#TrainingSession | Allenamento mattutino per La Prima Squadra della Capitale #TrainingSession | Allenamento mattutino per La Prima Squadra della Capitale -> Questa mattina i calciatori biancocelesti si sono ritrovati sul terreno di gioco alle ore 9:30. (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Neto, Berisha, Strakosha, Acerbi, Caceres e Marusic Nazionali | Gli impegni di Neto, Berisha, Strakosha, Acerbi, Caceres e Marusic -> AMICHEVOLE | Albania – Thomas Strakosha Vittoria di misura nell’amichevole in casa per l’Albania (...) ---  
ESCLUSIVA - Casiraghi:  ESCLUSIVA - Casiraghi: "Lazio, devi puntare al terzo posto. Derby? Ne ho persi pochi..." -> Era il 6 agosto del 1993, giorno dell’accordo tra la Lazio e Pierluigi Casiraghi. I (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 21 novembre 2018 LaziAlmanacco di mercoledì 21 novembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 21 novembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Lopez: "Lazio-Milan è uno scontro diretto, servirà la prestazione giusta" Lopez: "Lazio-Milan è uno scontro diretto, servirà la prestazione giusta" -> L’ex centrocampista biancoceleste Antonio Lopez è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Savini: "Stiamo migliorando, dobbiamo credere nelle nostre potenzialità" Savini: "Stiamo migliorando, dobbiamo credere nelle nostre potenzialità" -> Federica Savini, difensore della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Milinkovic-Savic recupera: contro il Milan ci sarà Lazio, Milinkovic-Savic recupera: contro il Milan ci sarà -> Buone notizie per la Lazio verso la sfida chiave contro il Milan per il quarto posto. Simone (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Seduta mattutina per la Prima Squadra della Capitale, che quest’oggi si è ritrovata alle ore 11:00 (...) ---  
Canigiani: "Superata quota di 9.000 biglietti venduti per Lazio-Milan" Canigiani: "Superata quota di 9.000 biglietti venduti per Lazio-Milan" -> Marco Canigiani, responsabile marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Milinkovic  Milinkovic "vede" il Milan Ma Leiva resta in dubbio -> Il centrocampista ha smaltito l'affaticamento e potrebbe esserci domenica contro i rossoneri. (...) ---  
Lazio, Milinkovic e Luis Alberto sotto pressione Lazio, Milinkovic e Luis Alberto sotto pressione -> Tutto ruota sempre intorno al serbo e allo spagnolo. Confronto tra Inzaghi, il ds Tare e i due (...) ---  
Nazionali | L’impegno di Murgia con l’Italia U21 Nazionali | L’impegno di Murgia con l’Italia U21 -> AMICHEVOLE | Italia Under 21 – Alessandro Murgia Sconfitta di misura in gara amichevole per la (...) ---  
Lazio, fiducia a Milinkovic e Luis Alberto Lazio, fiducia a Milinkovic e Luis Alberto -> Quando le cose non vanno benissimo, la cosa migliore è sempre il dialogo. Occhi puntati (...) ---  
FORMELLO - Lazio, oggi la ripresa: torna Immobile, da valutare Leiva FORMELLO - Lazio, oggi la ripresa: torna Immobile, da valutare Leiva -> Quasi terminate le 48 ore di riposo concesse da Simone Inzaghi alla squadra. Nella (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 20 novembre 2018 LaziAlmanacco di martedì 20 novembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 20 novembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...)

Autore Topic: La Lazio scende in campo per la Prevenzione Andrologica  (Letto 128 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14032
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
La Lazio scende in campo per la Prevenzione Andrologica
« : Venerdì 16 Marzo 2018, 11:01:23 »
www.sslazio.it

Il 17 marzo 2018 la SS Lazio presso la sala stampa del Centro Sportivo di Formello organizza un incontro didattico-scientifico, accreditato presso il ministero della Salute, con una platea accreditata di specialisti e di medici di medicina generale. Sarà un corso d’informazione sulle più comuni patologie andrologiche preludio di un progetto di prevenzione e di visite di screening dedicate inizialmente a tutti i circa 400 ragazzi del settore giovanile della Società Sportiva.

La finalità è quella della sensibilizzazione alla prevenzione attraverso la rilevanza sociale di una squadra di calcio così seguita come la SS Lazio e dei suoi calciatori che saranno presenti con una delegazione all’evento, e sulla necessità di creare una cultura andrologica nell’uomo con una figura medica di riferimento che si occupi della salute maschile in tutte le diverse fasi della vita.

Il termine “prevenzione” è generalmente utilizzato per definire qualsiasi atto finalizzato a ridurre la possibilità che un evento, generalmente indesiderato, si verifichi. In Andrologia dovrebbe iniziare durante la prima adolescenza, quando i ragazzi escono dalla fase di assistenza pediatrica. I maschi italiani non sanno bene chi sia l’andrologo e difficilmente si rivolgono a lui senza sapere che anche la sessualità maschile ha bisogno di prevenzione. In generale gli uomini di qualunque età affrontano con molta difficoltà le disfunzioni che riguardano l’apparato riproduttivo e genitale.

Con l’abolizione nel gennaio del 2005 della visita di leva obbligatoria, che in passato costituiva l’unica forma di screening andrologico su larga scala, è venuta a mancare l’unica attività preventiva di primo livello per i giovani adulti. A differenza delle donne, che si rivolgono al ginecologo già in età adolescenziale, molti uomini ignorano che il benessere fisico e sessuale richiede una giusta prevenzione e un rapporto di fiducia con il proprio specialista. Buona parte delle cause di infertilità maschile sono innescate da problemi già presenti in adolescenza, basti pensare al varicocele o ai testicoli ritenuti, problemi che, se individuati in tempo, possono evitare l’infertilità. Le malattie sessualmente trasmissibili come il Papilloma Virus che colpisce l’uomo e può essere trasmesso alla donna rappresentando la prima causa di tumore dell’utero. La fimosi del prepuzio ed il pene curvo congenito. La mancanza di conoscenza del proprio apparato genitale e la non cultura dell’autopalpazione delle gonadi nella prevenzione del tumore del testicolo che può colpire qualsiasi maschio nella fascia d’età tra i 15 ed i 40 anni. Esempio  lampante quello di un ex giocatore brasiliano della SS Lazio colpito qualche mese fa proprio da un seminoma testicolare.

Al giorno d’oggi le coppie cominciano a costruire una famiglia ed a programmare una gravidanza sempre più tardivamente. Questa attesa unita alla mancata prevenzione rende difficile la ricerca di un figlio con il ricorso sempre più frequente a tecniche di procreazione medicalmente assistita (PMA) con una ripercussione economica e sociale di notevole entità in un paese come il nostro già afflitto da una drastica riduzione delle nascite.

Vai al forum