La Coppa Italia in tour presso i Lazio Style 1900 La Coppa Italia in tour presso i Lazio Style 1900 -> La Settima Coppa italia, conquistata lo scorso 15 maggio da Mister Inzaghi ed i suoi ragazzi, è (...) ---  
Magnocavallo: "Correa è un giocatore da tenersi stretto" Magnocavallo: "Correa è un giocatore da tenersi stretto" -> L’ex calciatore biancoceleste ed uno degli eroi del -9, Giorgio Magnocavallo, è intervenuto ai (...) ---  
Ripert: "Vincere la Coppa Italia, una grande soddisfazione" Ripert: "Vincere la Coppa Italia, una grande soddisfazione" -> Fabio Ripert, preparatore atletico della Prima Squadra della Capitale, è intervenuto quest'oggi ai (...) ---  
Pancaro: "La Lazio sta ottenendo risultati importanti" Pancaro: "La Lazio sta ottenendo risultati importanti" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste e campione d’Italia nel 2000, è intervenuto ai (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Canigiani: "Venerdì inizierà il tour della Coppa Italia nei nostri store" Canigiani: "Venerdì inizierà il tour della Coppa Italia nei nostri store" -> Il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Lazio, Lotito Lazio, Lotito -> Il presidente della Lazio, Claudio Lotitoè intervenuto ai microfoni del Tg2 Italia e ha (...) ---  
Poli: "Correa è un gran bel giocatore, Milinkovic ha qualità straordinarie" Poli: "Correa è un gran bel giocatore, Milinkovic ha qualità straordinarie" -> Fabio Poli, ex attaccante biancoceleste ed uno degli eroi dei -9, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Insulti a Mihajlovic, confessa il vigile urbano: sarà sospeso Insulti a Mihajlovic, confessa il vigile urbano: sarà sospeso -> Era stato inchiodato da un video che confermava in toto le parole di Mihajlovic, il (...) ---  
Categoria Pulcini, amichevole al Melli con l'ASD Emanuele Troise Categoria Pulcini, amichevole al Melli con l'ASD Emanuele Troise -> Una giornata di festa e sport al Centro Sportivo Maurizio Melli. Domenica scorsa, 19 maggio, è (...) ---  
Buon compleanno Romulo Buon compleanno Romulo -> Romulo Souza Orestes Caldeira, esterno biancoceleste, oggi spegne 32 candeline. Dal Presidente, (...) ---  
Lazio, Cataldi rassicura Lazio, Cataldi rassicura -> È la notizia che ha scosso il mondo Lazio nelle ultime ore: secondo Sky Sport, Milinkovic (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 22 maggio 2019 LaziAlmanacco di mercoledì 22 maggio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 22 maggio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
La Juve di nuovo su Milinkovic: la Lazio fa il prezzo La Juve di nuovo su Milinkovic: la Lazio fa il prezzo -> Non solo Inzaghi, anche il nome del serbo è in orbita bianconera: a Torino guardano interessati (...) ---  
Falbo: "Che emozione l'abbraccio di ieri con la Curva Nord!" Falbo: "Che emozione l'abbraccio di ieri con la Curva Nord!" -> Luca Falbo, difensore della Primavera biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di (...)

Autore Topic: Vedi Napoli e poi... perdi Lazio, il tabù continua  (Letto 536 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 16875
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Vedi Napoli e poi... perdi Lazio, il tabù continua
« : Domenica 19 Agosto 2018, 11:00:52 »
www.gazzetta.it



Gli azzurri sono diventati un proprio tabù per i biancocelesti che dalla stagione 2012-2013 in 13 scontri diretti ne hanno persi 10


Un tabù, una maledizione, una bestia nera. Tutto insieme. Perché la Lazio, quando incontra il Napoli, diventa piccola piccola, anche se in realtà sono i partenopei a diventare grandi grandi. E cattivi. Con la vittoria di ieri all'Olimpico i biancocelesti hanno perso per la quarta volta di fila contro i napoletani. Peggio: dalla stagione 2012-13 in poi il bilancio è umiliante. Nei 13 scontri diretti in Serie A il Napoli ne ha vinti ben 10, lasciando alla Lazio due pareggi e una vittoria. Dei 39 punti in palio ne hanno quindi conquistati 32 i partenopei e 5 i laziali. Anche per quel che riguarda i gol segnati la differenza è evidente: 36 il Napoli, 13 la Lazio.

MALEDIZIONE   —

 Negli anni sono cambiati allenatori da una parte (Petkovic, Pioli e Inzaghi) e dall'altra (Mazzarri, Benitez, Sarri e Ancelotti), ma il risultato è sempre lo stesso. Una valanga di gol che travolge quella precedente. L’ultima volta che la Lazio è riuscita a mantenere la porta imbattuta in Serie A contro i campani era il 19 novembre del 2011. Da quando sulla panchina della Lazio c'è Inzaghi la squadra è cresciuta sensibilmente, ma contro il Napoli sono arrivate solo mazzate (5 partite, un punto conquistato, 14 gol subiti e 3 fatti). All'Olimpico i biancocelesti non vincono lo scontro diretto dal 7 aprile 2012.

bomber  —

 Oltre alla difesa, problema ormai atavico in casa Lazio, contro il Napoli mancano anche i bomber: negli ultimi 13 confronti diretti in Serie A per i partenopei si sono scatenati Higuain (11 reti), Callejon, Insigne (4 centri a testa), Cavani e Mertens (3 reti). I capocannonieri della Lazio sono invece Onazi, Keita e De Vrij (tutti a quota 2). E ormai quando vedono il Napoli a Roma tremano: negli ultimi tre scontri diretti la Lazio è sempre riuscita a portarsi in vantaggio ma poi ha comunque perso. Perché i partenopei sono un tabù, una maledizione, una bestia nera. Tutto insieme. E alla Lazio fanno sempre male.

Vai al forum