Autore Topic: #DynamoKiev | Conferenza stampa, Parolo: "Nel gruppo c'è la mentalità giusta per fare una grande prova"  (Letto 26 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11747
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Il centrocampista biancoceleste Marco Parolo ha presentato quest'oggi in conferenza stampa dallo Stadio NSC Olimpiyskiy la gara di domani con la Dinamo Kiev.

“Noi siamo stati concentrati sin da inizio settimana su questa qualificazione perché ci teniamo tanto avendo lavorato molto in questa stagione per raggiungere gli ottavi: spesso siamo stati fuori casa ed abbiamo fatto molti sacrifici per arrivare qui. Vogliamo passare il turno mettendo da parte quello che è accaduto a Cagliari nell’ultimo turno di campionato. Nel gruppo c’era sin da subito la mentalità giusta per offrire nella giornata di domani una prestazione tosta contro un buon avversario.

Nella gara di domani dovremo stare molto attenti in fase difensiva: quest’ultima dovrà essere aggressiva per avere, di conseguenza, delle occasioni in fas eoffensiva. Quando siamo stati compatti sin dalla fase di non possesso, abbiamo ottenuto grandi risultati in attacco. Abbiamo lavorato principalmente su questo nel corso degli ultimi giorni.

In Europa League si gioca contro squadre che hanno una mentalità completamente diversa da quella italiana: in terra europea gli avversari ti concedono sempre qualcosa, ma noi dovremo esser bravi a prenderci quelle occasioni. Domani mi accontenterei anche di una Lazio brutta e cattiva ma che riesca a prendere la qualificazione; in tal senso, servirebbero dei trionfi così per crescere. Il VAR non deve essere un alibi per noi: la tecnologia è molto importante per il futuro e dev’essere utilizzata correttamente. Nella gara d’andata la Dinamo Kiev è stata molto brava quando ci siamo allungati, abbiamo concesso spazio tra le linee. Gli ucraini giocano bene e dovremo rendergli la vita più difficile, abbiamo studiato un metodo per fermarli e speriamo di poter mettere in campo tutto ciò che abbiamo provato”.

 

Vai al forum