Autore Topic: Garlini: "La Lazio ha abbandonato la TIM Cup a testa alta"  (Letto 109 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11990
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Garlini: "La Lazio ha abbandonato la TIM Cup a testa alta"
« : Giovedì 1 Marzo 2018, 20:00:16 »
www.sslazio.it

L'ex attaccante biancoceleste Oliviero Garlini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

"La Lazio lascia la Coppa Italia a testa alta per la prestazione, nella quale ha dato il tutto per tutto. Anche se Milinkovic ha sbagliato il rigore, reputo il serbo il migliore in campo tra i biancocelesti: non era facile trovare le giuste soluzioni poiché i rossoneri si sono difesi con i denti.

I biancocelesti hanno disputato un'ottima gara, come dicono le statistiche. La Lazio ha subito solamente tre ripartenze, ma nel restante tempo della gara ha cercato in tutti i modi di segnare il gol che le consentisse di passare il turno. l Milan è cambiato totalmente nelle ultime settimane, ora è in una buona condizione fisica, in campo mette grinta e la giusta fame per affrontare le partite, insomma, tutto ciò che una squadra deve avere.

Gattuso è riuscito a trasmettere le giuste motivazioni; cosa più importante è che i calciatori seguono il proprio allenatore. Quella milanista è una formazione convinta dei propri mezzi, che si aiuta a vicenda tra i giocatori come poche squadre fanno e ciò è fondamentale per ambire a qualcosa di importante. Non sarà facile tener testa alla Juventus sabato, ieri contro l'Atalanta è prevalsa la bravura del singolo e la voglia di passare il turno. Per vie centrali i bianconeri possono far davvero male, soprattutto con n come Douglas Costa, capace di cambiare le sorti della partita in qualsiasi momento con la sua tecnica e la sua grinta".

Vai al forum