LaziAlmanacco di domenica 20 gennaio 2019 LaziAlmanacco di domenica 20 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 20 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
 Lazio, a Napoli per tornare al quarto posto   Lazio, a Napoli per tornare al quarto posto -> di Emiliano Bernardini Il Napoli in casa non ha mai perso, otto vittorie e due pareggi nelle dieci (...) ---  
Under 14 | Vittoria di misura per i biancocelesti Under 14 | Vittoria di misura per i biancocelesti -> Diciottesima giornata di campionato per la selezione Under 14 della Prima Squadra della Capitale (...) ---  
 Lazio, i tifosi incifano la squadra alla stazione Termini   Lazio, i tifosi incifano la squadra alla stazione Termini -> di Valerio Cassetta «Vinci insieme a noi, conquista la vittoria, conquistala per noi». Così (...) ---  
Primavera 2 | Lazio-Foggia, le formazioni ufficiali Primavera 2 | Lazio-Foggia, le formazioni ufficiali -> LAZIO (3-5-2): Alia; Kalaj, Silva, Baxevanos; Zitelli, Czyz, Bianchi, Mohamed, Falbo; Nimmermeer, (...) ---  
Lazio, Mihajlovic svela:  Lazio, Mihajlovic svela: "Le mie punizioni? Ecco come le calciavo..." -> "Ho sbagliato più calci di rigore che punizioni" - esordisce così Sinisa Mihajlovic alle (...) ---  
FORMELLO - Lazio, Lulic a destra e Luis Alberto con Immobile  FORMELLO - Lazio, Lulic a destra e Luis Alberto con Immobile -> FORMELLO - Preparazione ultimata. Che Lazio sarà a Napoli? Simone Inzaghi sembra (...) ---  
Calciomercato Lazio, Djavan Anderson sicuro:  Calciomercato Lazio, Djavan Anderson sicuro: "Resto a Salerno, voglio giocare!" -> A seguito della vittoria in rimonta della sua Salernitana contro il Palermo, l'esterno (...) ---  
Lazio, chiudi la porta: contro il Napoli troppe le reti subìte negli ultimi anni. E Inzaghi… Lazio, chiudi la porta: contro il Napoli troppe le reti subìte negli ultimi anni. E Inzaghi… -> Occhio, stavolta la porta va chiusa. O almeno bisogna provarci. A parte il freddo che (...) ---  
 LIVE  Calciomercato Lazio, Ristovsky è più di un'idea. Caceres e Badelj ai saluti  LIVE Calciomercato Lazio, Ristovsky è più di un'idea. Caceres e Badelj ai saluti -> Il mercato in uscita si sta sbloccando in casa Lazio. Qualcosa si sta muovendo: dopo la (...) ---  
Calciomercato Lazio, rispunta Boyata: il belga solo se parte Wallace. E a giugno... Calciomercato Lazio, rispunta Boyata: il belga solo se parte Wallace. E a giugno... -> In casa Lazio c'è Wallace sempre più in bilico. Il brasiliano sta perdendo quota: da (...) ---  
Napoli - Lazio, Curva Nord domani a Termini per caricare la squadra Napoli - Lazio, Curva Nord domani a Termini per caricare la squadra -> I tifosi della Lazio non potranno partecipare alla trasferta di Napoli, saranno (...) ---  
ANTEPRIMAVERA - Lazio - Foggia, bentornato campionato ANTEPRIMAVERA - Lazio - Foggia, bentornato campionato -> Bentornato campionato! Dopo più di un mese di sosta la Lazio Primavera è pronta a (...) ---  
UFFICIALE - Squalifica Koulibaly, ricorso respinto: salterà la Lazio - FOTO&VIDEO UFFICIALE - Squalifica Koulibaly, ricorso respinto: salterà la Lazio - FOTO&VIDEO -> AGGIORNAMENTO ORE 18:45 - E' arrivata infine l'ufficialità: il ricorso avanzato dal (...) ---  
Lazio, Canigiani:  Lazio, Canigiani: "Curva Nord in esaurimento contro la Juventus, ci aspettiamo di riempire anche i Distinti" -> AGGIORNAMENTO ORE 19 - Intervenuto nuovamente ai microfoni di Lazio Style Radio 89,3, il (...)

Autore Topic: Lazio, sabato c'è la Juventus: Strakosha studia i colpi di Ronaldo  (Letto 140 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14982
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, sabato c'è la Juventus: Strakosha studia i colpi di Ronaldo
« : Mercoledì 22 Agosto 2018, 11:02:23 »
www.corrieredellosport.it


La scorsa stagione allo Stadium parò il rigore a Dybala, che valse i tre punti. Ora torna a Torino sognando altri miracoli, consapevole che la Juventus quest'anno può contare su Ronaldo

ROMA - Voleva volare e volò. Fu un tuffo nell’immensità. In quel momento, al novantaseiesimo di Juve-Lazio del 14 ottobre 2017, oltre la zona Cesarini, è nata la favola di Thomas Strakosha. Era ancora un ragazzo di 22 anni che doveva realizzarsi, parò il primo rigore da professionista. Quel tuffo fu un colpo di vento. Si lanciò alla sua destra, bloccò il rigore di Dybala, sarebbe stato il 2-2. Aspettò fino all’ultimo, scelse l’angolo giusto, salvò la Lazio, cambiò la storia. Quindici anni dopo l’ultima vittoria in casa Juve, i biancocelesti dissero grazie a Strakosha. Finalmente, la Real casa, non si rivelò “maledetta”. Oggi, Strakosha, prepara un’altra Juve-Lazio, studiando Ronaldo. I numeri di CR7 vanno oltre la scienza, i suoi tiri sono missili, nel 2014 ne ha scagliato uno a 132 km/h. Punizioni con l’effetto a scendere, rigori. Tutti sanno chi è Ronaldo, di cosa è capace, quando tira il più delle volte bisogna chiudere gli occhi e sperare... Non si sa invece quanto possa ancora inventare. Sabato, alla prima a Torino, dopo il digiuno di Verona, il gol lo cercherà ossessivamente. Strakosha studia a Formello e si porta i compiti a casa per arrivare preparato, il più possibile. Il suo cuore già trilla.


           

Vai al forum