Autore Topic: ESCLUSIVA - L'ex Siviglia su Lazio - Juventus  (Letto 23 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12026
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
ESCLUSIVA - L'ex Siviglia su Lazio - Juventus
« : Sabato 3 Marzo 2018, 10:18:07 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Lazio - Juventus, il big match che infiamma la 27esima giornata di Serie A prima delle altre super sfide Napoli-Roma e Milan - Inter. Per parlare della partita dei biancocelesti contro i bianconeri, la redazione de Lalaziosiamonoi.it ha contattato lex difensore Sebastiano Siviglia:



Parliamo prima del match di Coppa Italia contro il Milan: che partita stata?



"Penso che la Lazio abbia fatto la partita che doveva fare, ma di fronte si trovata una squadra che stava in forma, che si difendeva in maniera compatta e usava le ripartenze. Non era facile superare la difesa avversaria e non ci sono state molte occasioni da gol. Ci pu essere un rammarico se ci riferiamo alla partita di andata, per penso che in 180' la Lazio abbia dimostrato di essere una squadra di grande valore. stato un dispiacere vederla perdere ai rigori. Sono sicuro di una cosa: la Lazio contro il Milan ha perso la battaglia, ma se continuer cos vincer la guerra, ossia si qualificher alla prossima Champions League".



Recriminazioni?



"Andando a considerare il fatto che la partita di andata era finita 0-0 bisognava stare attenti a non subire il gol che avrebbe compromesso e non di poco la qualificazione. S, l'atteggiamento stato quello giusto, ha fatto quello che doveva fare anche se purtroppo non arrivato il gol. Penso per che sia dal punto di vista tattico sia da quello mentale ci sia stato l'atteggiamento corretto".



Leliminazione dalla Coppa Italia pu influire in maniera negativa sulla sfida di stasera contro la Juventus?



Da un punto di vista della mentalit e dell'autostima penso di no, perch una squadra solida. Negli ultimi tempi c' stato un cambio di mentalit importante: una squadra che ci crede, vuole raggiungere i proprio obiettivi. Da un punto di vista di energie invece di sicuro qualcosa pagher, dato che in Coppa ci sono stati anche i supplementari. Magari il mister penser a qualche cambio. Per anche la Juventus ha giocato contro l'Atalanta. Il valore dei bianconeri alto e Allegri dispone di riserve, se cos possiamo chiamarle, di altissimo livello".



Lazio senza Marusic squalificato, sar un problema?



Non penso, perch comunque c' Basta e altre soluzioni.  Il serbo uno dei titolari, quindi sotto questo punto di vista possiamo stare abbastanza tranquilli".



Chi si aspetta come protagonista del match?



"Penso che uno che potrebbe spostare gli equilibri sia senza dubbio Immobile. Poi ci sono anche Milinkovic e Luis Alberto, che hanno nelle loro corde tanti colpi importanti che potrebbero decidere il match. Stando a quello che dice il campionato di sicuro sar una partita equilibrata dove la Lazio potrebbe avere delle chance, ma vedo la Juventus favorita, anche perch non pu perdere terreno dal Napoli. Saranno gli episodi a decidere, mi auguro per che la Lazio faccia la sua partita per continuare a sperare nel sogno Champions".



RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dellarticolo vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Vai al forum