Autore Topic: Garlini: "La Lazio deve ambire alla Champions League"  (Letto 21 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11697
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Garlini: "La Lazio deve ambire alla Champions League"
« : Venerdì 11 Maggio 2018, 16:00:18 »
www.sslazio.it

Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“La partita con l’Atalanta è stata la più bella di tutto il campionato: entrambe le squadre stanno bene, gli orobici hanno dimostrato di avere grande gamba. I biancocelesti hanno fatto bene sia nel primo tempo nel nella ripresa. Strakosha ha compiuto un paio di autentici miracoli sugli inserimenti nerazzurri.

Ora Felipe Anderson è chiamato a dare di più, contro l’Atalanta è subentrato a gara in corso e con le sue qualità ha messo in seria difficoltà la difesa di Gasperini.

Oltre a segnare ed a fornire assist, Caicedo fa salire la squadra: è un giocatore diverso rispetto ad Immobile, ma anche lui vede bene la porta, riuscisse a giocare anche più in profondità, diventerebbe un attaccante di primissima fascia. È un giocatore che ha fame, mette la gamba ed è pronto a subire i contrasti. Complimenti alla Società ed al Direttore Sportivo che lo hanno individuato e ad Inzaghi che ha avuto il coraggio di aspettarlo e poi di schierarlo nei momenti opportuni. 

La Prima Squadra della Capitale deve ambire alla Champions League, ha sempre dimostrato grande continuità nell’arco dell’intera stagione. Il tecnico ed il suo staff hanno gestito al meglio le forze degli elementi che compongono la rosa.

Nel prossimo turno affronterà in trasferta il Crotone e, se dovesse portare a casa l’intera posta in palio, arriverebbe al meglio al confronto diretto di domenica 20 maggio contro l’Inter. I pitagorici hanno bisogno di fare risultato a tutti i costi ma Inzaghi sa bene come gestire la situazione. Sarà importante, in vista del confronto diretto con i nerazzurri, arrivare alla sfida con in tasca i tre punti dello Scida”.

Vai al forum