FOCUS - Corre, lotta e segna per la Lazio: non ci sono pi Parolo. FOCUS - Corre, lotta e segna per la Lazio: non ci sono pi Parolo. -> Corre, lotta e segna. Scatta, salta e corre. Poi segna, lotta e contrasta. E che corre e (...) ---  
Manuela Tesse vincitrice della 'Panchina d'argento' Manuela Tesse vincitrice della 'Panchina d'argento' -> Un riconoscimento prestigioso per Manuela Tesse. Il tecnico della Lazio Women, in particolare, ha (...) ---  
Italia, Immobile: Pronto per Mancini, prendiamoci il primo posto! Italia, Immobile: Pronto per Mancini, prendiamoci il primo posto! -> L'attaccante della Lazio carico in vista della sfida di Nations League contro il Portogallo. E (...) ---  
Lazio, 10 nazionali in viaggio  Ecco tutte le loro sfide  Lazio, 10 nazionali in viaggio Ecco tutte le loro sfide -> Simone Inzaghi dirigerà gli allenamenti a ranghi ridotti Mezza Lazio a riposo per 48 ore dopo (...) ---  
Lombardozzi: "Vogliamo i tre punti nel derby di domenica prossima" Lombardozzi: "Vogliamo i tre punti nel derby di domenica prossima" -> Flaminia Lombardozzi, centrocampista della Lazio Women, intervenuta questoggi ai microfoni di (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Primavera, Under 14 ed Under 13 in testa alle graduatorie LE CLASSIFICHE | Primavera, Under 14 ed Under 13 in testa alle graduatorie -> Sono arrivate quattro vittorie per il Settore Giovanile biancoceleste nellultimo weekend. Ad (...) ---  
#SassuoloLazio | I numeri del match #SassuoloLazio | I numeri del match -> Primo pareggio stagionale per la Lazio. Nel dodicesimo turno di Serie A TIM, infatti, la Prima (...) ---  
FOCUS - Lazio, ultimo break dell'anno: in 10 in partenza con le nazionali, ecco gli impegni FOCUS - Lazio, ultimo break dell'anno: in 10 in partenza con le nazionali, ecco gli impegni -> Ultimo break dell'anno per i campionati maggiori di tutto il mondo, poi si andrtutto (...) ---  
NUMERI DEL MATCH - Lazio e Sassuolo in equilibrio, pari giusto. NUMERI DEL MATCH - Lazio e Sassuolo in equilibrio, pari giusto. -> Chance sprecata, ma pareggio giusto. questo il pensiero che corre in casa Lazio dopo la (...) ---  
LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Lazio, Duracell Parolo. Immobile sul palo, Luis ci prova LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI - Lazio, Duracell Parolo. Immobile sul palo, Luis ci prova -> Il primo pareggio della stagione per la Lazio arriva al Mapei Stadium contro il (...) ---  
LE PAGELLE - Lazio, Acerbi sempre in posizione. Sprazzi di Luis Alberto, Leiva soffre LE PAGELLE - Lazio, Acerbi sempre in posizione. Sprazzi di Luis Alberto, Leiva soffre -> STRAKOSHA 6: Ci mette la mano, ma non basta: il colpo di testa di Ferrari troppo (...) ---  
LaziAlmanacco di luned 12 novembre 2018 LaziAlmanacco di luned 12 novembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di luned 12 novembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#SassuoloLazio | Post partita, Luiz Felipe: "Non era facile, ma abbiamo dato il massimo" #SassuoloLazio | Post partita, Luiz Felipe: "Non era facile, ma abbiamo dato il massimo" -> Dopo il triplice fischio di Sassuolo-Lazio, il difensore biancoceleste Luiz Felipe intervenuto (...) ---  
#SassuoloLazio | Post partita, conferenza Inzaghi: "Ci è mancata brillantezza" #SassuoloLazio | Post partita, conferenza Inzaghi: "Ci è mancata brillantezza" -> Nel post partita di Sassuolo-Lazio, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto in (...) ---  
LA MOVIOLA - Disastroso Calvarese: poca personalit ed errori banali per il fischietto abruzzese LA MOVIOLA - Disastroso Calvarese: poca personalit ed errori banali per il fischietto abruzzese -> Termina con un pareggio il match numero 16 diretto da Giampaolo Calvarese con la Lazio. (...)

