La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz -> Pochi giorni ancora, poi il calciomercato aprirà ufficialmente i battenti. Per il momento le voci (...) ---  
Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? -> Difficilmente Darko Lazovic continuerà ad essere un giocatore del Genoa. Dopo quattro stagioni in (...) ---  
Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" -> Roberto Burioni, divulgatore scientifico e tifoso biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Lazio,  quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... Lazio, quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... -> Sono 36, le reti segnate dalla Lazio allo Stadio Olimpico. Una media di quasi due centri (...) ---  
Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A -> Segnare dagli 11 metri può sembrare facile, ma non lo è. Ci vuole freddezza, cinismo e (...) ---  
Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club -> L'uomo che ha guidato una Lazio difficile, turbolenta e bellissima, verso il primo (...) ---  
Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info -> “Supercoppa? La valutazione non è della Lega Serie A, ma di Lazio e Juventus”, si era (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Turchia Calciomercato Lazio, dalla Turchia -> Ecco il nome nuovo che arriva ancora dalla Turchia. La Lazio avrebbe messo fortemente gli (...) ---  
Calciomercato Lazio, Tare ha scelto Yazici per il dopo Milinkovic Calciomercato Lazio, Tare ha scelto Yazici per il dopo Milinkovic -> Tutto su Yazici, ma solo se dovesse partire Milinkovic-Savic. Tare ha individuato nel (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 26 giugno 2019 LaziAlmanacco di mercoledì 26 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 26 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio: casting per il sostituto di Milinkovic-Savic Lazio: casting per il sostituto di Milinkovic-Savic -> Come riporta il Messaggero, la Lazio sta sondando il mercato alla ricerca del sostituto di (...) ---  
Settore Giovanile | Indetto uno stage per i giovani portieri Settore Giovanile | Indetto uno stage per i giovani portieri -> Sei un portiere e vuoi vivere un’esperienza indimenticabile a tinte biancocelesti? Partecipa allo (...) ---  
Lazio, la chiave per Jony nel suo contratto: Malaga con le spalle al muro  Lazio, la chiave per Jony nel suo contratto: Malaga con le spalle al muro -> La Lazio poteva prendere Jony gratis, ed ecco la chiave che ha permesso a Tare di (...) ---  
Lazio, sulla sinistra sei micidiale: nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A Lazio, sulla sinistra sei micidiale: nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A -> La stagione 2018/19 è ormai alle spalle. Rimarrà indelebile il ricordo della conquista (...)

Autore Topic: #FiorentinaLazio | Conferenza stampa, Pioli: "La Lazio è una squadra forte, dovremo farci trovare preparati""  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17332
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Lazio.

“Abbiamo un modo di giocare che richiede un grande dispendio di energie fisiche e mentali. È la nostra filosofia, sbagliamo se qualcuno esce dal campo con ancora qualcosa da dare. La squadra sta bene. Ho ancora due allenamenti a disposizione per valutare le condizioni dei ragazzi, qualcosa cambierò rispetto alla gara contro la Spal, non molto se le condizioni dei giocatori me lo permetteranno.

Thereau non è disponibile domani, sta meglio ma ancora non si è allenato con la squadra.

Tutte le partite sono degli esami, è il nostro lavoro. Quando non siamo troppo sotto pressione ne abbiamo uno a settimana, in questo periodo ne abbiamo uno ogni tre giorni. Quello di domani sarà un test importante e dovremo farci trovare preparati. Quando ci arrivi pronto hai anche la forza mentale e la positività per affrontare questo impegno. La Lazio ha giocatori molto forti, di qualità ed un’ottima organizzazione di gioco, negli ultimi anni ha sempre mantenuto posizioni di vertice. Da parte nostra servirà una grande prestazione.

Da un po’ di tempo a questa parte creiamo molto di più di quello che concediamo, sono numeri positivi. I nostri giocatori offensivi devono essere i primi difensori se vogliamo fare delle gare in cui la palla sia più in nostro possesso rispetto ai nostri avversari.

Abbiamo subito qualche gol da palla inattiva, ma non tantissimi. Qualcosa concediamo, ma con Dabo abbiamo acquistato centimetri. Sappiamo quanto la Lazio possa essere pericolosa su calcio da fermo, ma anche noi abbiamo le qualità per essere efficaci nelle azioni a favore. I biancocelesti sono la squadra che, in questa stagione, ci ha creato più difficoltà anche se le due sfide sono state abbastanza equilibrate. Hanno forza fisica, hanno presenza in campo, i numeri lo stanno dimostrando, credo che abbiano il miglior attacco del campionato, il capocannoniere, sono usciti in modo strano ed inaspettato dall’Europa League ma poi si sono ripresi subito facendo un ottimo derby, quindi ci aspetta un avversario forte.

Dabo potrebbe essere una soluzione per arginare la forza della Lazio a centrocampo visto che i loro centrocampisti sono molto offensivi. Avere un schermo davanti ai difensori, domani, potrebbe essere una buona soluzione.

I miei due anni a Roma sono intensi sia in positivo sia in negativo ma parliamo di passato, io sono concentrato sul presente: la partita di domani e il nostro finale di stagione che ci può vedere ancora protagonisti.

Non siamo più adatti a giocare contro un tipo d squadra rispetto ad un’altra. Abbiamo bisogno di giocare bene, di avere ritmo, stare bene in campo e domani tutte queste situazioni si dovranno vedere ad un livello altro.

Inzaghi ha tanti meriti per queste due stagioni della Lazio. Hanno ottenuto risultati importanti, vincendo. Quando le cose vanno bene significa che l’allenatore ha messo del suo, Simone ha fatto e sta sicuramente facendo un ottimo lavoro”.

Vai al forum