Lazio, Diaconale richiama la Raggi:  Lazio, Diaconale richiama la Raggi: "Romanisti e laziali meritano lo stesso rispetto. E sullo stadio..." -> Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, Arturo Diaconale, portavoce della (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, Bonacina:  PRIMAVERA - Lazio, Bonacina: "Le prossime sfide saranno finali. Lotito ci ha incoraggiati negli spogliatoi" -> Al termine della partita vinta dalla Lazio Primavera contro il Cosenza, ai microfoni di (...) ---  
LIVE PRIMAVERA - Lazio - Cosenza 4-1 (1', 65' Capanni, 26' Paglia, 50' Czyz, 62' Scaffidi) LIVE PRIMAVERA - Lazio - Cosenza 4-1 (1', 65' Capanni, 26' Paglia, 50' Czyz, 62' Scaffidi) -> Primavera 2, 17ª Giornata Lazio-Cosenza Sabato 23 febbraio, h. (...) ---  
Lazio, Cesar carico per la Coppa Italia: \ Lazio, Cesar carico per la Coppa Italia: \ -> Lazio-Milan si avvicina. E allora quale occasione migliore per ricordare una grande (...) ---  
Lazio, Garlaschelli: “Contro il Milan sarà dura. Leiva difensore? Meglio uno di ruolo…” Lazio, Garlaschelli: “Contro il Milan sarà dura. Leiva difensore? Meglio uno di ruolo…” -> La Lazio rimarrà ferma durante questa giornata di campionato, in attesa che la Lega (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Leiva ancora centrale difensivo. Immobile fa coppia con Correa  FORMELLO - Lazio, Leiva ancora centrale difensivo. Immobile fa coppia con Correa -> FORMELLO - Nessuna sorpresa, si va avanti con il 3-5-2. Nonostante l’emergenza difensiva (...) ---  
Lazio, ecco il periodo di svolta: Inzaghi si gioca tutto nelle prossime tre gare Lazio, ecco il periodo di svolta: Inzaghi si gioca tutto nelle prossime tre gare -> Siamo entrati nella parte calda della stagione, nella fase decisiva dell’anno. Svanita (...) ---  
Lazio, in estate sarà rivoluzione: tra over 30 e situazioni in bilico c'è un'intera squadra da rifondare  Lazio, in estate sarà rivoluzione: tra over 30 e situazioni in bilico c'è un'intera squadra da rifondare -> A prescindere da tutto. Non ci sarà piazzamento Champions che tenga: in estate in casa (...) ---  
Lazio, ecco il periodo di svolta: Inzaghi si gioca tutto nelle prossime tre gare Lazio, ecco il periodo di svolta: Inzaghi si gioca tutto nelle prossime tre gare -> Siamo entrati nella parte calda della stagione, nella fase decisiva dell’anno. Svanita (...) ---  
ESCLUSIVA - Galli: “Prevedo un Lazio - Milan tattico, non sarà semplice. Acerbi? Un esempio per tutti”  ESCLUSIVA - Galli: “Prevedo un Lazio - Milan tattico, non sarà semplice. Acerbi? Un esempio per tutti” -> Filippo Galli, con il Milan, ha vinto quasi tutto quello che si poteva vincere (...) ---  
Lazio, arriva la benedizione del prete: Lotito prova a scacciare il periodo sfortunato Lazio, arriva la benedizione del prete: Lotito prova a scacciare il periodo sfortunato -> Benedetta Lazio, ci verrebbe da dire. Sì, perché un prete e l’acqua santa sono entrati (...) ---  
Perché Lazio-Udinese è stata rinviata? Perché Lazio-Udinese è stata rinviata? -> La Lazio ha strappato il pass per la semifinale di Coppa Italia: un traguardo che potrebbe creare (...) ---  
UEFA, Lazio sotto inchiesta: il motivo UEFA, Lazio sotto inchiesta: il motivo -> AGGIORNAMENTO ORE 18:10 - Per chiarire la situazione è intervenuto ai microfoni de (...) ---  
ANTEPRIMAVERA - Lazio - Cosenza, stavolta vietato sbagliare ANTEPRIMAVERA - Lazio - Cosenza, stavolta vietato sbagliare -> Stavolta non si può sbagliare. La Lazio Primavera di Bonacina, dopo la sconfitta con (...) ---  
ESCLUSIVA - Lazio Nuoto a rischio sfratto, il pres.  ESCLUSIVA - Lazio Nuoto a rischio sfratto, il pres. "Il nuovo bando del Comune favorisce la speculazione, non la qualità" -> "Voglio sapere chi, a Roma, ha i titoli che abbiamo noi. Collare d'oro e Stella d'oro (...)

