#Auronzo2019 | Proto: "Vogliamo raggiungere i nostri obiettivi, per farlo dobbiamo dare il massimo sin da qui" #Auronzo2019 | Proto: "Vogliamo raggiungere i nostri obiettivi, per farlo dobbiamo dare il massimo sin da qui" -> Al termine d'allenamento pomeridiano, l'estremo difensore biancoceleste Silvio Proto è intervenuto (...) ---  
RITIRO LAZIO, GIORNO 4 - Jony, la magia c'è: l'impatto del nuovo acquisto RITIRO LAZIO, GIORNO 4 - Jony, la magia c'è: l'impatto del nuovo acquisto -> "Quando a Jony va, che bei dribbling fa, lui può crossare con precisione". (...) ---  
Lazio, una classifica mette i biancocelesti nella top 50 dei migliori club mondiali Lazio, una classifica mette i biancocelesti nella top 50 dei migliori club mondiali -> La Lazio è nella top 50 dei migliori club mondiali, lo riporta il sito “FiveThirtyEight”. (...) ---  
#TrainingSession | Quarto giorno in archivio #TrainingSession | Quarto giorno in archivio -> Allenamento pomeridiano per la squadra di Simone Inzaghi, il secondo di giornata: i biancocelesti (...) ---  
Calciomercato Lazio, movimenti in difesa: la situazione  Calciomercato Lazio, movimenti in difesa: la situazione -> Ilcalciomercato della Lazio sta vivendo una fase di attesa dopo l'inizio (...) ---  
Incontro tra Lazio e bambini lituani Incontro tra Lazio e bambini lituani -> L'allenamento della Lazio è stato anticipato da un siparietto fantastico. Un gruppo (...) ---  
Lazio, Caicedo:  Lazio, Caicedo: "Ottimo rapporto con Inzaghi, voglio continuare qui" -> Il 'Panterone' ha parlato dal ritiro di Auronzo: "L'obiettivo è migliorare i risultati in Serie A. (...) ---  
#Auronzo2019 | Caicedo: "Siamo ambiziosi e vogliamo migliorarci ancora" #Auronzo2019 | Caicedo: "Siamo ambiziosi e vogliamo migliorarci ancora" -> Al termine della seduta d'allenamento mattutina, il centravanti biancoceleste Felipe Caicedo è (...) ---  
RIPRISTINO SERVIZIO VENDITA PRODOTTI LAZIO STYLE PARCO LEONARDO RIPRISTINO SERVIZIO VENDITA PRODOTTI LAZIO STYLE PARCO LEONARDO -> La S.S. Lazio comunica che è stato ripristinato regolarmente il servizio di vendita di prodotti (...) ---  
#TrainingSession | Seconda corsa intorno al lago per i biancocelesti #TrainingSession | Seconda corsa intorno al lago per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che si è ritrovata alle ore 09:30al (...) ---  
Lazio Style Parco Leonardo In funzione solo servizio biglietteria Lazio Style Parco Leonardo In funzione solo servizio biglietteria -> La S.S. Lazio comunica chepresso il Lazio Style di Parco Leonardo sarà in funzione solamente il (...) ---  
RITIRO LAZIO, GIORNO 4 - Acerbi e Parolo svitano la bici di Ripert RITIRO LAZIO, GIORNO 4 - Acerbi e Parolo svitano la bici di Ripert -> Uno di quei siparietti che testimoniano la bontà del gruppo Lazio. La corsa al Lago di (...) ---  
Lopez: "Può essere l'anno della consacrazione di Luiz Felipe" Lopez: "Può essere l'anno della consacrazione di Luiz Felipe" -> Totò Lopez, ex calciatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 16 luglio 2019 LaziAlmanacco di martedì 16 luglio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 16 luglio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani doppia seduta per i biancocelesti  #TrainingSession | Domani doppia seduta per i biancocelesti -> Passa in archivio la terza giornata di allenamenti ad Auronzo di Cadore, ma i biancocelesti (...)

Autore Topic: Lazio, ci sono ancora tredici giocatori da sistemare  (Letto 207 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17616
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, ci sono ancora tredici giocatori da sistemare
« : Mercoledì 15 Agosto 2018, 11:09:21 »
www.ilmessaggero.it


di Daniele Magliocchetti

Non solo Milinkovic. A rendere elettrico e frenetico il mercato della Lazio sono le uscite, di cui si parla meno, ma che sono altrettanto importanti anzi, forse di più visto che di giorni alla chiusura ne mancano due. E di giocatori da piazzare ce ne sono ben tredici. Non pochi. Una corsa contro il tempo, anche se il più delle trattative è in via di definizione. Tutte apparecchiate o quasi, mancano le firme e gli ultimi accordi. Tra questi può finirci anche qualche insospettabile come Caicedo, Basta e Lukaku. Tre giocatori che fanno parte della prima squadra, ma che sono ugualmente sul filo. E se almeno due di questi tre dovessero uscire, verranno rimpiazzati, soprattutto per un attaccante. Ma andiamo con ordine.

CATALDI DICE NO
I primi a trovare collocazione sono Sprocati, Di Gennaro e Kisnha. Il primo è a Parma e la sua firma per i gialloblù è imminente, forse già oggi. L’ex giocatore della Salernitana, che ha effettuato la prima parte del ritiro con Inzaghi, andrà in prestito. Il centrocampista dovrebbe seguirlo, anche se su di lui c’è pure il Bologna. La squadra di Pippo Inzaghi però non appare convinta, mentre il Parma spinge per averlo e nel giro di quarantottore potrebbe esserci il definitivo via libera. Altro calciatore che ha trovato una squadra è Ricardo Kisnha. L’esterno offensivo ex Ajax, costato tre anni fa cinque milioni di euro, tornerà all’Ado Den Haag, bisogna solo decidere la formula, visto che il suo contratto scade a giugno del 2019 e il prestito non si può fare: potrebbe essere in via definitiva o rinnovare il contratto fino al 2020. Chi invece ha tanto mercato, ma sta avendo difficoltà a trovare una squadra è Cataldi. La Fiorentina, Atalanta e Sassuolo ci hanno rinunciato e ieri pure il Frosinone, forse per via dell’esosa richiesta d’ingaggio da parte del laziale. Se resta, difficilmente troverà spazio con Inzaghi. Altri movimenti riguardano Lombardi verso il Bologna, Minala tra Steaua Bucarest e Frosinone, e Mauricio che deve decidere se andare in Francia o tornare in Brasile.

Per i “big” della prima squadra, in attesa ci sono Basta e Lukaku (che se resta rischia di stare fuori dalla lista dei 25), mentre si è complicata la situazione di Caicedo con il Rayo Vallecano. Gli spagnoli stanno andando su un altro profilo e l’ecuadoregno per ora non si muove. Da qui alle prossime quarantottore la società deciderà se andare lo stesso su un altro attaccante o restare così e aspettare gennaio. Inzaghi, sotto sotto, spera d’avere un’altra punta, anche se il giovane Rossi è vicinissimo alla conferma, su stessa indicazione del tecnico.

Vai al forum