UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, il programma della vigilia UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, il programma della vigilia -> Domani, mercoledì 19 settembre, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ed un tesserato (...) ---  
Ferrini: "Felici del rapporto con la Lazio e per la visita di Leiva" Ferrini: "Felici del rapporto con la Lazio e per la visita di Leiva" -> Sveva Ferrini, responsabile marketing della Concessionaria Fiori di Roma, è intervenuta quest'oggi (...) ---  
Canigiani: "Momento di incontro con Leiva alla Concessionaria Fiori" Canigiani: "Momento di incontro con Leiva alla Concessionaria Fiori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi in diretta su (...) ---  
Tegola Lazio: lesione ai flessori, Radu fuori un mese Tegola Lazio: lesione ai flessori, Radu fuori un mese -> L'infortunio patito da Stefan Radu ad Empoli lascia la Lazio orfana del difensore rumeno: un (...) ---  
#LazioApollon | Nessun precedente con l’arbitro Aghayev #LazioApollon | Nessun precedente con l’arbitro Aghayev -> La designazione arbitrale per la prima giornata della fase a gironi di UEFA Europa League ha (...) ---  
Canigiani: "Oggi l'ultimo giorno per sottoscrivere il mini-abbonamento per l'Europa League" Canigiani: "Oggi l'ultimo giorno per sottoscrivere il mini-abbonamento per l'Europa League" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Febbre derby, mille biglietti biancocelesti staccati Febbre derby, mille biglietti biancocelesti staccati -> C’è attesa per il primo derby della stagione: Roma-Lazio, appuntamento al 29 settembre. (...) ---  
Lazio, tra sfortuna e mira: in campionato ora sono più pali che gol Lazio, tra sfortuna e mira: in campionato ora sono più pali che gol -> 4 pali colpiti, 3 gol realizzati. Questo il bilancio di inizio stagione, dopo quattro partite (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 18 settembre 2018 LaziAlmanacco di martedì 18 settembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 18 settembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio,  spazio a Proto, Badelj, Murgia, Cataldi e Caicedo Lazio, spazio a Proto, Badelj, Murgia, Cataldi e Caicedo -> Si torna subito in campo dopo la vittoria con l'Empoli, la Lazio pensa già all'esordio (...) ---  
UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, la designazione arbitrale UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, la designazione arbitrale -> Lazio-Apollon Limassol, sfida valida perla prima giornata della fase a gironi del Gruppo H di UEFA (...) ---  
Lopez: “Con queste due vittorie, la Lazio ha risollevato la sua classifica" Lopez: “Con queste due vittorie, la Lazio ha risollevato la sua classifica" -> L’ex centrocampista biancoceleste Antonio Lopez è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Napolitano: "Un pomeriggio speciale alla Renault Autoéquipe con Valon Berisha" Napolitano: "Un pomeriggio speciale alla Renault Autoéquipe con Valon Berisha" -> Martina Napolitano, responsabile marketing della concessionaria Renault Autoéquipe di Roma, è (...) ---  
Canigiani: "In programma iniziative con Renault, per Lazio-Apollon venduti circa 7.000 tagliandi" Canigiani: "In programma iniziative con Renault, per Lazio-Apollon venduti circa 7.000 tagliandi" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
#TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera #TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata sul (...)