Autore Topic: Sassuolo-Lazio 0-3, Milinkovic Savic trascina i biancocelesti  (Letto 78 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15525
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Sassuolo-Lazio 0-3, Milinkovic Savic trascina i biancocelesti
« : Domenica 25 Febbraio 2018, 18:00:08 »
www.repubblica.it

Doppietta del serbo e gol di Immobile su rigore (generoso), la squadra di Inzaghi domina a Reggio Emilia e si riprende la zona Champions. Gli emiliani affondano, espulso Berardi
REGGIO EMILIA - Vittoria importante per la Lazio sul campo del Sassuolo. Pur senza brillare, al Mapei Stadium i biancocelesti vincono 3-0 grazie a uno straordinario Sergej Milinkovic-Savic, autore di una doppietta, e alla confusione dell'arbitro Manganiello, che attorno alla mezz'ora ricorre al Var per assegnare un calcio di rigore agli ospiti smentendo la sua scelta iniziale. La Lazio ne approfitta, ringrazia e torna a superare l'Inter in zona Champions, mentre il Sassuolo si arrabbia anche perché con questa sconfitta si ritrova nuovamente invischiato nella lotta per la salvezza, complice anche la vittoria della Spal sul campo del Crotone. Per tirarsene fuori la squadra di Iachini dovrà voltare pagina e dimenticare subito la sconfitta odierna.





Contro una Lazio poco brillante ma cinica, peraltro, Berardi e compagni non sfigurano. Subito in svantaggio per il gran gol segnato da Milinkovic-Savic al 7', il Sassuolo non subisce la maggiore tecnica della formazione di Inzaghi, anche se fatica a costruire trame offensive. Fino al 28' la partita resta bloccata, senza ulteriori occasioni da gol, ma con un solo tentativo di Berardi dalla lunga distanza al 24'. Poi l'accelerazione al match arriva da Manganiello. L'episodio incriminato appare subito non chiaro: Peluso ferma Murgia in area toccando il pallone nei pressi del fianco. L'arbitro fa proseguire, ma quando l'azione finisce viene richiamato dal collega Calvarese, designato come Var, e decide di concedere il rigore alla Lazio per un presunto tocco di mano. Il Sassuolo protesta, Immobile trasforma il rigore e ipoteca i tre punti.





La reazione dei padroni di casa produce una buona occasione per Babacar e la punizione di Berardi respinta da Strakosha al 45', ma dopo sessanta secondi della ripresa Milinkovic-Savic segna il 3-0 con un preciso colpo di testa sul cross di Felipe Anderson. Gara finita, dunque, nonostante la nuova reazione del Sassuolo che produce buone opportunità per Babacar, Mazzitelli e soprattutto Adjapong, il cui destro da posizione ravvicinata è ben respinto da Strakosha. Ma soprattutto il secondo tempo regala nuove controverse decisioni di Manganiello: al 54' l'arbitro di Pinerolo dimentica il secondo cartellino giallo per Berardi, reo di un brutto fallo su Radu, salvo poi essere richiamato all'ordine dal Var ed estrarre addirittura il rosso diretto; otto minuti dopo arriva anche la seconda espulsione del match, stavolta per il laziale Marusic, colpevole di un fallo da reazione nei confronti di Rogerio, una brutta gomitata. Tanta confusione e altrettanti errori, dunque: alla fine la Lazio gioisce, anche perché Inzaghi ha tenuto a riposo titolari come de Vrij e Luis Alberto risparmiando parzialmente pure Parolo e Lulic, pronti per la semifinale di Coppa Italia contro il Milan in programma mercoledì sera. Il Sassuolo, invece, si lecca le ferite e attende la decisione del giudice sportivo per Berardi, che rischia due o tre giornate di squalifica.

Vai al forum