Autore Topic: Milik-Insigne, Ancelotti gode Il suo Napoli ribalta la Lazio  (Letto 121 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13947
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Milik-Insigne, Ancelotti gode Il suo Napoli ribalta la Lazio
« : Domenica 19 Agosto 2018, 00:00:34 »
www.gazzetta.it



Ancelotti al debutto ufficiale sbanca l'Olimpico e risponde così alla vittoria della Juve nel pomeriggio contro il Chievo


 No, l'abitudine a vincere non l'ha proprio persa. Nove anni dopo l'ultima apparizione Carlo Ancelotti torna in Serie A e comincia subito con un successo perentorio e prezioso. Vittoria di rimonta, non facile, contro un avversario tosto come la Lazio. Che nella prima mezzora fa la partita e si porta in vantaggio. Ma poi, superato il primo terzo di gara, viene fuori il Napoli. Che alterna momenti di calcio ancora prettamente sarriano (specie nel quarto d'ora finale del primo tempo) ad altri di gioco pi ragionato e meno dispendioso. Successo meritato, anche se la Lazio di Inzaghi non dispiaciuta affatto, tanto che alla fine avrebbe potuto cogliere il pari (palo di Acerbi al 90'). La formazione biancoceleste paga per una condizione che appare ancora approssimativa, oltre ai soliti black out difensivi.

roba da centravanti  

La partita entra nel vivo a met primo tempo, dopo una ventina di minuti in cui le squadre si studiano. Ci provano Zielinski da una parte e Luis Alberto dall'altra (tiri fuori di poco), poi a rompere l'equilibrio provvede al 25' Immobile. Gran gol quello del capocannoniere dello scorso campionato: si catapulta sul lancio di 50 metri di Acerbi attorniato da Koulibaly, Albiol e Mario Rui. Si libera di tutti e tre con un colpo di tacco di destro a rientrare e poi di sinistro infila Karnezis. La Lazio potrebbe raddoppiare tre minuti pi tardi con Luis Alberto, ma dopo la mezzora sale in cattedra il Napoli. Insigne non sfrutta una buona opportunit al 36', poi al 39' Zielinski colpisce la traversa (tiro deviato da Luiz Felipe). Il pareggio arriva al 43' grazie a Milik, che ribadisce in rete il tiro di Albiol respinto da Strakosha. Ma l'arbitro Banti giustamente annulla per il fallo di Koulibaly su Radu, prima dell'intervento del centravanti. Che al 45' ha un'altra occasione per pareggiare, ma sulla sua conclusione Strakosha si supera. Il polacco pu finalmente gioire al secondo dei tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Lancio di Insigne per Callejon che smista al centro per Milik che la butta dentro da pochi passi.

il sorpasso  

La ripresa comincia sulla stessa falsariga dell'ultimo quarto d'ora del primo tempo. Napoli pi incisivo, Lazio che fa fatica a contenerlo. Milik sfiora il 2-1 dopo tre minuti, poi - dopo una buona opportunit non capitalizzata da Immobile - Insigne a portare in vantaggio i partenopei. Cross di Hysaj, tocco di Allan, la palla arriva a Insigne che la mette all'incrocio dei pali con uno dei suoi classici tiri a giro. Il Napoli continua a premere, non sfrutta al meglio un paio di contropiedi interessanti, poi nella parte finale della gara lascia l'iniziativa alla Lazio. Inzaghi ridisegna la squadra inserendo Correa al posto di Badelj (a inizio ripresa era entrato Bastos per Luiz Felipe) e trasformando l'iniziale 3-5-1-1 in un 4-4-1-1, con Milinkovic a supporto di Immobile e Luis Alberto a centrocampo (poi entrer pure Cataldi al posto di Parolo). La squadra di Inzaghi si posiziona nella met campo avversaria e al 90' ha la grande occasione per pareggiare. Ma il colpo di testa di Acerbi sull'angolo di Luis Alberto finisce sul palo. Ancelotti usa sapientemente i cambi, inserendo prima Diawara per Hamsik, poi Mertens per Insigne, infine Rog per Zielinski. E alla fine pu esultare: il ritorno in Italia dopo nove anni comincia con il piede giusto.



Dal nostro Network, Allan: "Gran partita, noi forti come in passato"



Dal nostro Network, Correa: "Troppe occasioni sprecate"



Dal nostro Network, Acerbi: "Dobbiamo rivedere gli errori commessi"

Vai al forum