#Auronzo2018 | Minala: "Esperienza e maturità, sono pronto per mister Inzaghi" #Auronzo2018 | Minala: "Esperienza e maturità, sono pronto per mister Inzaghi" -> Joseph Minala, centrocampista biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per i difensori #TrainingSession | Seduta tattica per i difensori -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata a (...) ---  
Lazio, c'è R7: ecco come può arrivare Ramires Lazio, c'è R7: ecco come può arrivare Ramires -> La notizia rimbalza dal Brasile: la mezzala è gestita dai manager di Leiva e Felipe ROMA - Lui è (...) ---  
Calciomercato Lazio, se parte Milinkovic c'è Ramires Calciomercato Lazio, se parte Milinkovic c'è Ramires -> C'è un misterioso mister X che da qualche giorno gira in orbita Lazio. Tutti sono (...) ---  
Durante Durante -> La banda di Inzaghi lavoraad Auronzo di Cadore, mentre Tare e il suo entourage si (...) ---  
LaziAlmanacco di sabato 21 luglio 2018 LaziAlmanacco di sabato 21 luglio 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di sabato 21 luglio 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
TIM Cup 2018/19 | Il tabellone dei biancocelesti TIM Cup 2018/19 | Il tabellone dei biancocelesti -> Riprenderà dagli ottavi di finale il cammino dei biancocelesti nella nuova edizione di TIM Cup. (...) ---  
#Auronzo2018 | Day 6 #Auronzo2018 | Day 6 -> Si chiude la sesta giornata della pre-season dei biancocelesti sotto le Tre Cime di Lavaredo. (...) ---  
AURONZO GIORNO 6 - Flavio, Francesco e l'incontro con la squadra AURONZO GIORNO 6 - Flavio, Francesco e l'incontro con la squadra -> AURONZO - Flavio e Francesco Rosci sono due gemelli tifosissimi della Lazio. Sono affetti (...) ---  
#Auronzo2018 | Adamonis: "Felice di essere una squadra così forte" #Auronzo2018 | Adamonis: "Felice di essere una squadra così forte" -> Il portiere biancoceleste Marius Adamonis è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#TrainingSession | Corsa intorno al lago per i biancocelesti #TrainingSession | Corsa intorno al lago per i biancocelesti -> Solo un allenamento mattutino quest'oggi per la Prima Squadra della Capitale che si è (...) ---  
AURONZO GIORNO 6 LIVE - Seduta mattutina AURONZO GIORNO 6 LIVE - Seduta mattutina -> AGGIORNAMENTO ORE 10.50 - Corre anche il mister biancoceleste Inzaghi. I primi giorni (...) ---  
Under 16 | Petrucci e Mancino sono due nuovi calciatori biancocelesti Under 16 | Petrucci e Mancino sono due nuovi calciatori biancocelesti -> Due nuovi rinforzi per la selezione Under 16 di mister Marco Alboni. Sono ufficialmente due nuovi (...) ---  
LIVE - Calciomercato Lazio LIVE - Calciomercato Lazio -> Con Luis Alberto ci ha giocato insieme ai tempi del Deportivo la Coruna (2015/2016) e si (...) ---  
AURONZO GIORNO 5 - Lavoro atletico e tattico AURONZO GIORNO 5 - Lavoro atletico e tattico -> RESOCONTO POMERIDIANO - Termina anche il secondo allenamento di giornata. Che è il primo (...)

Autore Topic: Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle  (Letto 424 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 21596
  • Karma: +457/-54
    • Mostra profilo
Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« : Venerdì 6 Aprile 2018, 10:34:44 »
Strakosha 6- Inoperoso o quasi ,viene sorpreso sul 2-2
Luiz Felipe 7 Chiude tutto con buona tigna , un recupero Nestoso,poi con Radu un pò morbido quando gli austriaci entrano per il 2-2
De Vrij 7,5 Mortacci tua.
Radu 7 Vedi Luiz Felipe. Ottimo atteggiamento , ben sintonizzato sul tipo di partita da fare. La sua stagione migliore.
Basta 6 Primo tempo molto buono ,entra a destra 3 volte creando un gol e pericolo costante. Poca batteria , viene sostituito. Rigore generoso, ma colpe per lui.
Parolo 7,5 Corsa e legna a cui incastona nel bel mezzo un gioiellino di alta classe.
Leiva 7,5 Prende 3 buste , s'incazza , e non sbaglia più niente. Avvia la rimonta dopo il 2-2.
sms 7 Combatte e maltratta gli avversari. Uno in particolare finisce in analisi.Peccato si pesti i piedi con Ciro in un occasione.Si caca 2 gol.
LA 7,5 Primo tempo spettacolare,da tutto. Poi l'acuto per il raddoppio di Parolo. Genio.
Immobile 7,5 Affetta la difesa austriaca come fosse speck. S'incazza con l'arbitro ,e segna il quarto.

