LaziAlmanacco di martedì 23 ottobre 2018 LaziAlmanacco di martedì 23 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 23 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Paparelli: "Domenica in programma un torneo di biliardino per ricordare papà" Paparelli: "Domenica in programma un torneo di biliardino per ricordare papà" -> Gabriele Paparelli, figlio di Vincenzo, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Serie A  Lazio - Spal del 4 novembre - vendita dei tagliandi Serie A Lazio - Spal del 4 novembre - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 10:00 di mercoledi 24 ottobre, saranno messi in vendita i (...) ---  
Lazio, doppio esame in vista Inzaghi perde Berisha   Lazio, doppio esame in vista Inzaghi perde Berisha -> Biancocelesti attesi da uno snodo importante della stagione. Oltre al kosovaro coi francesi (...) ---  
Palombi: "Orgogliosa di vestire i colori biancocelesti, sono laziale da sempre" Palombi: "Orgogliosa di vestire i colori biancocelesti, sono laziale da sempre" -> Claudia Palombi, attaccante della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Serie B | Lazio Women sconfitta dal Castelvecchio Serie B | Lazio Women sconfitta dal Castelvecchio -> Seconda giornata di campionato per la Lazio Women. La formazione femminile della Prima Squadra (...) ---  
Canigiani: "Circa 500 tifosi biancocelesti a Marsiglia, in crescita le vendite per Lazio-Inter" Canigiani: "Circa 500 tifosi biancocelesti a Marsiglia, in crescita le vendite per Lazio-Inter" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Garlini: "Parma-Lazio, i subentrati hanno fatto la differenza" Garlini: "Parma-Lazio, i subentrati hanno fatto la differenza" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che ha calcato il campo del Mirko (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Tre punti per Primavera, Under 15, Under 14 ed Under 13 LE CLASSIFICHE | Tre punti per Primavera, Under 15, Under 14 ed Under 13 -> Si è concluso con quattro vittorie all’attivo il weekend del Settore Giovanile biancoceleste. (...) ---  
#MarsigliaLazio | I precedenti con l'arbitro Manzano #MarsigliaLazio | I precedenti con l'arbitro Manzano -> La designazione arbitrale per la terza giornata della fase a gironi di Europa League ha assegnato (...) ---  
UEFA Europa League | Olympique Marsiglia-Lazio, la designazione arbitrale UEFA Europa League | Olympique Marsiglia-Lazio, la designazione arbitrale -> Olympique Marsiglia-Lazio, sfida valida perla terza giornata della fase a gironi del Gruppo H di (...) ---  
#ParmaLazio | I numeri del match #ParmaLazio | I numeri del match -> Secondo successo consecutivo per la Prima Squadra della Capitale che, dopo aver sconfitto la (...) ---  
Lazio, Immobile is on fire: ecco i numeri di Ciro nell'ultimo mese Lazio, Immobile is on fire: ecco i numeri di Ciro nell'ultimo mese -> Ciro Immobile ha risposto alle critiche a modo suo. L'esclusione in Nazionale è alle (...) ---  
Parma, tifoso della Lazio trovato morto Parma, tifoso della Lazio trovato morto -> Ritrovato il corpo senza vita di un tifoso della Lazio colto da malore. Stando a quanto (...)

Autore Topic: Lazio Women | Duò: "Sono contenta per com’è andata la stagione"  (Letto 47 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13629
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Roberta Duò, centrocampista della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Mi sono ritrovata in una squadra molto giovane, ho contribuito in maniera positiva, ho dato una mano alle compagne, ho corso tanto e sono contenta per com’è andata l’annata sportiva. Nonostante la squadra sia stata costruita a settembre, noi ragazze ci siamo unite lavorando molto e grazie al mister, che ha creato un grande gruppo. La soddisfazione di chiudere la stagione giocando all’Olimpico è stato emozionante: abbiamo vissuto delle sensazioni uniche. È stato un bel premio al termine della stagione. L’annata si è chiusa con una bella cena di gruppo, siamo tristi che questi mesi siano giunti al termine.

La mia passione per il calcio è innata, ho tante foto da piccola già con il pallone tra i piedi nonostante nella mia famiglia nessuno abbia mai fatto nulla per portarmi nel contesto calcistico. Ho iniziato a giocare all’età di 15 anni a Latina, sono salita di categoria nel tempo e ho potuto vivere anche due anni di Serie A. Successivamente ero passata al calcio a 5 poi Manuela Tesse, che era già stata una mia allenatrice, mi ha convinta nel tornare a calcare il terreno di gioco a 11.

È giusto che al calcio femminile venga data maggiore visibilità: le donne erano sempre state dilettanti, molte ragazze lo fanno per passione. Con il professionismo, mi auguro che per molte di noi possa diventare un lavoro. Lo auspico soprattutto per le nuove generazioni, per le bambine che si affacciano a questo sport.

Sono una persona molto determinata, pretendo molto da me stessa. Rientrare da un infortunio è stato difficile ma l’adrenalina che il calcio mi trasmette mi ha consentito di ripartire al meglio. Ogni anno dico che sarà l’ultimo ma poi non mi fermo mai!

Trovarsi in una squadra e lottare per un obiettivo comune è sempre importante: è il bello dello sport.

Di tutte le partite disputate in questa stagione, quella che ricordo con maggior piacere è stata quella in casa del Napoli, trasferta nella quale abbiamo vinto 2-1 ed io ho segnato con un tiro al volo sorprendendo il portiere avversario. È stata una forte emozione, perché era la mia prima rete dopo il ritorno in campo.

Ringrazio tutti, dalle mie compagne fino allo staff, ai dirigente ed ovviamente al Presidente. È stato un anno bellissimo, rivolgo un pensiero a tutti colori i quali hanno consentito a me stessa ed alle mie compagnie di essere così felici per ciò che è stato.

Solo felice che la Nazionale azzurra femminile vada al Mondiale nel prossimo anno, speriamo abbia il seguito che merita”.

Vai al forum