Riapertura vendita biglietti Via Calderini Riapertura vendita biglietti Via Calderini -> Si comunica che la vendita dei biglietti presso il Lazio Style 1900 di Via Calderini è (...) ---  
#LazioApollon | Conferenza stampa, Leiva: "In biancoceleste mi sento a casa, domani dobbiamo vincere" #LazioApollon | Conferenza stampa, Leiva: "In biancoceleste mi sento a casa, domani dobbiamo vincere" -> Il centrocampista Lucas Leiva ha presentato in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello (...) ---  
#LazioApollon | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani vogliamo un debutto positivo, l'Europa è importante" #LazioApollon | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani vogliamo un debutto positivo, l'Europa è importante" -> Alla vigilia del match con l’Apollon Limassol, valido per la prima giornata della fase a gironi di (...) ---  
Fondi Lega, Repubblica: “Salvini protestava contro debito della Lazio” Fondi Lega, Repubblica: “Salvini protestava contro debito della Lazio” -> Il debito della Lazio contro Salvini. Un'assioma verificato oltre tredici anni fa e (...) ---  
Rizzolo: "Ciro Immobile tornerà presto a segnare" Rizzolo: "Ciro Immobile tornerà presto a segnare" -> Antonio Rizzolo, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Diaconale Lazio, Diaconale -> Ci volevano due vittorie di misura per far ripartire la Lazio. Contro Frosinone ed Empoli (...) ---  
Sospensione vendita biglietti Lazio Style Calderini Sospensione vendita biglietti Lazio Style Calderini -> Si comunica che dalle 13:30 di oggi mercoledì 19/09/2018 la vendita dei biglietti, presso il Lazio (...) ---  
Segui la vigilia di Lazio-Apollon Limassol su Lazio Style Channel Segui la vigilia di Lazio-Apollon Limassol su Lazio Style Channel -> Altro giorno, nuovi impegni. Anche oggi al Centro Sportivo di Formello le telecamere e i microfoni (...) ---  
Psicologia e sport, incontro con il Dott. Chiavetta per l'Under 14 Psicologia e sport, incontro con il Dott. Chiavetta per l'Under 14 -> Psicologia e sport, un connubio vincente. Nella giornata di ieri l’intera squadra e lo staff della (...) ---  
Lazio, Rocchi compie 41 anni: i numeri del bomber biancoceleste Lazio, Rocchi compie 41 anni: i numeri del bomber biancoceleste -> C’è chi nella Lazio ha lasciato un segno indelebile, e Tommaso Rocchi rientra nella (...) ---  
Europa League, piatto più ricco: ecco quanto può guadagnare la Lazio Europa League, piatto più ricco: ecco quanto può guadagnare la Lazio -> L’Uefa ha alzato il montepremi del 30 per cento: chi vince porta a casa da 40 a più di 50 (...) ---  
Lazio, Radu salta il derby: appuntamento con la storia rimandato Lazio, Radu salta il derby: appuntamento con la storia rimandato -> La Lazio perde il suo veterano per il derby, Radu non ci sarà il 29 settembre. Troppo (...) ---  
Lazio, mini abbonamento Europa League: vendita chiusa Lazio, mini abbonamento Europa League: vendita chiusa -> Un risultato che non può soddisfare la Lazio. La vendita dei mini abbonamenti per (...) ---  
Basta Basta -> Sulla sua professionalità Simone Inzaghipuò sempre fare affidamento. DusanBasta porta (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 19 settembre 2018 LaziAlmanacco di mercoledì 19 settembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 19 settembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...)

Autore Topic: Magnocavallo: “La Lazio merita di continuare a crescere”  (Letto 73 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13126
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Magnocavallo: “La Lazio merita di continuare a crescere”
« : Giovedì 5 Luglio 2018, 13:01:41 »
www.sslazio.it

Nel giorno del 31° anniversario dello storico successo contro il Campobasso, l’ex difensore biancoceleste Giorgio Magnocavallo, uno degli eroi del -9, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Abbiamo avuto il cuore a tremila per l’intera stagione, abbiamo dato l’anima per salvare la squadra. Poli era un giocatore perfetto: era molto dotato a livello fisico, tecnico ed anche in elevazione. Fabio era un ragazzo timido, un po’ sulle sue, come Filisetti, mentre io e D’Amico eravamo i due più esuberanti.

Camolese era un trottolino in mezzo al campo, purtroppo pagava qualcosa dal punto di vista fisico. Marino venne proprio nella stagione 1986/87 dal Napoli, aveva messo tutta la sua esperienza al servizio dell’intero pacchetto arretrato. Fiorini era una persona fantastica. Pin era un professionista serio ed è tutt’oggi una persona molto composta, che ha dedicato tutta la sua vita al calcio: forse anche troppo!

La Lazio di oggi merita di continuare a crescere, peccato non essere riusciti a conquistare la qualificazione in Champions League".

Vai al forum