Autore Topic: Laziomania: Ho buttato via tutto  (Letto 40 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11248
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Laziomania: Ho buttato via tutto
« : Venerd 13 Aprile 2018, 11:00:42 »
www.calciomercato.com



                    Ho buttato tutto quello che ho scritto ieri sera l'ho buttato. L'ho buttato perch avevo scritto con rabbia, in cerca di processi e colpevoli e rivalsa.



Avevo scritto della sparizione totale dei senatori della squadra, i pi esperti, in un momento della partita in cui a sparire doveva essere il pallone. Avevo scritto che i cambi di Inzaghi, invece di regalarci il colpo del KO, avevano sbilanciato la squadra, avevano messo giocatori poco in grado di aiutarci dietro, poco inclini a situazioni-limite.



Avevo distribuito colpe perch troppo terribile, dura, feroce mi era sembrata l'eliminazione, proprio con le semifinali spalancate davanti dal gol di Immobile.



Ho buttato tutto, elimina file, cancella articolo programmato. Tutto da riscrivere, ho deciso di abbandonare una narrativa di distruzione, figlia di 20 minuti di abisso. Ho buttato tutto per non buttare il resto. Ho buttato tutto perch ho scelto un'altro racconto, quello di una squadra che,  fino ad ora, ha reso fieri i suoi tifosi, li ha esaltati, riuscita a rimanere in alto, in avanti. Ho scelto parole che nascondessero il vero dolore che ho letto negli occhi dei tifosi, vicini e lontani, per costruire un distacco necessario. Alla Lazio serve Inzaghi, ora: in vista di un derby molto molto molto importante (quasi pi per il morale che per la corsa Champions, che tanto talmente al ribasso da essere imprevedibile), ora bisogna lenire, spiegare, spegnere. E quello che ancora non si capisce, e io ancora non ho capito come sia potuto succedere, andr archiviato, inserito nella cartellina delle esperienze di cui non si ben capito, ancora il significato, ammesso che ci sia. Avevo scritto, lo ammetto, che ora davvero il momento di tirarle fuori, come non successo in Austria. In realt non cos: in questo momento bisogna rialzarsi. La squadra deve rialzarsi, e se non riesce, dovr rialzarsi Inzaghi, e se non riesce dovranno farlo i tifosi. Per non buttare tutto, davvero, come ho fatto io, stamattina. Per non buttare tutto bisogna buttare via ieri sera, e in fretta.

               

Vai al forum