#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la marcia davvicinamento della Prima Squadra della Capitale alla seconda (...) ---  
Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" -> L'ex calciatore Claudio Onofri intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: (...) ---  
La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco -> I biancocelesti hanno subto 23 gol in campionato e molte volte la difesa dei biancocelesti (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi -> La 20 giornata di Serie A TIM andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, al termine del giorno di riposo (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord  Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord -> Il difensore biancoceleste, espulso a Napoli, ferma a 149 la striscia di partite giocate (...) ---  
Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio e Rocchi, una storia di rossi La Lazio e Rocchi, una storia di rossi -> A fine partita tanta amarezza, ma il confronto con larbitro stato pacato. Lespulsione del San (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | I numeri del match #NapoliLazio | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta esterna il girono di ritorno della Serie A TIM 2018/19 per la Prima (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa -> Due vittorie su quattro gare a disposizione per il Settore Giovanile biancoceleste. Nellultimo (...) ---  
Lopez: "Ora non si può più sbagliare" Lopez: "Ora non si può più sbagliare" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Olimpico da  Olimpico da "sold out" Domenica arriva la Juve -> Domenica alle 20.30 i biancocelesti ospiteranno i bianconeri: è già febbre da big match con (...)

Autore Topic: Comitato Consumatori Lazio: "La classe arbitrale non immune dalla giustizia...  (Letto 81 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15014
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Di seguito il comunicato del Comitato Consumatori Lazio, dopo la conferenza stampa del capo degli arbitri, Marcello Nicchi: "Il Comitato Consumatori Lazio ha preso atto con estremo stupore delle dichiarazioni rese dal Presidente dellAIA, Marcello Nicchi, ritenendo di doverne contestare con estrema fermezza tutti i relativi contenuti.



In primis, non si comprende come il Sig. Nicchi, che nella sua qualit di legale rappresentante della classe arbitrale il destinatario di tutti gli atti giudiziari rimessi alla categoria, abbia potuto pubblicamente confondere quanto notificato allAIA per conto dei tifosi/consumatori laziali con altri atti individuali che, viceversa, hanno convenuto singolarmente in giudizio i Sig.ri Giacomelli e Di Bello. In secundis, il Comitato Consumatori Lazio intende assolutamente rammentare che la classe arbitrale, al di fuori del perimetro della giustizia sportiva, deve sottostare come qualsiasi altro cittadino e/o soggetto giuridico ai disposti della giustizia ordinaria, la quale, in base allordinamento vigente, non attribuisce alcuna forma di immunit alla classe arbitrale medesima. In tertiis, bene sottolineare che se lAssociazione Italiana Arbitri sar chiamata a rispondere del proprio operato innanzi al Tribunale Civile di Roma, ci sar dipeso solo e soltanto dal mancato riscontro allAtto di Significazione e Diffida che il Comitato Consumatori Lazio le ha regolarmente notificato secondo quanto previsto dallattuale Codice del Consumo. Pi in generale, altres, il Comitato Consumatori Lazio ritiene che la classe arbitrale, in quanto mera erogatrice di servizi, si debba scrupolosamente ed esclusivamente attenere ai propri compiti istituzionali e ad un ossequioso rispetto delle regole, senza sconfinare in giudizi negativi verso manifestazioni e/o azioni intraprese dalla tifoseria laziale, la quale ha quale propria unica colpa esclusivamente quella di aver dovuto riscontrare una  reiterata ed illegittima applicazione del Protocollo VAR, a danno della S.S. Lazio Spa e degli interessi sportivi e commerciali della tifoseria laziale medesima. Ex ultimis il Comitato Consumatori Lazio esprime tutta la propria solidariet nei confronti dei soggetti arbitrali ai quali sembrerebbero esser state destinate buste contenenti pallottole, laddove, naturalmente, tali gesti risulteranno effettivamente circostanziati e confermati dalla Procura della Repubblica di Roma.

Comitato Consumatori Lazio (Il Pres. Avv. Gian Luca Mignogna)


Vai al forum