#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la marcia davvicinamento della Prima Squadra della Capitale alla seconda (...) ---  
Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" -> L'ex calciatore Claudio Onofri intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: (...) ---  
La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco -> I biancocelesti hanno subto 23 gol in campionato e molte volte la difesa dei biancocelesti (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi -> La 20 giornata di Serie A TIM andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, al termine del giorno di riposo (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord  Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord -> Il difensore biancoceleste, espulso a Napoli, ferma a 149 la striscia di partite giocate (...) ---  
Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio e Rocchi, una storia di rossi La Lazio e Rocchi, una storia di rossi -> A fine partita tanta amarezza, ma il confronto con larbitro stato pacato. Lespulsione del San (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | I numeri del match #NapoliLazio | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta esterna il girono di ritorno della Serie A TIM 2018/19 per la Prima (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa -> Due vittorie su quattro gare a disposizione per il Settore Giovanile biancoceleste. Nellultimo (...) ---  
Lopez: "Ora non si può più sbagliare" Lopez: "Ora non si può più sbagliare" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Olimpico da  Olimpico da "sold out" Domenica arriva la Juve -> Domenica alle 20.30 i biancocelesti ospiteranno i bianconeri: è già febbre da big match con (...)

Autore Topic: IL DUELLO - Immobile vs Icardi, la sfida nella sfida: tra Champions e classifica marcatori  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15014
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                            terminata gioved scorso la riabilitazione di Immobile per lultima di campionato contro lInter. Lattaccante di Torre Annunziata ha accorciato i tempi di recupero ed pronto a tornare in campo per trascinare la sua Lazio. In palio nella sfidac soprattutto un posto per la qualificazione in Champions League, ma non solo. Il centravanti biancoceleste dovr difendere anche il primato nella classifica dei bomber della Serie A. Icardi ad una sola lunghezza (28 gol contro i 29 di Ciro) ed pronto a tutto per superarlo. Una sfida nella sfida che rispecchia finora i valori delle rispettive squadre: lattaccante italiano ha un piccolo vantaggio sullargentino, cos come la Lazio ce lha sullInter. Solo la partita di oggi decreter il giocatore pi prolifico del campionato italiano nella stagione 2017/18.



STATISTICHE A CONFRONTO -La fase offensiva dellInter ruota attorno a Icardi. Il centravanti di Rosario ha realizzato quasi la met dei gol stagionali della sua squadra (28 sui 63 totali). Il secondo marcatore nerazzurro Perisic con 11 gol, il terzo un difensore (Skriniar con 4). Diversa la situazione in casa Lazio, dove il cannoniere per eccellenza c, ma la squadra non dipende esclusivamente da lui. La formazione capitolina ha mandato in rete questanno ben 13 dei suoi giocatori. Ma anche vero che rispetto allInter la squadra di Inzaghi (che ha il miglior attacco del campionato con 87 gol realizzati) ha messo a segno 24 reti in pi.



IMMOBILE CONTRO ICARDI -Un solo gol divide i due attaccanti pi prolifici del campionato. Si tratterebbe per entrambi della seconda volta sul tetto della Serie A per numero di gol fatti. Immobile ha gi vinto la classifica marcatori nella stagione 2013/14 con la maglia del Torino (con 22 gol allattivo), mentre Icardi lanno successivo si diviso il primato con Luca Toni (22 reti a testa). Nel caso in cui lattaccante biancoceleste riuscisse a spuntarla sarebbe il sesto giocatore nella storia della Lazio (dopo Piola, Chinaglia, Giordano, Signori e Crespo) a ricevere questo riconoscimento. Entrambi sono i rigoristi delle rispettive squadre (ad ora Immobile ha trasformato 7 rigori contro i 5 di Icardi) e questo un ulteriore fattore a loro vantaggio per incrementare i gi cospicui bottini ottenuti finora. Ogni definitivo discorso rimandato a stasera, quando le sorti delle due squadre dipenderanno anche dai gol dei loro cannonieri.



         

   







var _onetag = _onetag || {};

(function(o,n,e,t,a,g) {

   o.cmd = o.cmd || [],

   o.pub = o.pub || [],

   o.pub.push("2b777af7945936"),

   g = n.createElement("script"),

   g.async = true,

   g.src = "//onetag-sys.com/main.js",

   n.head.appendChild(g)

})(_onetag, document);

Vai al forum