Inzaghi 8 Lazio meravigliosa. Festeggia il compleanno con 40mila invitati e 4 gol bellissimi. 9 conclusioni in porta risultato stretto. Potevamo farne 6 , quanto quelli presi dagli austriaci in tutta la loro Europa League. Asfaltati con l'asfalto drenante quello che pure se piove pare asciutto.

Patric 6,5 Sfiora il gol , chiude un paio di avanzate austriache e ne riapre una pericolosamente.Sfiora la rete.
Caicedo 6,5 Entra e asfalta un avversario come i cartoni animati , sfiora la rete per una botta di faccia da culo del portiere.
FA  7,5 Entra. Entra pe davero.Dritto pe dritto.Lama nel burro , Mosè,Rocco Siffredi ,chiamatelo come ve pare, li apre in due e ci riporta avanti.


Godo come un porco , bella Lazio,bella atmosfera,bello stadio. Ma gli occasionali che vanno in tevere perchè se incazzano se quelli in basso vedono la gara in piedi ? Quei settori sono a livello del campo o più bassi , è NORMALE  che si alzano in piedi. Inutile incazzarsi con 2 steward che dovrebbero far sedere 2000 persone.

I posti in basso non andrebbero venduti proprio.



Torno a godere. :D
Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7624
  • Karma: +227/-17
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #1 : Venerdì 6 Aprile 2018, 10:57:58 »
e senad? dimenticato? io dico 8 pure a lui come a tutti. anche se il loro secondo gol nasce nel momento esatto in cui lui si ferma per 5 secondi (gli unici nella partita) a riprendere fiato

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 21596
  • Karma: +457/-54
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #2 : Venerdì 6 Aprile 2018, 11:01:08 »
Lulic 7,5 Torna e  la Lazio torna a macinare km  con ritmo e strappi paurosi. Segna il gol secondo protocollo "26maggio" chiudendo alla perfezione l'azione "quinto su quinto" che costerà a Simone una cena.  Uomo ovunque che puo' coprire tutto il campo in più ruoli adattando perfettamente le giocate nella posizione occupata al momento. C'è mancato ste ultime partite.
Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6307
  • Karma: +180/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #3 : Venerdì 6 Aprile 2018, 11:48:39 »
Per dirla alla Gianni Brera abbiamo affrontato un Salisburgo macrochiappico che può ancora sperare perché l'arbitro gli ha regalato un rigore inesistente e il suo portiere ha evitato due volte il nostro quinto gol con interventi di pura fortuna, per tacere poi del triplo rimpallo che ha generato il loro secondo gol.

