Inzaghi: Dopo lEuropa League voglio una Lazio convincente  Inzaghi: Dopo lEuropa League voglio una Lazio convincente -> Il tecnico biancoceleste: "Occhio al Cagliari, ha grande qualit ed entusiasmo. Alla (...) ---  
#CagliariLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Siamo in un ottimo momento, ma domani gara difficilissima" #CagliariLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Siamo in un ottimo momento, ma domani gara difficilissima" -> Alla vigilia dell'incontro con il Cagliari, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi intervenuto (...) ---  
Serie A TIM | Cagliari-Lazio, i convocati di Maran Serie A TIM | Cagliari-Lazio, i convocati di Maran -> In vista del match di domani con la Lazio, il tecnico del Cagliari Rolando Maran ha diramato (...) ---  
#CagliariLazio | Conferenza stampa, Maran: “Domani sera dovremo fare qualcosa di straordinario” #CagliariLazio | Conferenza stampa, Maran: “Domani sera dovremo fare qualcosa di straordinario” -> Alla vigilia di Cagliari-Lazio, il tecnico rossobl Rolando Maran intervenuto in conferenza (...) ---  
FORMELLO - Riecco la Lazio anti-Juve: Lulic c', ok Patric e Marusic FORMELLO - Riecco la Lazio anti-Juve: Lulic c', ok Patric e Marusic -> FORMELLO - Simone Inzaghi non cambia Lazio. Avanti con quelli che hanno piegato la (...) ---  
Menichini: "Ieri tre punti pesanti, bravi i ragazzi a reagire dopo lo svantaggio" Menichini: "Ieri tre punti pesanti, bravi i ragazzi a reagire dopo lo svantaggio" -> Leonardo Menichini, allenatore della Primavera biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Serie A, classifica assist: Luis Alberto non si ferma pi, avanza Kulusevski Serie A, classifica assist: Luis Alberto non si ferma pi, avanza Kulusevski -> SERIE A CLASSIFICA ASSIST - La classifica degli assist della Serie A si colora sempre pi (...) ---  
 Cagliari-Lazio, Nainggolan, se il nemico diventa un portafortuna   Cagliari-Lazio, Nainggolan, se il nemico diventa un portafortuna -> di Romolo Buffoni C una sfida nella sfida di domani alla Sardegna Arena tra Cagliari e Lazio. Ed (...) ---  
Lazio, Gerrard incensa Milinkovic: "Sono un suo grande ammiratore" Lazio, Gerrard incensa Milinkovic: "Sono un suo grande ammiratore" -> La Lazio uscita dall'Europa League, ha salutato la competizione gi alla fase (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 15 dicembre 2019 LaziAlmanacco di domenica 15 dicembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 15 dicembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Under 14 | Tris biancoceleste alla Lodigiani Under 14 | Tris biancoceleste alla Lodigiani -> Undicesimo turno nel campionato Elite per la selezione Under 14 della Prima Squadra della (...) ---  
Under 16 | Tre biancocelesti convocati dalla Nazionale italiana Under 16 | Tre biancocelesti convocati dalla Nazionale italiana -> Chiamata importante per tre calciatori della selezione Under 16 della Prima Squadra della (...) ---  
DIRETTA PRIMAVERA - Napoli - Lazio 1-2, ribalta la gara Raul Moro DIRETTA PRIMAVERA - Napoli - Lazio 1-2, ribalta la gara Raul Moro -> Tre punti importantissimi contro una diretta concorrente per la salvezza, che sono una boccata (...) ---  
Primavera 1 TIM | Anticipi e posticipi, il calendario dei biancocelesti nella 14ª e 15ª giornata Primavera 1 TIM | Anticipi e posticipi, il calendario dei biancocelesti nella 14ª e 15ª giornata -> La Lega di Serie A ha reso noto gli anticipi e i posticipi della 14 e della 15 giornata di (...) ---  
Cagliari - Lazio, probabili formazioni: pochi dubbi per Inzaghi Cagliari - Lazio, probabili formazioni: pochi dubbi per Inzaghi -> CAGLIARI - LAZIO, PROBABILI FORMAZIONI -Rolando Maran dovr rinunciare agli squalificati (...)

Autore Topic: FOCUS - Acerbi ha gi scacciato il fantasma di de Vrij  (Letto 221 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 19556
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
FOCUS - Acerbi ha gi scacciato il fantasma di de Vrij
« : Luned 20 Agosto 2018, 16:00:25 »
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           La volont ferrea di vestire il biancoceleste nonostante una trattativa lunghissima, l'arrivo a Roma Termini con il treno senza grandi annunci, l'importanza rivestita fin da subito nell'undici titolare: l'indole di Francesco Acerbi tutta in questi piccoli ma significativi segnali. Non stata una scelta casuale quella dell'ex Sassuolo, sbarcato nella Capitale per raccogliere il pesante testimone abbandonato da Stefan de Vrij tra le polemiche e i malumori. Inzaghi e la Lazio lo hanno voluto fortemente e lui si messo subito all'opera, imperativo: testa bassa e pedalare. Gi le due amichevoli di cartello con Arsenal e Borussia Dortmund avevano evidenziato una forma fisica e una grinta che non tutti i titolari hanno dimostrato di avere, ma la prestazione contro il Napoli stata una conferma: la Lazio pu fare affidamento su Francesco Acerbi.



ORDINE E PULIZIA - La Lazio subisce due gol, ma la prova del suo nuovo leader difensivo magistrale. E' infatti evidente come su entrambe le reti del Napoli Acerbi non potesse fare nulla: solo un miracolo gli avrebbe permesso di intervenire efficacemente sul tap-in di Milik, eppure lui ci ha provato comunque a fermare quel pallone, con tutte le sue forze. La prestazione offerta parla per lui: leader nei palloni recuperati (5) e nei passaggi andati a buon fine (38), al netto di un numero di falli commessi pari a zero. S, perch quello della pulizia uno dei pi grandi vanti di Francesco Acerbi, che in sette anni di Serie A non si mai visto sventolare un rosso diretto. Se poi a questi numeri si aggiungono il lancio che fa da assist alla prodezza di Ciro Immobile e quel tiro in porta rappresentato dal palo colto di testa al 90', ecco che si delinea il quadro di un difensore a tutto tondo e che pu essere l'uomo giusto intorno al quale costruire il pacchetto arretrato.


CERTEZZA - Il match contro il Napoli ha dato a Simone Inzaghi molti spunti su cui riflettere: un Luis Alberto spento, un Milinkovic-Savic fuori fase, una linea difensiva ancora incerta nei movimenti, l'infortunio occorso a Luiz Felipe. Ma senza dubbio il mister biancoceleste non si sar dovuto fermare neanche un momento a pensare se Francesco Acerbi sia stata o meno la scelta giusta per sostituire Stefan de Vrij. Anche perch, se c' una cosa che il nuovo leader difensivo della Lazio stato in grado di fare, stato proprio non far rimpiangere il centrale olandese. Il fantasma di de Vrij non infester lo Stadio Olimpico, la garanzia della Lazio ora si chiama Francesco Acerbi.

Vai al forum