' innervosito ma, all'inizio della ripresa, si è riscattato con tutta la rabbia che si portava dentro sbloccando una gara che diventava fastidiosa e chiudendola poco dopo da vero rapace d'area: prima con un destro e quindi con un colpo di testa. Giovedì dovrà ripetersi contro la Steaua per qualificarsi in Europa League. Quando Immobile segna la Lazio vince quasi sempre: è la nuova icona della squadra, l'unico davvero insostituibile nell'organico di Simone Inzaghi. 


Vai al forum