Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol -> A Bergamo per tornare alla vittoria, per cancellare un periodo poco positivo. La Lazio (...) ---  
ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” -> La Lazio è reduce da 6 partite consecutive (tra campionato ed Europa League) senza (...) ---  
Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri -> Il terzino ex Bayer Leverkusen in scadenza a giugno e non gioca a Mainz. Occhio all’esterno dello (...) ---  
Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta:  Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta: "A Roma anni bellissimi" E su Calleri... -> L'occasione per rivivere dei momenti indelebili, per ripercorrere le gesta di una (...) ---  
FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile  FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile -> FORMELLO - L’Atalanta nel mirino. Inzaghi fa scattare le prime prove tattiche in vista (...) ---  
Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku -> Per la Lazio l'Europa League riprenderà a Febbraio, ma già lunedì prossimo a Nyon si (...) ---  
Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei  U.21 Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei U.21 -> A giugno ci saranno gli europei dell’Under 21. Alessandro Murgia ha intenzione di non (...) ---  
UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti -> La possibilità è emersa oggi, dopo che l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni (...) ---  
Lazio, Luis Alberto:  Lazio, Luis Alberto: "Pronti a rifarci con l'Atalanta. Ieri non ho sentito fastidi, ora sto bene" -> Ben 90 minuti in campo da protagonista. La Lazio sta ritrovando Luis Alberto e ieri (...) ---  
FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato -> FORMELLO - Lazio subito in campo, a poche ore dal ko con l’Eintracht Francoforte. (...) ---  
Lazio, Diaconale:  Lazio, Diaconale: "Ringrazio i nostri tifosi per non aver reagito. Tedeschi istigati dalla società..." -> Ci sono poche parole per descrivere il comportamento dei tifosi tedeschi, che si sono (...) ---  
Coni, quanta Lazio alla presentazione del libro di Gregucci 'I colori dei miei sentimenti' Coni, quanta Lazio alla presentazione del libro di Gregucci 'I colori dei miei sentimenti' -> Mentre la Lazio prepara la prossima partita di campionato contro l'Atalanta, presso (...) ---  
Lazio - Eintracht, daspo per 14 tifosi tedeschi  Lazio - Eintracht, daspo per 14 tifosi tedeschi -> Ieri all’Olimpico di Roma è andata in scena la partita tra Lazio ed Eintracht (...) ---  
Coppa Italia, ecco l'orario di Lazio - Novara Coppa Italia, ecco l'orario di Lazio - Novara -> La Lega Serie A ha reso noto l'orario della prima gara che disputerà la Lazio in questa (...) ---  
Lazio, Correa si rivolge a compagni e tifosi: \ Lazio, Correa si rivolge a compagni e tifosi: \ -> Subito dopo aver realizzato il gol del vantaggio della Lazio ha chiamato a rapporto Luis (...)

Autore Topic: Wanda Football Cup  (Letto 109 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14421
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Wanda Football Cup
« : Venerdì 8 Giugno 2018, 13:00:37 »
www.sslazio.it


Gare d’esordio nella Wanda Football Cup per la selezione Under 14 della Prima Squadra della Capitale. Questa mattina, la compagine guidata da mister Marco Alboni ha debuttato nella prestigiosissima competizione internazionale affrontando inizialmente i pari età dell’Ajax nella prima giornata della fase a gironi del Gruppo B a partire dalle ore 09:00 presso il Campo 2 di Los Angeles de San Rafael. Partita importante contro un avversario di assoluto valore internazionale. Senza paura. Nessun timore. Dopo soli 10 minuti, infatti, è proprio la Lazio a portarsi in vantaggio sugli olandesi grazie al gol messo a segno da Mancini. I biancocelesti gestiscono il vantaggio e chiudono avanti la prima frazione di gioco. Nella ripresa arriva la reazione degli olandesi che, al 14’, riescono a pareggiare i conti. Nell’ultimo secondo di gioco, la beffa. L’Ajax pesca il jolly dalla distanza e la palla s’insacca in rete regalando i tre punti alla compagine olandese.

 

Al termine della sfida, Marco Alboni, allenatore della Lazio Under 14, ha dichiarato ai microfoni di sslazio.it:

“Questa manifestazione per i miei ragazzi è un’esperienza importantissima: si tratta di una Champions League per la categoria e sono presenti in gara le compagini più titolate a livello europeo. Una competizione simile, per noi che siamo reduci da un campionato regionale, è assolutamente formativa.

