#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la marcia d’avvicinamento della Prima Squadra della Capitale alla seconda (...) ---  
Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" -> L'ex calciatore Claudio Onofri è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: (...) ---  
La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco -> I biancocelesti hanno subìto 23 gol in campionato e molte volte la difesa dei biancocelesti è (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi -> La 20ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, al termine del giorno di riposo (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord  Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord -> Il difensore biancoceleste, espulso a Napoli, ferma a 149 la striscia di partite giocate (...) ---  
Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio e Rocchi, una storia di rossi La Lazio e Rocchi, una storia di rossi -> A fine partita tanta amarezza, ma il confronto con l’arbitro è stato pacato. L’espulsione del San (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 22 gennaio 2019 LaziAlmanacco di martedì 22 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 22 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | I numeri del match #NapoliLazio | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta esterna il girono di ritorno della Serie A TIM 2018/19 per la Prima (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa -> Due vittorie su quattro gare a disposizione per il Settore Giovanile biancoceleste. Nell’ultimo (...) ---  
Lopez: "Ora non si può più sbagliare" Lopez: "Ora non si può più sbagliare" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Olimpico da  Olimpico da "sold out" Domenica arriva la Juve -> Domenica alle 20.30 i biancocelesti ospiteranno i bianconeri: è già febbre da big match con (...)

Autore Topic: Lazio, Parolo blinda tutti: «Se Immobile va via, lo vado a prendere io. Milinkovic? A lui ci pensa  (Letto 91 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15014
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.ilmessaggero.it


di Valerio Cassetta

In campo rincorre gli avversari, lontano dal prato verde marca stretto i compagni. Marco Parolo allontana le voci di mercato intorno ai gioielli della Lazio: «Immobile è in camera con me, non può mica abbandonarmi - rivela il centrocampista, intercettato da SkySport in Austria per il Gran Premio di Formula 1 -. Ci svegliamo presto insieme per vedere le partenze dei Gran Premi, è la mia spalla». Insomma, Parolo è sicuro della permanenza del capocannoniere del campionato e assicura: «La mia sensazione è che non andrà via, anche perché, se non sarà così, lo vado a prendere e lo tengo a casa con me (sorride, ndr)».

SMS
Blindato Ciro, il centrocampista non dimentica Milinkovic, delegando la “marcatura” ad un altro compagno di squadra: «Sergej è fortissimo, è cresciuto tanto in Italia, è esploso. Ha un grande talento è può ancora migliorare ammette Parolo -.. Sicuramente sarà difficile trattenerlo se arriveranno i top club, però sarei molto felice se rimanesse. Chi lo andrebbe a prendere per non farlo partire? Penso Lulic, perché parlano la stessa lingua (ride ndr)».

NUOVO ARRIVO
Infine, il mediano della Nazionale si è espresso sul nuovo collega di reparto, Valon Berisha, arrivato dal Salisburgo, che oggi ha sostenuto le visite mediche: «Lui è un giocatore duttile molto importante. Ha giocato una grande Europa League - commenta l’ex Parma -. Ci serve, anche nelle nostre rotazioni e nella nostra crescita di società. Speriamo possa esprimersi come ha fatto lo scorso anno».

Vai al forum