Sospensione vendita biglietti Lazio Style Parco Leonardo Sospensione vendita biglietti Lazio Style Parco Leonardo -> Si comunica che a causa di problemi tecnici la vendita dei biglietti sospesa presso il Lazio (...) ---  
Budoni: "Vi racconto la mia Lazio, devo molto a Lovati" Budoni: "Vi racconto la mia Lazio, devo molto a Lovati" -> Riccardo Budoni, ex portiere biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 (...) ---  
Stefano Re Cecconi: "Papà lo immagino insieme a Mario Facco e Felice Pulici" Stefano Re Cecconi: "Papà lo immagino insieme a Mario Facco e Felice Pulici" -> Stefano Re Cecconi, figlio di Luciano Re Cecconi, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
#TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Napoli-Lazio #TrainingSession | Prove tattiche a -2 da Napoli-Lazio -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale, che alle ore 11:00 si ritrovata sul (...) ---  
Poli: "Luis Alberto a mio parere è un genio del calcio" Poli: "Luis Alberto a mio parere è un genio del calcio" -> Fabio Poli, ex calciatore biancoceleste, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Canigiani: "Venduti 20.000 biglietti in due giorni per Lazio-Juve" Canigiani: "Venduti 20.000 biglietti in due giorni per Lazio-Juve" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Mandelli: "Milinkovic è molto importante per la Lazio" Mandelli: "Milinkovic è molto importante per la Lazio" -> Paolo Mandelli, ex attaccante biancoceleste, intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Primavera 2 | Lazio-Foggia, la designazione arbitrale Primavera 2 | Lazio-Foggia, la designazione arbitrale -> Archiviata la sosta, la squadra guidata da Valter Bonacina affronter il Foggia presso il Campo (...) ---  
Il ricordo di Luciano Re Cecconi Il ricordo di Luciano Re Cecconi -> Quarantadue anni fa ci lasciava Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio dal 1972 e Campione (...) ---  
Buon compleanno Senad Lulic Buon compleanno Senad Lulic -> Senad Lulic, centrocampista e Capitano biancoceleste, oggi spegne 33 candeline. Dal Presidente, (...) ---  
Lazio, Lulic ci sar al San Paolo. Si ferma Caicedo Lazio, Lulic ci sar al San Paolo. Si ferma Caicedo -> Il capitano biancoceleste aveva saltato l'allenamento di mercoled, ma sar a disposizione di (...) ---  
Lazio, Inzaghi tra i grandi: staccato Reja, mette nel mirino Eriksson e Zoff  Lazio, Inzaghi tra i grandi: staccato Reja, mette nel mirino Eriksson e Zoff -> Simone Inzaghicontinua a riscrivere le statistiche e la storia della Lazio. Il mister (...) ---  
LaziAlmanacco di venerd 18 gennaio 2019 LaziAlmanacco di venerd 18 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerd 18 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 11:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 11:00 -> Torner domani in campo la Prima Squadra della Capitale. In vista della ventesima giornata di (...) ---  
Il Direttore De Martino: "Otto anni per Lazio Style Radio, ringrazio tutti i tifosi che ci hanno supportati" Il Direttore De Martino: "Otto anni per Lazio Style Radio, ringrazio tutti i tifosi che ci hanno supportati" -> Stefano De Martino, direttore della comunicazione biancoceleste, intervenuto ai microfoni di (...)

Autore Topic: Black out e rimonte subite: con le big la Lazio non sa pi vincere  (Letto 134 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14947
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Negli occhi di tutti ci sono ancora le due splendide imprese contro la Juventus. Prima la vittoria all'Olimpico nella finale della Supercoppa Italiana, poi la vittoria all'Allianz Stadium con Strakosha che para il rigore a Dybala in pieno recupero. La squadra di Inzaghi sembrava aver fatto il definitivo salto di qualit che le avrebbe permesso di sognare in grande. Poi per le aquile sono ricadute sempre negli stessi identici errori. Momenti e minuti, tanti o pochi che siano, in cui la squadra va come in bambola e diventa preda delle avversarie. Napoli, Salisburgo e Inter nella passata stagione sono costate un posto in Champions e la semifinale di Europa League. La nuova stagione si aperta esattamente come la scorsa con una prova importante per 35 minuti, spazzati via da un atteggiamento sbagliato a cavallo tra fine primo tempo e inizio ripresa. La squadra di Ancelotti ne ha approfittato e ha colpito. Peccato per come il match era iniziato e sviluppato. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, i capitolini vantano numeri preoccupanti contro le big. Tre sconfitte contro il Napoli, un pari e una debacle con Inter e Roma, una vittoria, due pari (in Coppa Italia) e un ko contro il Milan, fa eccezione solo la Juventus contro cui Lulic e compagni hanno vinto due volte e perso una. Insomma il totale di tre vittorie, quattro pareggi e sette sconfitte. Statistiche che vanno al pi presto migliorate perch, come non accadeva da tanto tempo, la concorrenza tanta e il livello si notevolmente elevato. Non si pu pi sbagliare. 

Vai al forum