FORMELLO - Lazio, ora due giorni di riposo. Martedì torna Luis Alberto FORMELLO - Lazio, ora due giorni di riposo. Martedì torna Luis Alberto -> LAZIO - Ora il meritato riposo. Dopo la partita amichevole disputata nella mattinata a (...) ---  
Parolo, tris alla Primavera Inzaghi, il test va bene: 7-1  Parolo, tris alla Primavera Inzaghi, il test va bene: 7-1 -> Il tecnico biancoceleste in 70' usa l'intera rosa a disposizione esclusi i nazionali e il (...) ---  
Italia Under 20, esordio per André Anderson:  Italia Under 20, esordio per André Anderson: "Realizzato un sogno" - FOTO -> È arrivato al ‘Carlo Speroni’ di Busto Arstizio l’esordio di André Anderson con la (...) ---  
Italia - Finlandia, i convocati di Mancini: c'è Immobile, in 4 vanno in tribuna  Italia - Finlandia, i convocati di Mancini: c'è Immobile, in 4 vanno in tribuna -> ITALIA - FINLANDIA - Perin, Izzo, Cristante e Lasagna: questi i 4 giocatori esclusi dal (...) ---  
UFFICIALE - Albania, Panucci esonerato: il comunicato della Federazione  UFFICIALE - Albania, Panucci esonerato: il comunicato della Federazione -> Cristian Panuccinon è più il ct dell'Albania.È stata fatale la sconfitta contro la (...) ---  
Adekanye ha scelto la Lazio Adekanye ha scelto la Lazio -> Si attendono le conferme ufficiali dalle parti. Da definire la durata dell’accordo: 3 o 4 anni. (...) ---  
Italia - Finlandia, probabili formazioni: Immobile dal primo minuto, novità in difesa  Italia - Finlandia, probabili formazioni: Immobile dal primo minuto, novità in difesa -> ITALIA - FINLANDIA - L'Italia del ct Mancini comincia da Udine la sua marcia di (...) ---  
Lazio, il ct serbo Krstajic commenta la prestazione di Milinkovic Lazio, il ct serbo Krstajic commenta la prestazione di Milinkovic -> La Lazio si avvia a concludere la settimana di allenamenti a Formello, mentre i suoi (...) ---  
RIVIVI LA DIRETTA - Luiss, Inzaghi:  RIVIVI LA DIRETTA - Luiss, Inzaghi: "Vorrei che la Lazio avesse il proprio stadio" - FT&VD -> AGGIORNAMENTO ORE 17:30 - Mister Inzaghi lascia l'aula, rispondendo alla domanda di uno (...) ---  
Lazio, Acerbi:  Lazio, Acerbi: "Cerco di dare sempre il massimo, a Roma sto benissimo. E sulla Nazionale..." -> Acerbi è ormai diventato leader indiscusso della Lazio. Costanza, sacrificio e tanta (...) ---  
FORMELLO - Lazio, un altro rientro: anche Berisha torna in gruppo FORMELLO - Lazio, un altro rientro: anche Berisha torna in gruppo -> FORMELLO - Un altro rientro in gruppo, la Lazio ora è quasi al completo. La seduta della (...) ---  
Lazio, Farris: “La condizione dei singoli sta crescendo. I numeri sono ottimi” Lazio, Farris: “La condizione dei singoli sta crescendo. I numeri sono ottimi” -> Mentre il campionato è fermo per la sosta delle Nazionali, Massimiliano Farris, torna a (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 23 marzo 2019 LaziAlmanacco di sabato 23 marzo 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 23 marzo 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in data (...) ---  
Lazio, dopo Leiva Luis Alberto: giocatore del Liverpool a caccia di biancocelesti - FOTO Lazio, dopo Leiva Luis Alberto: giocatore del Liverpool a caccia di biancocelesti - FOTO -> Alberto Moreno è stato accostato un paio di giorni fa alla Lazio. Il terzino del (...) ---  
Italia - Finlandia: un’occasione da sfruttare per Immobile e l’attacco degli azzurri Italia - Finlandia: un’occasione da sfruttare per Immobile e l’attacco degli azzurri -> Non è lui la speranza dell'Italia. Non è lui il punto di riferimento. Almeno non per (...)

Autore Topic: De Vrij, bomber della difesa Mira da cecchino: 5 tiri, 5 gol  (Letto 83 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15941
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
De Vrij, bomber della difesa Mira da cecchino: 5 tiri, 5 gol
« : Domenica 1 Aprile 2018, 15:01:49 »
www.gazzetta.it



Il centrale olandese dei biancocelesti, che piace alle big, ha firmato la rete del 3-2 sul Benevento: nessuno come lui tra i colleghi di reparto


 Tra i migliori difensori in circolazione, oggetto del desiderio delle grandi e a costo zero: Stefan de Vrij mette la firma nella rimonta contro il Benevento con il gol del sorpasso, quello del 3-2, con un bel colpo di testa, confermandosi decisivo. In una squadra capace di sfondare il muro dei 100 gol in tutte le competizioni al 31 marzo c'è da sottolineare come il vizio del gol del centrale di difesa sia oramai una garanzia per i tifosi biancocelesti e i fantallenatori: dal 1 luglio il classe '92 sarà svincolato e chiunque riuscirà ad accaparrarselo (Inter in vantaggio al momento) metterà a segno un vero e proprio affare.

NUMERI DA BOMBER   —

 Sono 5 i gol in campionato adesso per De Vrij. Una curiosità sottolinea il peso specifico sotto porta del ragazzo: il difensore ha infatti tirato nello specchio della porta in 5 occasioni nell'arco del torneo e in tutte è andato a segno. Un vero avvoltoio d'area di rigore, praticamente infallibile, con una media realizzativa del 100%. Per l'invidia di tanti attaccanti… E anche per questo motivo, sull'asse con Luis Alberto (addetto alla battuta dei corner), mister Inzaghi ha deciso di puntare forte: il gol su cross da calcio d'angolo è sempre più raro oggi, ma questi numeri vanno in controtendenza. Con la rete al Benevento De Vrij si piazza al quarto posto per quanto riguarda i marcatori laziali: davanti a lui solo il leader maximo del campionato, Ciro Immobile, con 26 gol, e i due centrocampisti perno dello scacchiere biancoceleste, Milinkovic-Savic e Luis Alberto, rispettivamente a 9 e 8 reti. Niente male per una pedina del reparto arretrato…

CRESCITA   —

 26 anni compiuti il 5 febbraio scorso e un potenziale raro: Stefan de Vrij è attualmente il difensore di Serie A che ha messo a segno più reti in campionato. Una ciliegina su una torta già gustosissima, che fa gola a tanti. Perché la priorità per l'olandese è difendere, e in quello resta comunque fra i migliori in Europa. E adesso che sembra aver superato una delle poche pecche del repertorio, i troppi infortuni, il futuro è tutto nelle sue mani: in stagione infatti l'olandese ha collezionato 28 presenze in campionato, 5 in Europa League (gol agli ottavi con la Dinamo Kiev) e 3 in Coppa Italia oltre alla finale di Supercoppa del 13 agosto 2017 vinta contro la Juventus. Occhio a De Vrij insomma, il muro alto un metro e 90 col vizio del gol.

Vai al forum