Nella prima gara abbiamo perso per 2-1 contro l’Ajax incassando la seconda rete nell’ultimo secondo di gioco. Ci dispiace, i ragazzi sono rammaricati: la Lazio, però, ha dimostrato di sapersi misurare anche a livello internazionale contro compagini più attrezzate di noi. Siamo sulla strada giusta, perché non è la prima volta in cui riusciamo a misurarci con realtà importanti. La squadra ha messo in mostra le qualità giuste per competere in grandi palcoscenici come la Wanda Football Cup: quest’esperienza sarà utile in vista del campionato di caratura nazionale che attende questi ragazzi nella prossima stagione.

Partite simili portano nuove sicurezze in casa e testano la personalità della squadra. Poteva mancare la convinzione giusta, considerando il valore dei nostri avversari, invece i ragazzi si sono fatti trovar pronti. Ci dispiace aver lasciato il bottino all’Ajax per colpa di un tiro da fuori all’ultimo. Sapevamo che i nostri avversari vantavano grandi colpi ed, infatti, sono riusciti a pescare un jolly in extremis. Questo torneo ci serve per capire a che punto siamo nel nostro percorso di crescita: abbiamo acquisito fiducia nel corso della stagione e, considerando l’ultima prestazione, possiamo dire d’essere a buon punto. La prestazione non è mancata quest’oggi ed affronteremo le prossime gare del nostro girone con la consapevolezza di poter competere anche a livello internazionale”.

 

 

Successivamente, la selezione della Prima Squadra della Capitale, a partire dalle ore 11:30, ha sfidato il Benfica nella gara valida per la seconda giornata della fase a gironi del Gruppo B presso il Campo 1 di Los Angeles de San Rafael. Questa volta, partita bloccata per i biancocelesti che non riescono a sbloccare il parziale nel primo tempo. Nella ripresa, però, la Lazio passa avanti con Vecchi, subentrato nell’intervallo a Nannini. Il numero 13 della Lazio si presenta a tu per tu con l’estremo difensore avversario e, con freddezza, trova l’angolo più lontano. Il raddoppio della compagine capitolina arriva al 33’ con Quaresima; il numero 4 addomestica magistralmente un pallone giunto in area avversaria a seguito di un corner e, con il mancino, incrocia nel miglior modo possibile insaccando la rete alle spalle del portiere portoghese. Arrivano i primi tre punti nella nuova avventura internazionale della selezione biancoceleste Under 14 che, domani, se la dovrà vedere con il Siviglia ed il Wanda.

 

 

Il tecnico biancoceleste Marco Alboni ha commentato ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste anche la seconda gara odierna:

“Nella seconda sfida disputata nella Wanda Football Cup i miei ragazzi sono riusciti ad imporsi per 2-0 sul Benfica. La gara è stata ben giocata ed il gruppo ha messo in mostra carattere e personalità. Siamo riusciti a portare via i tre punti gestendo al meglio la sfera e mettendo a segno due reti di ottima fattura. Il primo è arrivato a seguito di un bel taglio del nostro esterno, mentre il secondo a conclusione di un corner.

La gara, successivamente, è stata gestita con tranquillità e siamo così riusciti a portare a casa i tre punti: domani ci giocheremo buona parte della qualificazione contro il Siviglia e, qualora dovesse arrivare un risultato positivo, proveremo a qualificarci tra le prime quattro compagini d’Europa. Passeranno due squadre per girone; momentaneamente ci siamo messi alle spalle il Benfica e domani proveremo a fare lo stesso contro la compagine spagnola.

Vecchi è entrato in campo nella seconda frazione, ha giocato a piede invertito, ed è riuscito a segnare accentrandosi sul destro dopo essersi inserito con i tempi giusti. Ci stiamo facendo trovare pronti in una manifestazione che, sulla carta, poteva sembrare, agli occhi di chi non conosce questo gruppo, un passo azzardato. La squadra, invece, sta dimostrando di essere all’altezza e di essere anche superiore ad una compagine blasonata come il Benfica”.

 

 

Di seguito i tabellini delle sfide.

 

 

LAZIO-AJAX 1-2

Marcatore: 10’ Mancini (L)

 

LAZIO: Morsa, Bedini, Quaresima, Mancini, Del Mastro, Marafini (38’ Minelli), Serafini (25’ Vecchi), Rossi, Milani (38’ Brasili), Napolitano (27’ Carboni), Nannini (37’ Tredicine).

A disp.: Sternini.

All. Marco Alboni

 

 

LAZIO-BENFICA 2-0

Marcatori: 22’ Vecchi (L), 33’ Quaresima (L)

 

LAZIO: Sternini, Bedini, Quaresima, Mancini, Del Mastro, Marafini, Serafini, Rossi, Milani (37’ Tredicine), Napolitano (30’ Carboni), Nannini (21’ Vecchi).       

A disp.: Morsa, Minelli, Brasili.

All. Marco Alboni

Vai al forum