Autore Topic: Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic spadroneggia  (Letto 34 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12007
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, le pagelle di CM: Milinkovic spadroneggia
« : Domenica 25 Febbraio 2018, 18:00:13 »
www.calciomercato.com



                    Sassuolo-Lazio 0-3



Strakosha 6: l'unica indecisione quella su Babacar nel primo tempo: il senegalese lo grazia sbagliando di un nulla, dopo aver preso posizione col fisico. Bene sul contropiede di Adjapong nella ripresa.



Wallace 6: dal suo lato svaria Politano, che per non punge. Solido.



Luiz Felipe 6: gestisce bene la retroguardia, senza temere Babacar.



Radu 6,5: Berardi fa un tiro e poco pi, fra l'altro dalla distanza. In controllo per tutto il tempo.



Marusic 5: non supera praticamente mai Rogerio, e nella ripresa si lascia innervosire dallo stesso ingenuamente: rosso diretto per una sbracciata.



Murgia 6,5: grazie a un suo inserimento in area che Peluso costretto a intervenire con la mano causando il rigore. Vince il duello personale con Missiroli, gioca con semplicit.



Leiva 6: un grande in interdizione. A volte per non sceglie la giocata migliore col pallone tra i piedi.





(dal 59' Parolo 6: entra per far rifiatare il compagno di reparto, da centrale di centrocampo. In scioltezza, malgrado il freddo..)



Milinkovic 8: al momento il giocatore pi devastante della Serie A. Nel primo gol disegna una traiettoria dolcissima, dal limite, nel secondo entra in area come un centravanti per freddare Consigli di testa.



Lukaku 5,5: fa la guerra con Adjapong fino al 59', poi viene sostituito. Malgrado il mismatch col ragazzino neroverde, non sfonda.





(dal 59' Lulic 6: uomo di fiducia, sa essere importante anche quando entra dalla panchina)



Felipe Anderson 7: confeziona due assist al bacio. L'asse con Milinkovic da Champions



Immobile 6,5: non proprio in partita, eppure timbra anche oggi, trasformando il rigore del 2-0.





(dall'81' Nani sv)









All. Inzaghi 7: squadra matura e piena di talento. Che sa mordere e gestire. Inzaghi indovina sempre tutto. Complimenti.

               

Vai al forum