Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol Lazio, Immobile ricorda bene l'Atalanta: contro la Dea esordio con gol -> A Bergamo per tornare alla vittoria, per cancellare un periodo poco positivo. La Lazio (...) ---  
ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” ESCLUSIVA - Rambaudi: “Lazio, fidati di Correa. Milinkovic? Deve essere aiutato da Inzaghi” -> La Lazio è reduce da 6 partite consecutive (tra campionato ed Europa League) senza (...) ---  
Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri Lazio, piste tedesche: spuntano Donati e Caligiuri -> Il terzino ex Bayer Leverkusen in scadenza a giugno e non gioca a Mainz. Occhio all’esterno dello (...) ---  
Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta:  Lazio, tra aneddoti e ricordi Fascetti si racconta: "A Roma anni bellissimi" E su Calleri... -> L'occasione per rivivere dei momenti indelebili, per ripercorrere le gesta di una (...) ---  
FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile  FORMELLO - Lazio, l’ora del “Tucu”: Correa provato con Immobile -> FORMELLO - L’Atalanta nel mirino. Inzaghi fa scattare le prime prove tattiche in vista (...) ---  
Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku Lazio, lista Europa League: ecco chi farà spazio a Patric e Lukaku -> Per la Lazio l'Europa League riprenderà a Febbraio, ma già lunedì prossimo a Nyon si (...) ---  
Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei  U.21 Calciomercato Lazio, Murgia valuta il prestito: non vuole perdere gli europei U.21 -> A giugno ci saranno gli europei dell’Under 21. Alessandro Murgia ha intenzione di non (...) ---  
UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti UFFICIALE - Atalanta - Lazio: vietata la trasferta ai tifosi biancocelesti -> La possibilità è emersa oggi, dopo che l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni (...) ---  
Lazio, Luis Alberto:  Lazio, Luis Alberto: "Pronti a rifarci con l'Atalanta. Ieri non ho sentito fastidi, ora sto bene" -> Ben 90 minuti in campo da protagonista. La Lazio sta ritrovando Luis Alberto e ieri (...) ---  
FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato FORMELLO - Lazio, torna Marusic. Leiva a riposo, Caicedo differenziato -> FORMELLO - Lazio subito in campo, a poche ore dal ko con l’Eintracht Francoforte. (...) ---  
Lazio, Diaconale:  Lazio, Diaconale: "Ringrazio i nostri tifosi per non aver reagito. Tedeschi istigati dalla società..." -> Ci sono poche parole per descrivere il comportamento dei tifosi tedeschi, che si sono (...) ---  
Coni, quanta Lazio alla presentazione del libro di Gregucci 'I colori dei miei sentimenti' Coni, quanta Lazio alla presentazione del libro di Gregucci 'I colori dei miei sentimenti' -> Mentre la Lazio prepara la prossima partita di campionato contro l'Atalanta, presso (...) ---  
Lazio - Eintracht, daspo per 14 tifosi tedeschi  Lazio - Eintracht, daspo per 14 tifosi tedeschi -> Ieri all’Olimpico di Roma è andata in scena la partita tra Lazio ed Eintracht (...) ---  
Coppa Italia, ecco l'orario di Lazio - Novara Coppa Italia, ecco l'orario di Lazio - Novara -> La Lega Serie A ha reso noto l'orario della prima gara che disputerà la Lazio in questa (...) ---  
Lazio, Correa si rivolge a compagni e tifosi: \ Lazio, Correa si rivolge a compagni e tifosi: \ -> Subito dopo aver realizzato il gol del vantaggio della Lazio ha chiamato a rapporto Luis (...)

Autore Topic: Le autorità comunali di Auronzo di Cadore accolgono ufficialmente la Prima Squadra della Capitale  (Letto 77 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14421
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

È stato ufficialmente varato l'undicesimo ritiro della Prima Squadra della Capitale ad Auronzo di Cadore. Nella serata del quinto giorno di lavoro, infatti, la compagine biancoceleste è stata accolta dalla giunta comunale del paese all'interno della sala consiliare del proprio Municipio. 

