Lazio, tutti in campo a Pasqua: confronto squadra-Inzaghi   Lazio, tutti in campo a Pasqua: confronto squadra-Inzaghi -> di Valerio Cassetta n campo a Pasqua con unora di ritardo. Simone Inzaghi tiene a rapporto la (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest'oggi, si ritrovata presso (...) ---  
#LivornoLazio | Post partita, Cerbara: "Vogliamo arrivare in Primavera 1" #LivornoLazio | Post partita, Cerbara: "Vogliamo arrivare in Primavera 1" -> Alessandro Cerbara, attaccante biancoceleste, intervenuto al termine della gara Livorno-Lazio ai (...) ---  
#LivornoLazio | Post partita, Bonacina: "Stiamo bene, pensiamo positivo" #LivornoLazio | Post partita, Bonacina: "Stiamo bene, pensiamo positivo" -> Valter Bonacina, allenatore della Primavera biancoceleste, intervenuto al termine della gara (...) ---  
Primavera 2 | Livorno-Lazio 0-4, il tabellino Primavera 2 | Livorno-Lazio 0-4, il tabellino -> LIVORNO-LAZIO 0-4 Marcatori: 18 Scaffidi (La), 35 Czyz (La), 41 Capanni (La), 74 Cerbara (...) ---  
#LazioChievo | I numeri del match #LazioChievo | I numeri del match -> Nonostante una buona reazione, che aveva portato i biancocelesti a dimezzare lo svantaggio grazie (...) ---  
Sampdoria, Giampaolo: Contro la Lazio sar da dentro o fuori Sampdoria, Giampaolo: Contro la Lazio sar da dentro o fuori -> Lazio e Sampdoriahanno iniziato la stagioneentrambe con obiettivi europei, la prima di (...) ---  
Serie B | La Lazio Women pareggia con l'Inter capolista Serie B | La Lazio Women pareggia con l'Inter capolista -> Al campo Melli si presenta lInter, la squadra capolista del campionato cadetto che con 19 (...) ---  
Primavera 2 | Livorno-Lazio 0-4, il tabellino Primavera 2 | Livorno-Lazio 0-4, il tabellino -> LIVORNO-LAZIO 0-4 Marcatori: 18 Scaffidi (La), 35 Czyz (La), 41 Capanni (La), 74 Cerbara (...) ---  
Lazio, la dura legge del palo: solo il Napoli ne ha colpiti di pi Lazio, la dura legge del palo: solo il Napoli ne ha colpiti di pi -> La sconfitta della Lazio rimediata con il Chievo, complicaterribilmente la corsa (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, ora testa ai Play-off: ecco come funzionano PRIMAVERA - Lazio, ora testa ai Play-off: ecco come funzionano -> Dopo aver fallito l'obiettivo promozione diretta (i rispettivi gironi se li sono (...) ---  
Pagelle Lazio - Chievo, i voti dei quotidiani: si salva solo Caicedo Pagelle Lazio - Chievo, i voti dei quotidiani: si salva solo Caicedo -> Sconfitta amara della Lazio tra le mura amiche dell'Olimpico, contro un Chievo che (...) ---  
MOVIOLA - Lazio - Chievo, Chiffi senza colpe. Nel finale rosso a Luis Alberto MOVIOLA - Lazio - Chievo, Chiffi senza colpe. Nel finale rosso a Luis Alberto -> Sconfitta clamorosa della Lazio, battuta in casa dal Chievo gi retrocesso. Una partita (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 21 aprile 2019 LaziAlmanacco di domenica 21 aprile 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 21 aprile 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Pasqua di lavoro: in Coppa torna Leiva, ko Radu FORMELLO - Lazio, Pasqua di lavoro: in Coppa torna Leiva, ko Radu -> FORMELLO - La ripresa fissata per domani mattina. La Lazio si allener a Pasqua e a (...)

Autore Topic: Signori Resta  (Letto 141 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 16398
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Signori Resta
« : Marted 12 Giugno 2018, 10:00:47 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Nella storia le rivoluzioni hanno portato quasi sempre alla caduta di un re: togliere dal trono un tiranno, un despota, stato da sempre l'obiettivo e lo scopo di ogni movimento rivoluzionario. Al contrario, 23 anni fa, i tifosi della Lazio senza alcuna distinzione tra giacobini e girondini attuarono una rivoluzione per mantenere ben saldo sul trono il loro re: Beppe Signori. Un monarca che ha saputo sfamare il suo popolo con i gol e l'attaccamento alla maglia. Il 13 giugno 1995, l'allora presidente della Lazio, Sergio Cragnotti, si accord con Calisto Tanzi per la cessione di Signori al Parma per 25 miliardi di lire. Ecco dunque che i tifosi laziali scesero in piazza: Roma come la Parigi del 1789, Signori rimane con noi, gridano tutti. Detto fatto, Signori resta alla Lazio, con buona pace del Parma. Cragnotti infuriato, tanto da voler lasciare tutto. Hanno i vinto i primi spettatori della domenica, gli innamorati della Lazio e del loro re, anche lui contrario ad abbandonare il suo popolo in quel momento. Proprio l'ex capitano e bomber biancoceleste ha voluto ricordare quel giorno sul suo profilo Instagram, ringraziando ancora una volta i tifosi per tutto l'affetto dimostratogli negli anni: Dopo 23 anni sono orgoglioso di essere stato prima giocatore e poi capitano della Lazio. Solo una parola: grazie!. Signori rimarr alla Lazio per altri tre anni, segnando ancora, rafforzando ancora di pi il legame col suo popolo. Un cordone ombelicale che purtroppo verr tagliato nel 1998, con Signori che passer alla Sampdoria nel mercato invernale, dopo aver raggiunto il punto di non ritorno con l'allenatore Sven Goran Erikson. Ma questa forse un'altra storia...


Vai al forum