Strakosha:   
6
      Un solo intervento, il rigore glielo battono benissimo e sul gol del 2-2 ci sarebbe voluto un miracolo, bene coi piedi e in un paio di uscite.
Luiz Felipe:   
7
      Un inizio di partita semplicemente strepitoso che consiglia dopo un po' gli avversari a non frequentare o quasi la sua fascia.
de Vrij:   
6.5
      L'ordinaria amministrazione la fa benissimo, però è da un bel po' che non gli vedo fare più interventi risolutori a salvare situazioni scabrosissime.
Radu:   
6.5
      Sul gol del 2-2 partecipa con de Vrij al pasticcio che genera il fortunoso triplo rimpallo per gli austriaci, per il resto praticamente impeccabile.
Basta:   
5.5
      Parte benissimo, al settimo si butta nello spazio e crossa per Immobile e Lulic il quale realizza il vantaggio, poi la sua azione si affievolisce fino a sparire o essere generatrice di errori nel secondo tempo, sostituito giustamente.
Parolo:   
8
      Un punto in più per lo straordinario gol del secondo vantaggio, solita maglietta bagnata anzi fradicia.
Leiva:   
7.5
      Si vede poco, si sente molto, dal suo piede l'assist per il fondamentale 4-2.
Milinkovic-Savic:   
5.5
      Suo il passaggio a FA che andrà a segnare il terzo vantaggio, per il resto partita decisamente sotto standard, s'impiccia colpevolmente con Immobile facendoci perdere un'ottima occasione da gol.
Lulic:   
7.5
      Oltre al gol d'apertura una prestazione degna di un capitano che non si tira mai indietro, che lascia sul campo ogni stilla d'energia.
Luis Alberto:   
7
      Eccellente governatore della fase avanzata ci delizia con tocchi di prima cose quasi mai viste per noi Laziali di vecchia data, nel secondo tempo arretra un po' ma è suo l'assist per il gol di Parolo, esce poco convinto della scelta.
Immobile:   
6.5
      Finisce troppe volte in fuorigioco, vero che gli negano la possibilità di segnare un gol quasi certo, ma vero anche che era difficilissimo da valutare correttamente, segna il 4°gol, molto sfortunato nel finale dove gli parano fortunosamente il possibile 5°.
Anderson:   
8
      Il gol del 3-2 è una strappata verticale che non gli vedevamo fare da tempo immemore, altre buone cose e suo il cross che non frutta il quinto gol di Caicedo solo per un colpo di fortuna del portiere, unica pecca i cross solo uno, molto buono ma solo uno, per un giocatore (come mostrano le statistiche Corsport) che ha giocato prevalentemente sull'out destro.
Patric:   
7
      Sfiora il gol del 5-2 con un bel diagonale reso difficile dall'avversario addosso, per il resto ottima prestazione impreziosita da una diagonale salva risultato.
Caicedo:   
6.5
      Sembra in grande ripresa, dopo il gol col Benevento ne sfiora un altro che non entra solo per sfiga, solo 5 minuti, ma bene.
Inzaghi:   
8
      Azzecca tutto, anche se dopo il pareggio del Salisburgo credo abbia pensato che sarebbe stato meglio sostituire SMS invece di LA perché gli austriaci dopo i cambi avevano preso campo; la squadra vista ieri fa ben sperare soprattutto perché non ha ancora il miglior Milinkovic.

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline Holly

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5452
  • Karma: +204/-3
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #4 : Venerdì 6 Aprile 2018, 12:06:39 »
Inzaghi 8 Lazio meravigliosa. Festeggia il compleanno con 40mila invitati e 4 gol bellissimi. 9 conclusioni in porta risultato stretto. Potevamo farne 6 , quanto quelli presi dagli austriaci in tutta la loro Europa League. Asfaltati con l'asfalto drenante quello che pure se piove pare asciutto.

Inzaghi ha compiuto 42 anni, la partita è finita 4-2, se alla fine si computassero 42.000 spettatori circa non mi stupirei  :D


Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9250
  • Karma: +130/-9
  • Sesso: Maschio
  • Parole di Ninja, parole di Verita', Fidate!
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #5 : Venerdì 6 Aprile 2018, 12:32:33 »
Strakosha:   
6.5
      Si riscatta dalle ultime prestazioni, anche se.....se sta fermo sul rigore jelo para di testa
Luiz Felipe:   
7.5
      Il migliore del pacchetto arretrato, oramai una conferma ed un titolare inamovibile
de Vrij:   
7
      Ottima partita. Sul secondo gol esce a chiudere minomina e Radu fa il pasticcio di affogarsi al cen tro lasciando la sua zona aperta
Radu:   
6.5
      Sbaglia sul secondo gol, forse perche si aspetta Lulic a coprire
Basta:   
5
      Di  buono fa solo l'azione del vantaggio. Gli fischiano un rigore contro che se dato in Italia farebbe gridare allo scandalo, ma in Europa ne ho visti di peggio
Parolo:   
8
      Da panchina...segna come Bettega contro il Milan.
E' ovunque come il suo collega di reparto
Leiva:   
8.5
      Il Cardinale Richelieu, e' ovunque con i modi di un tedesco e la classe del brasiliano
Milinkovic-Savic:   
7.5
      In ripresa, gioca piu di sostanza, manda in gol FA
Lulic:   
8
      Ci crede anche quando Ciro liscia la palla e lui e' li dietro con la prontezza di Paolo Rossi ad infilare il portiere
Luis Alberto:   
7
      Inizio da stropicciarsi gli occhi, poi il gioco caotico dei RB ne spegne il genio, Giustamente sostituito s'incazza, sara bello pronto per Udine
Immobile:   
8
      Cerca il gol che avrebbe meritato prima se non fosse stato per un guardalinea cecato. Poi va ad abbracciare colui che lo ha portato a questi livelli. Pero' Belotti contro il cotrone ha fatto 3 goal, robba da 100  milioni.
Patric:   
7
      Ottimo impatto sulla gara, sfiora il gol con un rasoterra bellissimo
Anderson:   
8
      Sono sicuro che aveva la fascia da capitano sotto la maglietta. Ha giocato con tigna e colpi da camp;ione quale e' quando vuole. Limortaccitua filippe'!
Caicedo:   
7
      Er Pantera meritava il gol negatogli solo dal colpo di corna del portiere austroungarico
Inzaghi:   
9.5
      Che modulo di merda!

