Lazio, Parolo Lazio, Parolo -> La Lazio lavora duro per ricominciare il proprio cammino dopo la sosta, ma il tempo per (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 19 ottobre 2018 LaziAlmanacco di venerd 19 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 19 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Immobile: voglio portare la Lazio in Champions Immobile: voglio portare la Lazio in Champions -> Immobile giura fedelt alla Lazio, dopo aver dribblato le offerte del calciomercato estivo e aver (...) ---  
Badelj, niente lesione Inzaghi rilancia Patric  Badelj, niente lesione Inzaghi rilancia Patric -> Il centrocampista croato pu tornare a disposizione del tecnico che aspetta ancora Durmisi: il (...) ---  
Il Dott. Rodia: "Nessuna lesione evidente per Badelj e Durmisi rientrerà la prossima settimana" Il Dott. Rodia: "Nessuna lesione evidente per Badelj e Durmisi rientrerà la prossima settimana" -> Il Coordinatore dello Staff Medico biancoceleste, il Dott. Fabio Rodia, intervenuto questoggi (...) ---  
IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Turno di sosta per l’Under 17, l’U16 e l’U15 ospitano la Samp IL PROGRAMMA DEL WEEKEND | Turno di sosta per l’Under 17, l’U16 e l’U15 ospitano la Samp -> Si avvicina un altro weekend di gioco per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche in vista di Parma-Lazio #TrainingSession | Prove tattiche in vista di Parma-Lazio -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, questoggi, scesa in campo alle (...) ---  
Mogol Mogol -> L'autore pi importante dellastoia della musica italiana.Giulio Mogol, appena (...) ---  
#ParmaLazio | I precedenti con l'arbitro Fabbri #ParmaLazio | I precedenti con l'arbitro Fabbri -> La designazione arbitrale della 9 giornata della Serie A TIM ha assegnato la direzione della gara (...) ---  
Serie A TIM | Parma-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Parma-Lazio, la designazione arbitrale -> La 9 giornata di Serie A TIM Parma-Lazio, in programma domenica 21 ottobre alle ore 15:00 allo (...) ---  
Biava: "Parma-Lazio, saranno i biancocelesti a fare la partita" Biava: "Parma-Lazio, saranno i biancocelesti a fare la partita" -> Lex difensore biancoceleste Giuseppe Biava intervenuto questoggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Bacci: "Lazio in ripresa, Parma avversario ostico soprattutto in casa" Bacci: "Lazio in ripresa, Parma avversario ostico soprattutto in casa" -> Roberto Bacci, ex calciatore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 (...) ---  
È iniziato il percorso formativo delle Lazio Soccer School È iniziato il percorso formativo delle Lazio Soccer School -> iniziato nella serata di ieri il percorso formativo dedicato alle Lazio Soccer School. Guidati (...) ---  
Lazio, Cucchi Lazio, Cucchi -> L'ex voce storica di "Tutto il calcio minuto per minuto" Riccardo Cucchi, (...) ---  
Calciomercato Lazio, cercasi esterno destro: spunta anche Di Lorenzo Calciomercato Lazio, cercasi esterno destro: spunta anche Di Lorenzo -> Non ormai un segreto che la Lazio sia alla ricerca di un esterno destro. Se a sinistra (...)

Autore Topic: Crecco saluta la Lazio  (Letto 64 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13558
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Crecco saluta la Lazio
« : Venerd 3 Agosto 2018, 19:02:44 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Dopo tanti anni di Lazio vissuti senza mai essere protagonista in prima squadra, Luca Crecco lascia la Lazio, la sua squadra del cuore. Il centrocampista ex Primavera biancoceleste si appresta infatti a trasferirsi definitivamente al Pescara ed ha voluto salutare la sua Lazio con un lunghissimo post su Instagram: "Quando indossi gli stessi colori per quasi 13 anni, non facile accettare una fine. Vestire questa maglia stato un privilegio e un onore che a pochi concesso. Non scorder mai la prima volta in cui, da bambino, ho avuto la fortuna di portare laquila sul petto. Ero piccolo, ma gi consapevole e sognavo un giorno di poterlo fare anche da grande. Posso dire di esserci riuscito. Ho esordito in Serie A con la Lazio, ho giocato in Europa con la Lazio, ho segnato in campionato con la Lazio e ho avuto la fortuna di far parte di una squadra che ha vinto due trofei, la mia squadra: la Lazio. Una Supercoppa lo scorso anno e La Coppa Italia del 26 maggio 2013 contro la Roma: il derby dei derby di cui non ci sar mai rivincita".

NON UN ADDIO - "Avrei voluto dare di pi. Questanno pur praticamente non giocando mai sono sempre andato allo stadio a sostenere i miei compagni e la mia squadra del cuore, ma ora, purtroppo, giunto il momento di voltare pagina. La storia scritta finora, per, rimarr per sempre scolpita nel mio cuore. Tutte le persone che ho incontrato in questi anni fantastici, a loro modo, hanno contribuito alla mia crescita, e a loro va il mio ringraziamento pi sincero. Dal Presidente agli allenatori, dai fisioterapisti e magazzinieri ai compagni di squadra, passando per i tifosi e per i miei affetti pi cari, a partire dai miei genitori, che hanno permesso che questo sogno diventasse realt con sacrifici e amore.... So brividi forti e voglia di gridare perch il coro che famo tutti quanti insieme dice Lazio sei grande e te volemo bene! Per me non un addio, ma un arrivederci! #ForzaLazio".


Quando indossi gli stessi colori per quasi 13 anni, non facile accettare una fine. Vestire questa maglia stato un privilegio e un onore che a pochi concesso. Non scorder mai la prima volta in cui, da bambino, ho avuto la fortuna di portare laquila sul petto. Ero piccolo, ma gi consapevole e sognavo un giorno di poterlo fare anche da grande. Posso dire di esserci riuscito. Ho esordito in Serie A con la Lazio, ho giocato in Europa con la Lazio, ho segnato in campionato con la Lazio e ho avuto la fortuna di far parte di una squadra che ha vinto due trofei, la mia squadra: la Lazio. Una Supercoppa lo scorso anno e La Coppa Italia del 26 maggio 2013 contro la Roma: il derby dei derby di cui non ci sar mai rivincita. Avrei voluto dare di pi. Questanno pur praticamente non giocando mai sono sempre andato allo stadio a sostenere i miei compagni e la mia squadra del cuore, ma ora, purtroppo, giunto il momento di voltare pagina. La storia scritta finora, per, rimarr per sempre scolpita nel mio cuore. Tutte le persone che ho incontrato in questi anni fantastici, a loro modo, hanno contribuito alla mia crescita, e a loro va il mio ringraziamento pi sincero. Dal Presidente agli allenatori, dai fisioterapisti e magazzinieri ai compagni di squadra, passando per i tifosi e per i miei affetti pi cari, a partire dai mie genitori, che hanno permesso che questo sogno diventasse realt con sacrifici e amore.... So brividi forti e voglia di gridare perch il coro che famo tutti quanti insieme dice Lazio sei grande e te volemo bene! Per me non un addio, ma un arrivederci! #ForzaLazio

Vai al forum