Autore Topic: Rizzolo: "La Lazio si esprime meglio in trasferta ed in Europa League"  (Letto 41 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11226
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

L'ex attaccante biancoceleste Antonio Rizzolo è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“La Prima Squadra della Capitale nell’ultima fase della stagione ha preso parte a tantissimi impegni, i calciatori hanno la giusta fisicità per prendere parte alle varie competizioni, ma mentalmente i biancocelesti stanno spendendo molto. I dati registrati dalla squadra lasciano il tempo che trovano, anche Inzaghi lo sa. La Lazio gioca bene soprattutto negli spazi, ed è abbastanza fisiologico, viste anche le caratteristiche dei propri attaccanti, in particolare di Ciro Immobile che, quando trova una squadra chiusa, trova delle difficoltà in più.

La compagine di mister Simone Inzaghi, infatti, fatica a trovare la via del gol quando le squadre avversarie si presentano all’Olimpico per difendere la situazione iniziale di parità. Ciò non accade, infatti, quando le gare si disputano in trasferta o in Europa. Luis Nani ama portare il pallone tra i piedi, ha fatto grandi cose nel passato: nei prossimi mesi l’attaccante lusitano potrebbe rivelarsi come il valore aggiunto della rosa biancoceleste.

Felipe Anderson, tenendo in considerazione le sue caratteristiche, lo vedrei meglio negli ultimi 20 metri di campo: il numero 10 brasiliano è decisamente più pericoloso quando non ricopre il ruolo di esterno. Sulle corsie laterali, Felipe Anderson deve sacrificare gran parte delle sue doti che, invece, negli ultimi metri di campo risultano essere devastanti”.

Vai al forum