Fascetti: "Che ricordi in biancocleste, Inzaghi mi sta stupendo, grazie ai tifosi" Fascetti: "Che ricordi in biancocleste, Inzaghi mi sta stupendo, grazie ai tifosi" -> Mister Eugenio Fascetti è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky. “Con la (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Lazio, Fascetti ne fa 80 Lazio, Fascetti ne fa 80 -> Un legame indissolubile, e nome che rimarrà per sempre inciso nella storia della Lazio. (...) ---  
Correa suona la carica  Correa suona la carica "A Marsiglia per vincere" -> Lâ??ex Siviglia, che sarà assente in campo europeo per squalifica, ha parlato del match contro (...) ---  
Lazio a Marsiglia senza Badelj e Durmisi Lazio a Marsiglia senza Badelj e Durmisi -> Festeggiata la vittoria contro il Parma di ieri pomeriggio, la Lazio ha ripreso subito ad (...) ---  
Paradiso: "Mi piace lo stile di Leiva, lo sceglierei come attore in un mio videoclip" Paradiso: "Mi piace lo stile di Leiva, lo sceglierei come attore in un mio videoclip" -> Tommaso Paradiso, cantante italiano e noto tifoso biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai (...) ---  
UEFA Europa League | Olympique Marsiglia-Lazio, il programma della vigilia  UEFA Europa League | Olympique Marsiglia-Lazio, il programma della vigilia -> Domani, mercoledì 22 ottobre, presso il Centro Sportivo di Formello, alle ore 10:30 la Prima (...) ---  
Correa: "Europa League, sarà difficile ma possiamo dire la nostra" Correa: "Europa League, sarà difficile ma possiamo dire la nostra" -> All’interno della trasmissione televisiva ‘La Premiata Ditta’, in programmazione su Lazio Style (...) ---  
Lazio, Immobile ed il nuovo record: con un gol può raggiungere Piola Lazio, Immobile ed il nuovo record: con un gol può raggiungere Piola -> Ciro Immobile è a caccia di un nuovo record. Il bomber partenopeo ha segnato finora 74 (...) ---  
Lazio, Tommaso Paradiso Lazio, Tommaso Paradiso -> La Lazio vince a Parma e scava un piccolo solco con dirette concorrenti Champions come (...) ---  
Lazio, ecco qual è la difesa titolare: un solo gol subìto in 168' Lazio, ecco qual è la difesa titolare: un solo gol subìto in 168' -> Undici partite in stagione, quattro delle quali senza beccare gol. Il Parma addirittura (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 23 ottobre 2018 LaziAlmanacco di martedì 23 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 23 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Paparelli: "Domenica in programma un torneo di biliardino per ricordare papà" Paparelli: "Domenica in programma un torneo di biliardino per ricordare papà" -> Gabriele Paparelli, figlio di Vincenzo, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Serie A  Lazio - Spal del 4 novembre - vendita dei tagliandi Serie A Lazio - Spal del 4 novembre - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 10:00 di mercoledi 24 ottobre, saranno messi in vendita i (...) ---  
Lazio, doppio esame in vista Inzaghi perde Berisha   Lazio, doppio esame in vista Inzaghi perde Berisha -> Biancocelesti attesi da uno snodo importante della stagione. Oltre al kosovaro coi francesi (...)

Autore Topic: Laziomania, a 4 giornate dalla fine è il momento di dircelo: grazie!  (Letto 43 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13640
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



Ho difficoltà a raccontare questa Lazio senza pensare a tutta una serie di "se" e di "forse". Ho difficoltà a pensarla, ora, questa Lazio qua, perché mi sembra troppo grande. Troppo grande rispetto alle aspettative, troppo grande rispetto al periodo storico, troppo grande perfino rispetto a chi la racconta. Onestamente, le due partite contro Fiorentina e Sampdoria ci hanno regalato una Lazio carica, una Lazio schiacciasassi. Probabilmente davvero il derby è stato un punto di svolta. Sicuramente il derby ci ha ridato la vera Lazio. 

E tutte queste difficoltà diventano opprimenti, se mi mettete davanti Milinkovic. Il centrocampista serbo francamente è qualcosa di umiliante. Per tutti noi, normali, con la pancetta, a rincorrere un mutuo o l'affitto e l'accredito e i primi caldi, Milinkovic è una specie di rivelazione. Fa cose impossibili, in partita. Francamente è umiliante: a Roma è quasi estate, lui mantiene una freddezza cibernetica nell'amministrare il pallone come se dovesse obbedire solamente ai suoi capricci, nello gestire il proprio corpo e lo spazio come se fossero solo un suo dominio, assoggettato al suo volere, alla sua volontà di potenza. 

La scelta di aggettivi per descriverlo, per i cronisti Lazio, è una specie di cammino nel deserto: li abbiamo usati tutti, riciclati tutti, spesi e strabusati tutti. Ora ci resta solo qualche oasi di aggettivi già usati, di espressioni trite e ritrite, e la ricerca di parole nuove. Per lui, per la Lazio, per il gruppo che Inzaghi ha fatto diventare grande, e grande davvero. Questa Lazio ha gli stessi punti di una semifinalista di Champions e stacca una squadra, l'Inter, che non ha avuto competizioni europee da affrontare. Francamente, è difficile parlare di tutto quello che ha subito, che è successo, a tutti gli accidenti e gli orrori di percorso che questa Lazio ha dovuto accettare, o sopportare, o superare. Questa stagione è stata una specie di vita, in qualche modo. Difficile, ad ora, farne un bilancio. Sinceramente, ho difficoltà a raccontare questa Lazio senza spiegarvi come si lega a tutte le vite che ho intorno, alle loro difficoltà, alle loro vittorie, al loro tenace attaccamento all'obiettivo. Ho difficoltà a tirare fuori parole adatte, ma ne trovo una riassuntiva, a 4 giornate dalla fine: semplicemente, grazie. 

Vai al forum