A dare il benvenuto alla squadra è stata Tatiana Pais Becher, Sindaco di Auronzo di Cadore: "Voglio rivolgere un saluto ed accogliere ufficialmente la squadra e lo staff della Lazio in questo undicesimo ritiro in Cadore. Vorrei, inoltre, ringraziare il Presidente della S.S. Lazio Claudio Lotito, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi, il Club Manager Angelo Peruzzi ed i Team Manager Angelo Peruzzi e Stefan Derkum. Vi annuncio, con l'occasione, che è stato rinnovato il contratto con la Media Sport Event e che, anche nei prossimi due ritiri, la Lazio si preparerà nuovamente sotto le Tre Cime di Lavaredo: questo è per noi motivo di orgoglio e testimonia che Auronzo è la location ideale per una squadra, non solo a livello naturalistico, ma anche sul piano tecnico. Auguro alla squadra ed ai tifosi una buona permanenza nel nostro comune. Ringrazio anche Enrico Zandegiacomo poiché è stato lui a credere per la prima volta, ormai tanti anni fa, che Auronzo potesse ospitare un club così importante".

Alle parole del primo cittadino hanno fatto eco le dichiarazini del vice-sindaco Enrico Zandegiacomo: "Ringrazio il Presidente Claudio Lotito, che ha sempre creduto in questo progetto al pari di Gianni Lacché, organizzatore del ritiro della Lazio sin dalla sua prima edizione. Il lavoro svolto da parte di tutti ha portato le strutture di Auronzo a crescere anno dopo anno. Un dato mi inorgoglisce: dal Lazio sono arrivate 13.000 persone questa estate. Nella prima edizione invece il dato era vicino alle 7.000. Auronzo di Cadore è un luogo fortunato per preparare le stagioni. Lo scorso anno, infatti, lasciata questa località, la Prima Squadra della Capitale ha trionfato in Supercoppa italiana contro la Juventus”.

Inoltre, anche Gianni Lacchè, Amministratore unico della Media Sport Event, è intervenuto nell’arco della serata: "Auronzo di Cadore è la località ad aver ospitato consecutivamente per più anni il ritiro di una squadra di Serie A: da 11 anni, infatti, la Lazio svolge il precampionato sotto le Tre Cime di Lavaredo e nessun paese ha mai accolto per così tanto tempo un club. Vorrei ringraziare il Presidente della Lazio Claudio Lotito e la giunta comunale di Auronzo di Cadore per aver dato vita a tutto questo”.

“È bellissimo stare qui, sono al sesto ritiro sotto le Tre Cime di Lavaredo. Tre li ho vissuti da calciatori, altrettanti ora da tecnico", ha successivamente esordito mister Simone Inzaghi. "Qui riusciamo a preparaci al meglio e mettere benzina nelle gambe in vista della stagione che andremo ad affrontare. Durante l’anno, infatti, abbiamo pochi momenti per allenarci ed è per questo che le due settimane ad Auronzo assumono una enorme importanza. L’arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A fa bene a tutto il calcio italiano. Per me ed i miei giocatori si tratta di un’ulteriore spinta per continuare a dare filo da torcere alle altre squadre. Lo scorso anno siamo riusciti a battere la Juventus sia in Supercoppa che all’andata in campionato, avremmo meritato qualcosa in più anche nella sfida di ritorno. Purtroppo il campionato scorso si è concluso con una macchia ma abbiamo la voglia di continuare a fare bene”.

Successivamente, a prendere la parola nella sala consiliare del comune di Auronzo è stato il Team Manager biancoceleste Maurizio Manzini: "Siamo grati e sorpresi. È sorprendente, infatti, vedere come dopo tanti anni, questo paese riesca sempre a migliorarsi nelle strutture ed a presentare sempre qualcosa di nuovo per noi. Quest’anno, la novità è stata la funzionalissima palestra, un’opera che rappresenta a pieno la voglia di migliorarsi del popolo auronzano. Le migliorie contribuiscono, insieme all’ospitalità di Auronzo, al suo entusiasmo ed alla simpatia del suo popolo, a creare le condizioni migliori per svolgere una preparazione nel migliore dei modi. Ci auguriamo che questi elementi portino i risultati che tutti i tifosi laziali aspettano".

Infine, le dichiarazioni del Club Manager Angelo Peruzzi: "Ringrazio tutti voi perché qui ad Auronzo di Cadore, per quanto sia solo al secondo anno, ho visto l’impegno da parte di tutti. Non ci manca nulla e questo per noi è molto importante. Girando in bicicletta ho potuto ammirare le bellezze di questo panorama. Auronzo è davvero un posto fortunato, vuole dire che se la prossima stagione dovesse ritrovarci all’ultima giornata nella medesima situazione vi verremo a fare visita prima di giocare ala partita!”.

Vai al forum