UNDER 14 | Totti Soccer School battuta per 8-0 dai biancocelesti UNDER 14 | Totti Soccer School battuta per 8-0 dai biancocelesti -> Turno infrasettimanale per la compagine Under 14 della Prima Squadra della Capitale. La formazione (...) ---  
Lopez: "La Lazio può competere per i vertici della Serie A" Lopez: "La Lazio può competere per i vertici della Serie A" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tecnica nel pomeriggio #TrainingSession | Seduta tecnica nel pomeriggio -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, dopo aver svolto la prima seduta (...) ---  
Lazio, Mauricio d l'addio Lazio, Mauricio d l'addio -> Lettera d'addio dopo la rescissione dalla Lazio di Mauricio. Attraverso il suo (...) ---  
Avanti con la difesa a 3  Wallace vince su Luiz Felipe  Avanti con la difesa a 3 Wallace vince su Luiz Felipe -> Verso Parma al fianco di Radu e Acerbi si prospetta un ballottaggio sul fianco destro con l'ex (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per la difesa #TrainingSession | Seduta tattica per la difesa -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata a (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Bastos, Caceres e Neto Nazionali | Gli impegni di Bastos, Caceres e Neto -> Qualificazioni Coppa d'Africa 2019 | ANGOLA Bastos Il calciatore biancoceleste stato (...) ---  
Lazio, Milinkovic e il cambio di stagione Lazio, Milinkovic e il cambio di stagione -> La stagione di Milinkovic viene e va. Quella preferita da Segej- parafrasando il maestro (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoled 17 ottobre 2018 LaziAlmanacco di mercoled 17 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoled 17 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Buon compleanno Adam Marusic Buon compleanno Adam Marusic -> Adam Marusic, esterno biancoceleste, oggi spegne 26 candeline. Dal Presidente, dalla Societ, (...) ---  
#TrainingSession | Domani doppia seduta per i biancocelesti  #TrainingSession | Domani doppia seduta per i biancocelesti -> Passa in archivio la prima giornata di allenamenti al Centro Sportivo di Formello dopo i due (...) ---  
Garlaschelli: "Contro il Parma partita complicata, sosta utile per migliorare la condizione" Garlaschelli: "Contro il Parma partita complicata, sosta utile per migliorare la condizione" -> Renzo Garlaschelli, ex attaccante biancoceleste e campione dItalia nel 1974, intervenuto ai (...) ---  
Serie A Lazio, Caicedo sfida Garcia: Dobbiamo batterli a tutti i costi Serie A Lazio, Caicedo sfida Garcia: Dobbiamo batterli a tutti i costi -> L'attaccante biancoceleste: Sono i nostri prossimi avversari in Europa, ci serve la vittoria. (...) ---  
Caicedo: "Sentire la fiducia dei miei tifosi è importante, ora possiamo far bene" Caicedo: "Sentire la fiducia dei miei tifosi è importante, ora possiamo far bene" -> Felipe Caicedo, attaccante biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Rambaudi impartisce lezioni di fair-play Rambaudi impartisce lezioni di fair-play -> Roberto Rambaudi, ex calciatore della Lazio, oggi alla guida tecnico dell ASD LUISS, (...)

Autore Topic: Lotito: molti giocatori ostaggio dei procuratori  (Letto 108 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13540
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lotito: molti giocatori ostaggio dei procuratori
« : Marted 13 Marzo 2018, 20:00:27 »
www.iltempo.it



                    Il presidente della Lazio Claudio Lotito  ha toccato molti temi di fronte agli studenti dellUniversit Europea di Roma. Un lungo monologo del numero uno biancoceleste che partito dal dificile rapporto con i procuratori. "Si tratta di un argomento importante, con un grande impatto a livello fiscale. Abbiamo fatto tante cose per questa normativa sui procuratori, e tante cose ancora si potrebbero fare per il bene della categoria. Preferisco lavorare con agenti esteri, perch molti di loro non eccedono in modo cos marcato come succede con procuratori di nostra conoscenza in Italia. Ci sono procuratori che guadagnano 10 milioni, ma anche tanti altri che ne guadagnano 100 lanno. Quindi diventato un mercato con grandissimi interessi. Guardate Mendes che il procuratore pi potente del mondo. In casa propria deve comandare chi ha le redini della societ. Il direttore sportivo deve fare il direttore sportivo, il presidente il presidente. Il procuratore non deve mai sostituirsi al direttore sportivo della societ, perch altrimenti potrebbero esserci delle distorsioni. Io mi sono sempre assunto le responsabilit delle scelte. Nella mia societ firmo solo io, il direttore sportivo propone, e io decido se giusto o sbagliato. Quando ho preso la Lazio aveva 566 milioni di debiti, fra qualche giorno vedrete dei risultati straordinari a livello economico. Non si deve diventare ostaggio di procuratori e giocatori. Se si accettano le regole bene, altrimenti si pu anche partire. Sicuramente i giocatori non mancano nel mondo del calcio, quello che mancano sono i presidenti. Io avevo proposto che un calciatore non potesse rifiutare pi di tre proposte, perch a volte diventa una cosa non razionale, diventi quasi un ostaggio. Se io ti offro la possibilit di andare in unaltra societ dove giocare, e pi importante, non capisco perch questa proposta venga rifiutata. I giocatori sono degli individui particolari. Sono molto influenzati dai procuratori, molto pi che dalla famiglia. Sono dei soggetti che devono fare i conti con una notoriet e una ricchezza inaspettata a volte. Ci sono delle situazioni particolari che andrebbero risolte. Quando compri un calciatore devi pagare la societ, ma indirettamente anche tanti altri soggetti interessati, e quindi devi trattare anche con loro. Noi dobbiamo eliminare queste distorsioni. Succedono soprattutto in paesi del Sudamerica, in Uruguay. Pensate un giocatore ceduto a 100 milioni di euro quanti interessi pu creare e smuovere. Ci sono molti giocatori che mi hanno chiesto di tornare in passato, e a cui ho chiuso sempre la porta. Perch quando vanno via si accorgono dopo un po di quello che hanno perso. Fra societ e calciatore deve esserci un rapporto simbiotico, perch se diventa parassitario, alla fine finisce tutto nel peggiore dei modi. Noi abbiamo un target e i giocatori devono avere quelle caratteristiche per venire alla Lazio. I giocatori che da noi hanno fatto benissimo, e che poi sono andati in altre squadre, hanno guadagnato di pi, ma poi sono crollati. Io non posso competere con squadre come la Juventus che ha certi ricavi, ma provo a competere sul rapporto. Cerco di trasmettere ai giocatori un rapporto di appartenenza. Se il giocatore sensibile rimane, altrimenti pagare moneta e vedere cammello.

 

Vai al forum