Su Durmisi c il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta  Su Durmisi c il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta -> Lombardi al Venezia, in uscita anche Badelj, sul quale sarebbe forte l'interesse del (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, si ritrovata presso (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo  Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo -> Certamente si aspettava di pi Riza Durmisi: dopo soli60 minuti giocati in Serie (...) ---  
Rocchi:  Rocchi: "Che emozione la Supercoppa del 2009. Quarto posto? Si qualifica la Lazio" -> Il legame tra Tommaso Rocchi e la Lazio pi forte che mai. Ai microfoni di RMCSport, (...) ---  
Lazio, parla Lotito:  Lazio, parla Lotito: "Zappacosta? Non valuto io. Calciomercato non collezione di figurine" -> Il presidente della Lazio, Claudo Lotito, questa mattina tornato a parlare affrontando (...) ---  
Canigiani: "Speriamo nei 1.000 abbonati per il girone di ritorno" Canigiani: "Speriamo nei 1.000 abbonati per il girone di ritorno" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Comunicato 15.01.2019 Comunicato 15.01.2019 -> La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2020 il calciatore (...) ---  
Calciomercato Lazio, Morrison parte? Un indizio lo spinge in Scozia Calciomercato Lazio, Morrison parte? Un indizio lo spinge in Scozia -> Ravel Morrison: ultimi sei mesi alla Lazio o va via subito? Lindizio arriva dal suo (...) ---  
LIVE - Calciomercato Lazio, Tare e Mendes a lavoro: si studia il riscatto di Pedro Neto LIVE - Calciomercato Lazio, Tare e Mendes a lavoro: si studia il riscatto di Pedro Neto -> Sempre calda la linea telefonicaTare-Mendes. Sul tavolo, dopo gli incontri a Dubai, c (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 15 gennaio 2019 LaziAlmanacco di marted 15 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 15 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> Torner domani in campo la Prima Squadra della Capitale. Al termine del giorno di riposo concesso (...) ---  
Lazio, l'analisi di Regalia:  Lazio, l'analisi di Regalia: "Lotito ha preso il club con i debiti e lha riportato ai primi posti" -> Ieri il mondo del calcio ha pianto Phil Masinga, ex attaccante di Bari e Salernitana (...) ---  
Lazio, il rilancio di Lukaku Addio guai, titolare a Napoli  Lazio, il rilancio di Lukaku Addio guai, titolare a Napoli -> Jordan tornato dal primo minuto contro il Novara: non succedeva dal 18 aprile: la tendinopatia (...) ---  
Coletta: "A Genova per dare una scossa alla nostra classifica" Coletta: "A Genova per dare una scossa alla nostra classifica" -> Cristina Coletta, attaccante biancoceleste della Lazio Women, intervenuta quest'oggi ai (...) ---  
FOCUS - Lazio, i numeri del mago: Luis Alberto  di nuovo protagonista FOCUS - Lazio, i numeri del mago: Luis Alberto di nuovo protagonista -> Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura, ch la diritta (...)

Autore Topic: FOCUS - l'ora di Ciro Caicedo: la Pantera per la Champions tra destino e futuro  (Letto 150 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14912
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Chiamatelo Ciro Caicedo, se vi pu consolare e far stare bene. Immobile in lacrime un colpo al cuore, per Inzaghi e per i suoi tifosi, sognanti di vedere il proprio bomber in cima alla lista gol italiana ed europea. This is football. Ora c' Felipe, la Pantera Nera per la Champions laziale. Caicedo si prender una maglia da titolare, provvisoria o permanente, questo lo decideranno gli esami del napoletano. A Torino ha dimostrato la sua voglia di esserci, la bramosia di voler dimostrare il suo valore. Non mai dispiaciuto, una seconda scelta di sicuro affidamento, diventato oggi l'ariete principale nella rincorsa all'Europa che conta.



TRA TATTICA E DESTINO - Un girone fa a Bergamo proprio lui a sostituire il pi alto in grado: Immobile squalificato, Inzaghi non si fa stuzzicare dall'idea Milinkovic centravanti. "Ho Caicedo, perch mai?", stima e fiducia per il colosso colombiano, sempre in silenzio e a disposizione. Di gol pesanti ne ha siglati, sa stare al suo posto, ha il dono di saper scegliere il momento giusto. E il destino, quando cos, ti premia. Riecco l'Atalanta e quella maglia dal primo minuto, ancora pi pesante rispetto allo scorso dicembre. Ha l'attacco sulle spalle, vedendo la stazza non sar un problema. Tatticamente si inserito benissimo, lavora di squadra, spesso sporco, non bello da vedere. Ma efficace. Si abbassa, duetta bene, gioca di sponda. Una pantera senza mezze misure, rapido nel breve nonostante il fisico possente: a volte troppo altruista, davanti la porta preferisce quasi sempre premiare l'arrivo di un compagno. Altre volte eccede, come lo scavetto a Sirigu dopo una giocata di forza strepitosa. Certificato di personalit, per non rimpiangere Immobile ci vuole sfrontatezza.



PUNTA (PER) IL FUTURO? - E poi sa di giocarsi tutto, futuro e dunque la permanenza a Roma. arrivato a Formello per tre milioni prelevato dall'Espanyol. In un anno successo di tutto, compresa la sua scelta d'addio alla Nazionale colombiana. A 29 anni la Lazio il suo treno per la Champions, con una mano decisiva per agguantarla vorrebbe dire magari giocarla l'anno prossimo. Il classico, "quando mi ricapita?". 31 presenze stagionali, per cinque gol e tre assist. L'Europa League stato il suo terreno di caccia fino alla fase d'eliminazione diretta. Poi ha ceduto il passo, questione di gerarchie. Non napoletano, non assomiglia minimamente al belloccio di Torre Annunziata, ma chiamatelo Ciro Caicedo. Esorcizzando un destino beffardo per alcuni, benevolo per altri. A lui in primis.


Vai al forum