FOCUS - Acerbi ha già scacciato il fantasma di de Vrij FOCUS - Acerbi ha già scacciato il fantasma di de Vrij -> La volontà ferrea di vestire il biancoceleste nonostante una trattativa lunghissima, (...) ---  
Under 15 | Il calendario dei biancocelesti per la stagione 2018/19 Under 15 | Il calendario dei biancocelesti per la stagione 2018/19 -> Un nuovo cammino attende la squadra Under 15 del Settore Giovanile biancoceleste. La formazione (...) ---  
Under 16 | Il calendario dei biancocelesti per la stagione 2018/19 Under 16 | Il calendario dei biancocelesti per la stagione 2018/19 -> Nuovo campionato per la squadra Under 16 del Settore Giovanile biancoceleste. La formazione (...) ---  
Under 17 | Il calendario dei biancocelesti per la stagione 2018/19 Under 17 | Il calendario dei biancocelesti per la stagione 2018/19 -> Inizia una nuova stagione sportiva per la compagine Under 17 del Settore Giovanile biancoceleste. (...) ---  
Lazio, le donne agli ultras Lazio, le donne agli ultras -> In occasione della sfida contro il Napoli è circolato un volantino shock nella Curva Nord della (...) ---  
Diaconale: "Lazio bella e sfortunata contro il Napoli" Diaconale: "Lazio bella e sfortunata contro il Napoli" -> Arturo Diaconale, Portavoce della S.S. Lazio, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
 Lazio, il caso dei volantini Identificati gli autori    Lazio, il caso dei volantini Identificati gli autori -> Le nuove immagini acquisite dagli inquirenti durante la partita di sabato sera, avrebbero (...) ---  
Serie A  Juventus - Lazio del 25 agosto - vendita dei tagliandi Serie A Juventus - Lazio del 25 agosto - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che, dalle ore 10:00 di oggi lunedi 20 agosto, saranno messi in vendita i (...) ---  
La dura prova di Luis Alberto La dura prova di Luis Alberto -> Solo un anno fa aveva stupito tutti tranne Simone Inzaghi, unico ad aver intravisto il (...) ---  
Black out e rimonte subite: con le big la Lazio non sa più vincere Black out e rimonte subite: con le big la Lazio non sa più vincere -> Negli occhi di tutti ci sono ancora le due splendide imprese contro la Juventus. Prima la (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 20 agosto 2018 LaziAlmanacco di lunedì 20 agosto 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 20 agosto 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Ultrà laziali contro le donne. Morace: Ultrà laziali contro le donne. Morace: -> Gli ultràavevano invitato le donne a non entrare nel "luogo sacro" della curva. (...) ---  
Dall'Inghilterra: «Lazio, no a 95 milioni per Milinkovic-Savic» Dall'Inghilterra: «Lazio, no a 95 milioni per Milinkovic-Savic» -> Secondo la stampa inglese, Lotito vuole 150 milioni per lasciar partire il centrocampista ROMA- La (...) ---  
Sconfitta col Napoli, Bastos reagisce in pieno stile Lazio Sconfitta col Napoli, Bastos reagisce in pieno stile Lazio -> È stato chiamato in causa all’inizio del secondo tempo quando Luiz Felipe ha alzato (...) ---  
#LazioNapoli | I numeri del match #LazioNapoli | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta casalinga la Serie A TIM 2018/19 per la Prima Squadra della Capitale. (...)

Autore Topic: Lazio, sfida al Dortmund Ciro vuole la sua rivincita  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12727
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, sfida al Dortmund Ciro vuole la sua rivincita
« : Venerdì 10 Agosto 2018, 14:02:25 »
www.gazzetta.it



Una partita ricca di storia, ricordi e rimpianti (ripensando ai quarti di finale di Coppa Uefa del 1995). L'attaccante dei biancocelesti torna in Germania forte della sua rinascita


Molto più di una semplice amichevole. Domenica, alle 17.30, si giocherà a Essen Borussia Dortmund-Lazio. Una gara che rievoca emozioni e ricordi, e racchiude tante microstorie che la rendono particolare. Nel 1995 i biancocelesti, ritrovatisi improvvisamente grandi con Cragnotti, affrontarono i tedeschi nei quarti di finale di Coppa Uefa. La prima grande cavalcata europea dopo anni di anonimato. L'andata finì 1-0 all'Olimpico, al ritorno vinse però il Dortmund per 2-0 con il gol dell'ex Kalle Riedle a pochi secondi dai supplementari. Di quella partita a Roma si parla ancora oggi con grande rimpianto. C'è poi la storia di Immobile che, nel 2014, passò al Borussia subito dopo aver vinto (per la prima volta) la classifica dei marcatori in Serie A. Non fu una stagione facile. Non lo fu per lui che doveva sostituire Lewandowski, non lo fu per il Dortmund che a gennaio era incredibilmente ultimo in classifica. A metà stagione Klopp annunciò che si sarebbe dimesso finito il campionato. Ciro finì la stagione con 10 gol in 34 partite stagionali. Non malissimo ma ci si aspettava di più. Dalla squadra, ma anche da lui.

Ottimismo  —

Immobile a Dortmund non si è lasciato benissimo, ma questo soprattutto perché in società lo hanno trasformato nel capro espiatorio perfetto per giustificare una stagione disastrosa. Lui il suo lo aveva comunque fatto. "Siamo venuti a sapere dell'ottima stagione di Immobile con la Lazio – ha spiegato Marcel Schmelzer, veterano dei gialloneri, alla Gazzetta. Segnare 41 gol è davvero eccezionale. Devo dire che noi che abbiamo giocato con lui a Dortmund siamo felici dei suoi successi, se li merita. Che sia un ottimo attaccante lo sapevamo, nessuno lo ha mai messo in dubbio. Un bomber però deve anche sentirsi a proprio agio, avere la fiducia dell'ambiente e la Lazio evidentemente per lui è la squadra giusta". Anche per Immobile, quindi, la gara sarà particolare. C'è poi una statistica curiosa: da quando è allenata da Inzaghi, infatti, la Lazio, prima della sconfitta di sabato scorso con l'Arsenal, non aveva mai perso nemmeno un'amichevole estiva. Nel 2016 era rimasta imbattuta nell'unica partita di livello (0-0 col Borussia Mönchengladbach, quell'anno impegnato in Champions League), l'anno scorso ha battuto, fra le altre, Malaga e Bayer Leverkusen. Nonostante la sconfitta però la Lazio con l'Arsenal ha destato una buona impressione. Ora però col Dortmund, prova generale prima dell'esordio in campionato con il Napoli, deve tornare a far vedere qualcosa in più. Anche perché la gara col Dortmund, non solo per i tifosi, è molto più di una semplice amichevole.

Vai al forum