#TrainingSession | I biancocelesti torneranno in campo martedì #TrainingSession | I biancocelesti torneranno in campo martedì -> Archiviata la prima settimana di lavoro sotto le Tre Cime di Lavaredo, la compagine biancoceleste (...) ---  
#Auronzo2018 | Day 8 #Auronzo2018 | Day 8 -> Si chiude l’ottava giornata della pre-season dei biancocelesti sotto le Tre Cime di Lavaredo. (...) ---  
#Auronzo2018 | Conferenza stampa, Leiva: "Vogliamo migliorarci, la Lazio merita di essere ai vertici" #Auronzo2018 | Conferenza stampa, Leiva: "Vogliamo migliorarci, la Lazio merita di essere ai vertici" -> Al termine della seconda amichevole stagionale, vinta per 14-0 contro la Top 11 Radio Club 103, il (...) ---  
#LazioTRC | Post partita, Basta: "Questa parte del ritiro è dura, la freschezza arriverà più tardi" #LazioTRC | Post partita, Basta: "Questa parte del ritiro è dura, la freschezza arriverà più tardi" -> Dusan Basta, difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
Lazio, goleada ad Auronzo E prime reti per Immobile  Lazio, goleada ad Auronzo E prime reti per Immobile -> Seconda amichevole stagionale per i biancocelesti: si rivedono Parolo e Luis Alberto, oltre a (...) ---  
La Lazio dei big a valanga sulla Top 11 La Lazio dei big a valanga sulla Top 11 -> La Lazio dei big è tornata, i titolari scendono in campo per la seconda amichevole del ritiro ad (...) ---  
Milinkovic, vacanze giunte al termine Milinkovic, vacanze giunte al termine -> Un futuro velato dal mistero, quello di Milinkovic. Tutti i tifosi della Lazio rimangono (...) ---  
Auronzo, Fabiana Fiorini abbraccia la Lazio: una tifosa d'eccezione sugli spalti dello Zandegiacomo Auronzo, Fabiana Fiorini abbraccia la Lazio: una tifosa d'eccezione sugli spalti dello Zandegiacomo -> Ad Auronzo la Lazio ha incontratouna cara amica. Fabiana Fiorini, figlia dello storico (...) ---  
#TrainingSession | Lavoro tecnico ed atletico per i biancocelesti #TrainingSession | Lavoro tecnico ed atletico per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
#Auronzo2018 | Jordao: "Mi sono ambientato ed ora sogno il mio debutto in Serie A" #Auronzo2018 | Jordao: "Mi sono ambientato ed ora sogno il mio debutto in Serie A" -> Al termine dell’allenamento mattutino, il centrocampista biancoceleste Bruno Jordao è intervenuto (...) ---  
Sergio: "Il ritiro è un periodo fondamentale per la stagione" Sergio: "Il ritiro è un periodo fondamentale per la stagione" -> Raffaele Sergio, ex calciatore biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
#Auronzo2018 | Al termine di Lazio-Top 11 Radio Club 103 la conferenza stampa di Lucas Leiva #Auronzo2018 | Al termine di Lazio-Top 11 Radio Club 103 la conferenza stampa di Lucas Leiva -> Ottavo giorno di ritiro per la Prima Squadra della Capitale ad Auronzo di Cadore. La compagine (...) ---  
Ramires, il progetto della Lazio Ramires, il progetto della Lazio -> Il brasiliano ha disertato il ritiro: vuole l’Europa. La mezzala sta provando a svincolarsi dallo (...) ---  
LIVE - Calciomercato Lazio LIVE - Calciomercato Lazio -> Il mercato della Lazio procede a velocità alterna. L’intreccio delle operazioni ha creato (...) ---  
AURONZO GIORNO 8 - Essere Mario Cecchi, la tattica è nelle sue mani AURONZO GIORNO 8 - Essere Mario Cecchi, la tattica è nelle sue mani -> C’è una sola cosa sicura ad Auronzo di Cadore. Ma sicurissima: Mario Cecchi è il primo a (...)

Autore Topic: Podavini: “Le emozioni vissute contro il Campobasso le porterò sempre dentro di me”  (Letto 62 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12380
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Nel giorno del 31° anniversario dello storico successo contro il Campobasso, l’ex centrocampista biancoceleste Gabriele Podavini, uno degli eroi del -9, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Per gran parte di noi, la partita contro il Campobasso era stato l’ultima con l’Aquila sul petto. Era stata un’annata incredibile, che, in caso di esito negativo, sarebbe stato un boccone amaro ma fortunatamente tutto è andato per il verso giusto. Nonostante le traversie, siamo riusciti a portare la nave in porto.

La rosa era composta di elementi di assoluto valore: Gregucci si affacciava al grande calcio, poi sarebbe diventato una bandiera della Prima Squadra della Capitale, mentre Terraneo e Caso erano i più esperti in uno spogliatoio composto di prospetti interessanti.

La stagione non finiva mai, non a caso l’ultimo spareggio si giocò al San Paolo di Napoli il 5 luglio. Non avevamo accettato la penalizzazione ed eravamo rimasti con l’intento di riuscire nell’impresa che poi, effettivamente, ci è riuscita.

Contro il Campobasso ero squalificato, presi un giallo di troppo contro il Taranto. Rivedo spesso la partita, le emozioni vissute quel momento me le porterò sempre dentro. Sembra sia accaduto ieri, non trentuno anni fa.

Nella sfida con il Vicenza, invece, feci la mia parte: il gol di Fiorini infatti era arrivato dopo un mio tiro-cross rasoterra che Giuliano riuscì ad addomesticare al meglio, dribblando l’avversario e poi insaccando di punta sull’uscita del portiere.

I tifosi della Lazio ci ricordano al pari di quelli che hanno vinto i due Scudetti, a prova del fatto che abbiamo realizzato qualcosa di straordinario.

Sia in casa che in trasferta avevamo un seguito enorme, meglio di squadre che allora militavano in Serie A. A Napoli, negli spareggi, l’autostrada era tutta tinta di bandiere biancocelesti”.

Vai al forum