Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol -> A Bergamo per tornare alla vittoria, per cancellare un periodo poco positivo. La Lazio (...) ---  
ESCLUSIVA - Rambaudi: Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi ESCLUSIVA - Rambaudi: Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi -> La Lazio reduce da 6 partite consecutive (tra campionato ed Europa League) senza (...) ---  
Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri -> Il terzino ex Bayer Leverkusen in scadenza a giugno e non gioca a Mainz. Occhio allesterno dello (...) ---  
Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta:  Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta: "A Roma anni bellissimi" E su Calleri... -> L'occasione per rivivere dei momenti indelebili, per ripercorrere le gesta di una (...) ---  
FORMELLO - Lazio, lora del Tucu: Correa provato con Immobile  FORMELLO - Lazio, lora del Tucu: Correa provato con Immobile -> FORMELLO - LAtalanta nel mirino. Inzaghi fa scattare le prime prove tattiche in vista (...) ---  
Lazio, lista Europa League: ecco chi far spazio a Patric e Lukaku Lazio, lista Europa League: ecco chi far spazio a Patric e Lukaku -> Per la Lazio l'Europa League riprender a Febbraio, ma gi luned prossimo a Nyonsi (...) ---  
Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei  U.21 Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei U.21 -> A giugno ci saranno gli europei dellUnder 21. Alessandro Murgia ha intenzione di non (...) ---  
UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti -> La possibilit emersa oggi, dopo che l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni (...) ---  
Lazio, Luis Alberto:  Lazio, Luis Alberto: "Pronti a rifarci con l'Atalanta. Ieri non ho sentito fastidi, ora sto bene" -> Ben 90 minuti in campo da protagonista. La Lazio sta ritrovando Luis Alberto e ieri (...) ---  
FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato -> FORMELLO - Lazio subito in campo, a poche ore dal ko con lEintracht Francoforte. (...) ---  
Lazio, Diaconale:  Lazio, Diaconale: "Ringrazio i nostri tifosi per non aver reagito. Tedeschi istigati dalla societ..." -> Ci sono poche parole per descrivere il comportamento dei tifosi tedeschi, che si sono (...) ---  
Coni, quanta Lazio alla presentazione del libro di Gregucci 'I colori dei miei sentimenti' Coni, quanta Lazio alla presentazione del libro di Gregucci 'I colori dei miei sentimenti' -> Mentre la Lazio prepara la prossima partita di campionato contro l'Atalanta, presso (...) ---  
Lazio - Eintracht, daspo per 14 tifosi tedeschi  Lazio - Eintracht, daspo per 14 tifosi tedeschi -> Ieri allOlimpico di Roma andata in scena la partita tra Lazio ed Eintracht (...) ---  
Coppa Italia, ecco l'orario di Lazio - Novara Coppa Italia, ecco l'orario di Lazio - Novara -> La Lega Serie A ha reso noto l'orario della prima gara che disputer la Lazio in questa (...) ---  
Lazio, Correa si rivolge a compagni e tifosi: \ Lazio, Correa si rivolge a compagni e tifosi: \ -> Subito dopo aver realizzato il gol del vantaggio della Lazio ha chiamato a rapporto Luis (...)

Autore Topic: AURONZO GIORNO 3 - Stefan: l'innamoradu di Lazio  (Letto 110 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14421
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
AURONZO GIORNO 3 - Stefan: l'innamoradu di Lazio
« : Mercoled 18 Luglio 2018, 08:04:49 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           AURONZO - All'ombra del calciomercato pi che delle Tre Cime di Lavaredo. Di Stefan Radu e il suo approccio alla nuova stagione in maglia biancoceleste se n' parlato poco, troppo poco. Un rinnovo lontano e le dichiarazioni di agenti pronti a parlare del suo futuro e a mettere freno a indiscrezioni circa un addio imprevisto, hanno alzato un velo di nebbia. Tanta carne al fuoco fra le Dolomiti dove la carne piatto tipico. Lui, Radu, ha dimostrato per di aver ben altro nella testa.


DE VRIJ DIMENTICATO - Si presentato tiratissimo, se possibile ancor di pi di quanto visto un anno fa alle porte di una stagione straordinaria. Sente la fiducia del Mister, si sente un senatore al pari di Lulic ed fra i maggiori protagonisti dell'inserimento dei nuovi. Perso l'olandese de Vrij al centro della difesa, Francesco Acerbi la sua nuova spalla. Un marcantonio di ragazzo che dal primo giorno ha strappato a Radu pi di un sorriso. Chi, se non il romeno, pu essere il giudice pi referenziato per giudicare l'arrivo dell'ex Sassuolo?


ACERBI SUGLI SCUDI - Stefan si gi convinto dell'operazione fatta dalla Lazio. Acerbi lo ha sbalordito nei movimenti, nel saper comunicare coi compagni di reparto. A stupirlo stata poi quella capacit di immergersi immediatamente in una realt come la Lazio, con l'esperienza di chi la Serie A la mastica da tanti anni. Radu sa che la ricerca dell'equilibrio da parte di Inzaghi non sar cos spasmodica. La creatura biancoceleste che tanto ha ammaliato tifosi e addetti ai lavori non pu essere troppo snaturata. Pena il rischio di perdere una dote di realizzazioni importante. Il super lavoro al quale sar chiamato il reparto difensivo confermato. In quest'ottica il modulo a 3, caldeggiato sin dai primi giorni, rischia ancora una volta di vedersi affrontare in inferiorit numerica alcune squadre avversarie.


IL FUTURO - Niente paura. Farris e Cecchi hanno gi preso a lavorare sui movimenti che dovrebbero garantire soluzioni alternative. Fra queste c' l'opzione caldeggiata da Lulic in conferenza: "Dovremmo abbassarci un po' con in quinti, ma questo non ti garantisce poi tante reti. Forse serve una via di mezzo. Questo sar l'obiettivo. Lavoreremo bene su questo aspetto". Radu e Acerbi hanno eseguito ogni esercitazione insieme, sempre insieme. Che alla loro destra ci fossero Bastos o Wallace, in attesa di Caceres, poco importa. Il muro biancoceleste ha gi due attori principali e al buon Stefan interessa solo il bene del gruppo. Il suo amore per questa maglia ormai un qualcosa di viscerale, che ti entra dentro. Il rapporto con i tifosi presenti viaggia su linee d'onda romantiche, un po' come i suoi sorrisi. Di quelli che ti fanno capire che va tutto bene, per ora.

Vai al forum