Autore Topic: Inzaghi: "De Vrij darà il 100% Oggi una grande partita"  (Letto 28 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11990
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Inzaghi: "De Vrij darà il 100% Oggi una grande partita"
« : Martedì 20 Febbraio 2018, 00:04:47 »
www.gazzetta.it



L'allenatore biancoceleste applaude i suoi ragazzi e chiede concentrazione e serenità anche in vista della sfida di Europa League di giovedì prossimo: "Vogliamo superare il turno"


Simone Inzaghi è soddisfatto, la sua Lazio ha dominato il Verona sin dalle battute iniziali, ha portato a casa una vittoria meritata e ha scavalcato l'Inter al quarto posto in classifica. "Era una partita importante, ma ero fiducioso perché i ragazzi avevano lavorato bene. Li avevo visti concentrati e sereni ed era quello che avevo chiesto loro dopo la sconfitta di Bucarest. Oggi abbiamo tirato tanto, avremmo anche meritato il vantaggio nel primo tempo, ma poi abbiamo trovato il gol e abbiamo portato a casa tre punti importanti".

de vrij atleta serio  —

 Ma la notizia del giorno è senza dubbio l'annuncio dell'addio di Stefan De Vrij a fine stagione, ufficializzato dal direttore sportivo Igli Tare prima del match: "Abbiamo saputo ieri di De Vrij. Mi dispiace perché è un grandissimo giocatore, ma ha fatto un'altra scelta. Ora gli chiedo di aiutarci fino a fine stagione. Giovedì toccherà ancora a lui e sono sicuro che darà sempre il 100% perché è un ragazzo di spessore. Lui è combattuto, sta scegliendo, la società gli ha fatto una bellissima proposta e ha tentennato perché è innamorato di Roma e della Lazio. Ma il direttore è stato chiaro: a meno di clamorose sorprese, andrà via. Io, però, gli chiedo di continuare così fino alla fine".

la strada del gioco  —

Oggi, comunque, De Vrij ha giocato e, seppur impegnato il minimo sindacale, ha fatto il suo, dato solidità al reparto difensivo e contribuito a riportare la vittoria che mancava da fine gennaio in casa Lazio. "Non abbiamo mai perso certezze - spiega ancora Inzaghi -. Non ci sono malumori e i ragazzi si sono sempre allenati bene, tanto che prima della partita li ho mandati a casa a dormire. Volevo che rimanessero tranquilli con le famiglie e stasera ho avuto le conferme che cercavo. Nell'ultimo mese non c'è stata mancanza di gioco ma solo di risultati".

giovedì l'europa league  —

Ma qualche problema in spogliatoio c'è stato, soprattutto con Felipe Anderson che oggi è rimasto in panchina per novanta minuti. "Perché non l'ho inserito? L'allenatore deve fare delle scelte, lui e i compagni si stanno impegnando tanto e quando sarà il loro turno sono sicuro che faranno di tutto per mettermi in difficoltà". Ora, comunque, testa all'Europa League e al ritorno dei sedicesimi con lo Steaua Bucarest in programma giovedì all'Olimpico: "Vogliamo ribaltare la sconfitta dell'andata e qualificarci agli ottavi. Giovedì avremo bisogno del sostegno di tutti i nostri tifosi e noi faremo il possibile per renderli felici".

Vai al forum