Il Pubblico 10 - Semplicemente divini! Chi non c'era se l'e' presa 'nderculo!
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9418
  • Karma: +131/-92
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #6 : Venerdì 6 Aprile 2018, 12:39:21 »
Inzaghi ha compiuto 42 anni, la partita è finita 4-2, se alla fine si computassero 42.000 spettatori circa non mi stupirei  :D

Se poi giocamo col 4-2-3-1 mejo ancora   ;D

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12821
  • Karma: +737/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #7 : Venerdì 6 Aprile 2018, 13:48:55 »
Pipe non crossava perché la consegna era di giocare palla a terra. L'ha anche detto...
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12821
  • Karma: +737/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #8 : Venerdì 6 Aprile 2018, 13:51:39 »
A fare pagelle si rischia di fare torto a qualcuno, tutti meritano la sufficienza visto il risultato, anche chi ha fatto qualche errore o ha giocato sottotono.
La palma del migliore la regalo a Lulic, la menzione per il gol di Felipe, ma alcune giocate di Luis Alberto valgono il prezzo del biglietto da sole.
Centrocampo stellare. Squadra forte forte. Classifica serie A bugiarda come poche altre cose al mondo.
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6309
  • Karma: +112/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #9 : Venerdì 6 Aprile 2018, 16:15:22 »
Inzaghi ha compiuto 42 anni, la partita è finita 4-2, se alla fine si computassero 42.000 spettatori circa non mi stupirei  :D

La febbre a 42° già l'avevamo prima del fischio d'inizio...

 ;) ;) ;)
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12120
  • Karma: +376/-329
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #10 : Venerdì 6 Aprile 2018, 17:49:22 »
Strakosha:   
5
      Non sfrutta le due occasioni dove potrebbe esaltarsi, diventare protagonista e salvare il risultato
Luiz Felipe:   
6
      Buona partita, ma il secondo gol è un errore condiviso con gli altri due centrali, che abbassa di un punto il voto a tutti.
de Vrij:   
5
      Discreta prestazione, ma ormai prendiamo 2 gol a partita, la difesa fa acqua e subire due gol in casa nelle partite di coppa può risultare decisivo
Radu:   
5
      Vale il discorso fatto per i compagni di reparto, lui almeno ha la giustificazione di essere rientrato dall'infortunio, sul secondo gol ha le responsabilità maggiori tra i tre.
Basta:   
5
      Bravo a fare l'assist da quinto all'altro quinto, poi però va in difficoltà, ingenuamente alza troppo il braccio sul quale si scontra un avversario e porta all'assegnazione di un inesistente rigore
Leiva:   
7
      Solita monumentale partita, impreziosita dall'assist per il quarto gol
Lulic:   
9
      Alla solita generosità accompagna questa volta tecnica e precisione, gol e assist preziosi. Finisce in riserva e per mancanza di lucidità rischia di rovinare la sua prestazione regalando un pallone agli avversari che fortunatamente non lo sfruttano
Parolo:   
8
      Ottima prestazione, come al solito a tutto campo, apprezzabile il gesto tecnico nel gol di tacco
Immobile:   
7
      Segna il quarto gol, ma fatica a giocare sulla linea, finendo troppo spesso in fuorigioco
Luis Alberto:   
7
      Inizia benissimo, poi piano piano si eclissa fino all'assist per Parolo, sostituito non la prende benissimo
Milinkovic-Savic:   
5
      Era al rientro, da lui ci si aspetta di più, soprattutto che eviti certi leziosismi più che fini a se stessi, controproducenti
Patric:   
7
      Entra bene in partita, sfiora il gol della sicurezza
Anderson:   
8
      Il suo gol, dopo una travolgente azione personale, decide l'andamento della partita
Caicedo:   
6
      Anche lui entra bene in partita e sfiora il quinto gol
Inzaghi:   
8
      Bravo a motivare e gestire la squadra. Adesso arriva il difficile, le prossime tre sono decisive.

Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7070
  • Karma: +456/-73
  • Sesso: Maschio
  • Il più grande laziale di sempre, futuro compreso.
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #11 : Venerdì 6 Aprile 2018, 17:55:05 »
Strakosha:   
6
      
Luiz Felipe:   
6.5
      
de Vrij:   
6.5
      
Radu:   
7
      
Basta:   
5.5
      
Lulic:   
7.5
      
Leiva:   
6.5
      
Parolo:   
7
      
Milinkovic-Savic:   
5.5
      
Luis Alberto:   
8
      
Immobile:   
6
      
Patric:   
6.5
      
Anderson:   
5
      
Caicedo:   
6
      
Inzaghi:   
7.5
      

Facco almanacco ed etere
riducono l'uomo in cenere

Offline Holly

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5452
  • Karma: +204/-3
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #12 : Venerdì 6 Aprile 2018, 18:48:48 »
OT
La febbre a 42° già l'avevamo prima del fischio d'inizio...

 ;) ;) ;)

per sicurezza sono andata a ricontrollare la fila dove stavo

se non mi ha preso un colpo apoplettico poco c'è mancato... era la 43  :o

EOT

Zap buontempone  :D

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14457
  • Karma: +170/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #13 : Venerdì 6 Aprile 2018, 19:20:44 »

Anderson:   
5
      


Perchè 5??
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4273
  • Karma: +357/-15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #14 : Sabato 7 Aprile 2018, 04:55:48 »
STRAKOSHA 5.5-Ritrova il brutto vizio di buttarsi con troppo anticipo sui rigori, copre male in uscita sul 2-2. Situazioni nelle quali è normale prendere gol, ma lui non fa tutto il possibile per evitarlo: più che colpe, rilievi tecnici su cui lavorare. Bene nella presa in due tempi sulla non banale conclusione da fuori di Ulmer.

LUIZ FELIPE 7-Meno presente del solito in costruzione, più presente con la testa tant’è che evita l’errore di giornata. In poche parole ha capito la partita, e non è una considerazione ovvia per un giovane con così poche partite alle spalle. Puntuale in alcune chiusure al di fuori della sua zona, perfettibile ma il meno colpevole del reparto sul provvisorio 2-2. Se tiene su questi livelli, la competizione per il posto da titolare può dirsi chiusa con sentenza definitiva.

DE VRIJ 5.5-Sul gol di Minamino è sfortunato nel rimpallo, ma abbandona la posizione in maniera imprudente e lasciandosi una voragine alle spalle. Non male per il resto, ma se un ragazzino ha più testa di lui per queste partite c’è qualcosa che non torna.

RADU 6.5-In solido con de Vrij sul provvisorio pari, riduce il resto a ordinaria amministrazione. Buona anche la tenuta nervosa, persino quando affronta in lingua originale l’indegno connazionale Haţegan.

BASTA 5.5-Buon contributo in fase di spinta, sia pure con parecchia approssimazione nelle giocate; deficitario in fase difensiva, anche prima di cedere in maniera imbarazzante sul piano della tenuta. Sarebbe il titolare ideale da centellinare in partite del genere, ma si ha davvero la sensazione che non ne abbia più neppure per un impiego part time. Assolto con formula piena sul rigore, assegnato dopo ben tredici secondi di “riflessione”: che qualcuno abbia consultato “ufficiosamente” un replay e l’abbia segnalato, ma con un’interpretazione alla Giacomelli?

