Berisha è pronto al rientro Inzaghi ritrova il suo jolly   Berisha è pronto al rientro Inzaghi ritrova il suo jolly -> Dopo le due partite con la nazionale, il kosovaro è pronto al rientro. Unâ??opzione in più (...) ---  
Canigiani: "Ci attendiamo un settore ospiti gremito al Tardini" Canigiani: "Ci attendiamo un settore ospiti gremito al Tardini" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Bottino pieno per le compagini biancocelesti LE CLASSIFICHE | Bottino pieno per le compagini biancocelesti -> Quattro vittorie su quattro gare a disposizione. Si chiude un weekend estremamente positivo per il (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Berisha, Immobile, Marusic, Milinkovic e Strakosha Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Berisha, Immobile, Marusic, Milinkovic e Strakosha -> UEFA Nations League | ALBANIA – Thomas Strakosha Il numero 1 biancoceleste ha raccolto minutaggio (...) ---  
Serie B | Pari all’esordio per le biancocelesti Serie B | Pari all’esordio per le biancocelesti -> È finalmente arrivato l’esordio nel campionato nazionale di Serie B per la Lazio Women, che ieri (...) ---  
Lazio, intrigo Ramires: la chiave è Leiva Lazio, intrigo Ramires: la chiave è Leiva -> Imminente l’arrivo a Roma dei manager dei due brasiliani: il rinnovo del regista per riaprire un (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 15 ottobre 2018 LaziAlmanacco di lunedì 15 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 15 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Nations League, la Serbia sbatte contro la Romania: Milinkovic in campo mezz'ora Nations League, la Serbia sbatte contro la Romania: Milinkovic in campo mezz'ora -> È un pareggio che va stretto alla Serbia. All'Arena Naționalădi Bucarest, (...) ---  
 Lazio, Luis Alberto pedala verso il recupero e punta il Parma   Lazio, Luis Alberto pedala verso il recupero e punta il Parma -> di Valerio Cassetta «Comenzamos!». Così scrive Luis Alberto su Instagram, mentre si allena sulla (...) ---  
IL PUNTO DELLA DOMENICA | Una giornata perfetta: tre vittorie su tre!  IL PUNTO DELLA DOMENICA | Una giornata perfetta: tre vittorie su tre! -> Si conclude con tre successi all’attivo la domenica del Settore Giovanile biancoceleste. Tre gare, (...) ---  
Calciomercato Lazio, occhi su Parigini: c'è da battere una doppia concorrenza Calciomercato Lazio, occhi su Parigini: c'è da battere una doppia concorrenza -> Sosta di campionato,c'è tempo per parlare di calciomercato Lazio. L'edizione (...) ---  
UNDER 17 - Lazio da urlo, battuta la Juventus per 3-1 UNDER 17 - Lazio da urlo, battuta la Juventus per 3-1 -> Finalmente la reazione che ci si aspettava. La Lazio Under 17 di Fabrizio Fratini torna a (...) ---  
Lazio, Patric torna di moda Chance nella difesa a 4  Lazio, Patric torna di moda Chance nella difesa a 4 -> Il terzino spagnolo potrebbe tornare sui radar di Inzaghi, che sta provando il passaggio alla (...) ---  
UNDER 14 | I biancocelesti calano il tris alla Leocon UNDER 14 | I biancocelesti calano il tris alla Leocon -> Quinto turno di campionato e quarto successo consecutivo per l’Under 14 della Prima Squadra della (...) ---  
Buon compleanno Wallace Fortuna Buon compleanno Wallace Fortuna -> Wallace Fortuna Dos Santos, difensore biancoceleste, oggi spegne 24 candeline. Dal Presidente, (...)

Autore Topic: #Auronzo2018 | Fonte: "Sensibilizzare il calciatore sul proprio stato di forma è fondamentale"  (Letto 65 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13511
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

A margine dell'allenamento pomeridiano, il preparatore atletico Alessandro Fonte è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky:

“Il mio compito principale è quello di monitorare il carico d’allenamento della squadra ed entrando nel dettaglio anche dei singoli. L’analisi del gruppo è diversa da quella di ogni interprete: ogni calciatore ha modalità diverse di offrire la propria performance. Mi occupo di analizzare il carico d’allenamento e delle gare, utilizziamo un dispositivo GPS di cui è fornito ogni calciatore in ogni seduta. Grazie a questo estrapoliamo dati utili per inquadrare lo sforzo dell’atleta nell’arco di un allenamento o di una partita.

Terminata la seduta elaboro i dati mettendo il tutto a disposizione del tecnico: Inzaghi conosce lo sforzo di ogni singolo calciatore ed il peso di ogni seduta. I dati vengono poi incrociati con la reale fatica percepita dai calciatori: loro su una scala da 1 a 10 indicano la fatica percepita. Riusciamo in questo modo a creare una media individuale ed a considerare un livello di fitness ideale per ogni calciatore; quando quest'ultimo oscilla, scatta in  noi un campanello d’allarme e provvediamo approfondendo la situazione. Questa prima fase di preparazione è molto importante: si lavora ogni giorno ed è necessaria una sinergia importante all'interno dello staff. Mi occupo di mettere in campo lavori integratici e preventivi: svolgo questo lavoro con grandissima passione.

Svolgendo allenamenti molto ravvicinati nel tempo, il recupero è fondamentale. Mettiamo in campo tutte le metodologie approvate per mettere il calciatore nelle condizioni migliori per offrire una prova ottimale. Oggi abbiamo provato una vasca portatile per effettuare delle sedute di crioterapia da utilizzare in trasferta. Con ogni singolo calciatore programmiamo determinate attività per ottimizzarne il recupero tra due sforzi ravvicinati. Nella mia carriera ho firmato autografi per Ametrano, per Bigica, per Sculli e Foggia. Educhiamo sempre ogni singolo giocatore, a prescindere dalla sua età e dalla sua carriera, a dare una giusta percezione del lavoro che svolge. Questa sensazione necessita di tempo per essere affinata.

Seguo questa metodica da molto tempo ed i calciatori sono molto disponibili nel fornire dati molto reali ed in questo modo ogni atleta riesce a relazionarsi al meglio con il proprio carico di lavoro. La mia prospettiva è quella di fornire un grafico giornaliero percepibile dallo staff tecnico che sia d’impatto. Siamo alla ricerca di un target ben preciso, di un valore che sia predittivo per ogni calciatore, ma che sia allo stesso tempo differenziato per ogni singolo giocatore. Vantiamo degli atleti con tante qualità importanti: il nostro obiettivo è quello di mantenere questo livello di eccellenza per tutta la durata del campionato colmando qualche lacuna e migliorando il più possibile”.

Vai al forum