PAROLO 7.5-Soffre, come lo soffrirebbe qualsiasi centrocampista italiano, il ritmo quasi innaturale degli austriaci. Rimane a galla e impreziosisce la prestazione con un gol pazzesco e cruciale per l’inerzia psicologica del match, maledettamente complicata dal Banti dei Carpazi.

LUCAS LEIVA 7.5-Giudizio in carta carbone rispetto a Parolo, perché il break che inventa il 4-2 vale per bellezza e incisività un gol di tacco. A proposito, quanti giocatori nel suo ruolo – quindi dediti principalmente a coprire, non virtuosi o predestinati – hanno in repertorio una giocata del genere? Uomo in più, anche in una serata non brillantissima.

MILINKOVIĆ-SAVIĆ 5-La cattiva forma, oltretutto applicata a un fisico del genere, è comprensibile. L’ennesima prestazione mancata sul piano mentale no. Quell’occasione malamente sprecata di testa, con le movenze di un morto di sonno che va a sbattere contro lo specchio del bagno, neppure. Sta prendendo le sembianze del leader tecnico che però non è leader nella personalità. Vale a dire quel tipo di giocatore che piace tanto ai giornalisti e che, però, risulta raramente decisivo. Il tempo è della sua, lo usi presto e bene.

LULIĆ 8-Mezzo voto in più per un gol importante che, senza intrusioni arbitrali, indirizzerebbe la partita sul binario tattico più favorevole. Semplicemente il migliore finché ne ha, e non solo per la generosità.

LUIS ALBERTO 7.5-La regola (cucitura del gioco) e l’eccezione (la giocata fuori dagli schemi) nella gestione della manovra. Spesso più regista che trequartista, anche nelle fasi meno brillanti rimane sempre in partita. Sarà un caso ma, quando la sua sostituzione toglie un appoggio e un punto di riferimento alle trame di gioco, la squadra perde malamente un paio di palloni e rischia in contropiede. Sempre sbagliato manifestare insofferenza per una scelta del tecnico, che comunque appare poco felice.

IMMOBILE 7-Piace la sensazione di costante minaccia e pericolosità che condiziona non poco la difesa avversaria. Piacciono un po’ meno le imprecisioni nei movimenti e nelle giocate, dalle quali distilla comunque un gol importante e un secondo che l’estremo difensore toglie dalla porta senza sapere come. A conti fatti, parecchia roba.

FELIPE ANDERSON 8-Il minimo per un gol del genere, degno del suo periodo d’oro con Pioli e segnato in un momento psicologicamente delicatissimo. Smentita anche la tesi che lo vuole incapace di incidere quando gioca lontano dalla fascia e/o subentra a gara in corso. Solo una questione di testa, le altre considerazioni – che sarebbero normali per un giocatore normale – incidono in misura marginale.

PATRIC 7-Tampona l’apnea di Basta sulla fascia, sfiora il gol, irrobustisce la fase difensiva con qualche palla in tribuna vecchio stile, assai preferibile alla ricerca di soluzioni per lui troppo complesse. Ottimo spezzone.

CAICEDO 6.5-Appena entrato segnerebbe di testa se un altro colpo di testa, involontario e da parte del portiere, non materializzasse il danno e la beffa.


INZAGHI 7.5-Non convincono del tutto l’uscita di Luis Alberto, anziché dell’impalpabile Milinković-Savić, e il ritardo nel cambio di Basta, che appariva boccheggiante da troppi minuti con tutti i rischi del caso.
Per il resto la squadra affronta con sostanziale tenuta le onde di ritmi di gioco a noi sconosciuti, non perde la testa di fronte alle sconcezze di Haţegan (ma lì i veri allenatori sono gli arbitri italiani) e reagisce alla grandissima dopo un pari potenzialmente letale.
Lascia qualche perplessità la propensione a giocare a folate: ad esempio dopo il quarto gol, quando la squadra passa da un 5-2 quasi fatto al farsi prendere d’infilata su un pericoloso contropiede.
Carattere di ferro, comunque, e quella è farina del suo sacco.

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6309
  • Karma: +112/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:Quarti EL Lazio-Salisburgo Pagelle
« Risposta #15 : Sabato 7 Aprile 2018, 07:05:54 »
Perchè 5??

Perchè, secondo Zap, Felipetto è la sciagura della Lazio, a prescindere...

 ;D ;D ;D
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)