Autore Topic: Marusic, che si fa?  (Letto 1478 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12903
  • Karma: +738/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Marusic, che si fa?
« : Martedì 4 Settembre 2018, 12:23:16 »
Odio prendere di mira un calciatore della Lazio e non sopporto chi lo fa.
Però questo benedetto ragazzo lo vediamo in campo da più di 50 partite, e al di là di una certa robustezza fisica io non riesco a capire quale sia la dote che lo porta a essere titolare nella Lazio.
Non è particolarmente veloce.
Non è particolamente dotato nel palleggio.
Non salta l'uomo.
Crossa come Candreva.
Non ha un tiro potente né preciso.
Non difende bene.
Non è disciplinato tatticamente.
Non ha nemmeno i nervi a posto, ogni tanto si appiccica con qualcuno.
In tutte le caratteristiche elencate, probabilmente, non è nemmeno drammaticamente scarso.
Ora, però, detta così, mi diventa una descrizione di una mediocrità deprimente.
Abbiamo memoria di grandi esterni di fascia destra, difensivi o offensivi, negli ultimi vent'anni.
Troppo vivida per accontentarsi di quello che fa questo giovanotto, che in rosa non ha alternative.
Non parliamo di mercato, che riapre a gennaio: adesso si cucina con gli ingredienti che ci sono.
Secondo voi c'è da aspettarsi un miglioramento, da questo ragazzo, oppure bisogna attendere che Inzaghi si stanchi di utilizzarlo o Tare si accorga della cantonata presa?
Aiutatemi a non prenderlo a malvolere, amici laziali.
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12903
  • Karma: +738/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #1 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:26:39 »
aggiungo: è stato spesso paragonato a Lulic: Senad è un buon ragazzo e sicuramente non si sarà offeso, ma il paragone, a oggi, grida vendetta. Lulic in campo se c'è o non c'è te ne accorgi eccome, col Frosinone l'80% della mole di gioco della Lazio l'ha creata lui. Ha dei difetti, ma bisognerebbe clonarlo.
Marusic, prendi esempio!
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 634
  • Karma: +34/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #2 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:27:23 »
E' molto semplice secondo me.
Marusic è un giocatore di ottima struttura fisica e questo è il suo punto di forza.
Ha poca qualità tecnica e questo è il suo punto di debolezza.
Difetta forse in concetrazione, perchè con la sua forza fisica, se applicato, può migliorare difensivamente.
Quando è in forma, con il suo punto di forza copre il suo punto di debolezza, in caso contrario è un problema.
Quindi cè da farlo salire di condizione e sperare che ci rimanga il più possibile.
Il resto non si può cambiare.
A meno di un cambio di modulo che lo sottoponesse a minor sforzo fisico, ma non credo sia nelle possibilità di questa rosa.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12903
  • Karma: +738/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #3 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:30:49 »
se si giocasse a 4 uscirebbe di squadra, con qualunque combinazione, mi sa. A meno che non si adatti a fare il terzino-terzino.
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4247
  • Karma: +83/-47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #4 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:36:05 »
a me la cosa che inquieta di più è che, pur in condizione di buona copertura, lui non rischi mai di andare a superare il diretto avversario. Boh, sempre co sto passaggio inutile verso l'uomo in appoggio. Eppure quando è arrivato a me sembra che ci provasse, non dico sistematicamente ma che ci provasse.
Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12276
  • Karma: +391/-346
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #5 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:41:22 »
L'anno scorso qualche partita l'ha giocata bene, sembrava l'omologo di Lukaku dall'altra parte (quando anche a Lukaku queste cose riuscivano), saltava in velocità l'avversario, arrivava sul fondo e la metteva in mezzo. Alcune volte chiudeva l'azione  a rete sul secondo palo. Vuol dire che queste cose dovrebbe saperle fare, il perchè non ci riesca con continuità è un bel quiz. Solo questione di brillantezza fisica? Sono stati eventi sporadici fortunati e difficilmente ripetibili? Questione di compiti tattici ai quali fa difficoltà ad applicarsi? Perchè difensivamente parlando ha sempre mostrato lacune, in area della Lazio si perde troppo spesso e volentieri l'avversario, si ferma, non lo segue, basta vedere il gol di Mandzukic con la Juventus, lui è li a guardarsi quello che combinava prima Cristiano Ronaldo e poi Mandzukic. Quindi nella preoccupazione di non farsi trovare sbilanciato non affonda? Ne risulta quello che stiamo vedendo.
Bisogna aspettare e sperare? Alternative al momento ne vedo poche, fermo e restando l'attuale modulo. Speriamo sia una questione di brillantezza fisica che una volta ritrovata potremo averlo più spregiudicato in fase di costruzione e più attento e reattivo in fase di non possesso.
Certo il suo era uno dei ruoli su cui intervenire, ma ormai stiamo così.

Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Online darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6959
  • Karma: +267/-88
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #6 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:43:54 »
L'anno scorso ha disputato anche buone partite, quindi non vediamo perchè non si possa ripetere. Ricordiamo giudizi assai lusinghieri su di lui.

Forse si è troppo rafforzato fisicamente e questo può essere un limite per un calciatore che non è un culturista. Ci ricorda in un certo modo la parabola involutiva di De Silvestri, che a un certo punto aveva troppo esagerato con la pesistica. Recuperato questo stress, dopo anni è tornato su buoni livelli.
Intanto su Marusic oggi è uscita un'antipatica dichiarazione di Kolarov a proposito della sua scelta di giocare col Montenegro pur essendo nativo di Belgrado, ma nel calcio di oggi e con la creazione di nazionali "giovani" questa cosa è ormai consueta
la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12903
  • Karma: +738/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #7 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:46:29 »
che ha detto Kolarov, che a proposito di grandi esterni visti qua mi torna, ma è anche una merdaccia che ha ormai sposato l'aesse?

SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 634
  • Karma: +34/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #8 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:49:12 »
L'anno scorso qualche partita l'ha giocata bene, sembrava l'omologo di Lukaku dall'altra parte (quando anche a Lukaku queste cose riuscivano), saltava in velocità l'avversario, arrivava sul fondo e la metteva in mezzo. Alcune volte chiudeva l'azione  a rete sul secondo palo. Vuol dire che queste cose dovrebbe saperle fare, il perchè non ci riesca con continuità è un bel quiz. Solo questione di brillantezza fisica? Sono stati eventi sporadici fortunati e difficilmente ripetibili? Questione di compiti tattici ai quali fa difficoltà ad applicarsi? Perchè difensivamente parlando ha sempre mostrato lacune, in area della Lazio si perde troppo spesso e volentieri l'avversario, si ferma, non lo segue, basta vedere il gol di Mandzukic con la Juventus, lui è li a guardarsi quello che combinava prima Cristiano Ronaldo e poi Mandzukic. Quindi nella preoccupazione di non farsi trovare sbilanciato non affonda? Ne risulta quello che stiamo vedendo.
Bisogna aspettare e sperare? Alternative al momento ne vedo poche, fermo e restando l'attuale modulo. Speriamo sia una questione di brillantezza fisica che una volta ritrovata potremo averlo più spregiudicato in fase di costruzione e più attento e reattivo in fase di non possesso.
Certo il suo era uno dei ruoli su cui intervenire, ma ormai stiamo così.
Certo che si, è questione fisica.
Non ha la tecnica dell'ala ed non vedrai mai un Marusic saltare l'uomo grazie a quella.
Lo potrà fare utilizzando la velocità, un pò come Lukaku e la forza, ma ovviamente quando quelli vengono meno è tutto più complicato. Se invece è in forma può essere un contributo importante.
Marusic rappresenta l'emblema della scelta tecnica fatta sul progetto Lazio, che ad oggi ha portato cmq ottimi risultati.
Le ali per come le intendete voi, le avevamo prima, con FA e Keita. Allora li avevi la tecnica per saltare l'uomo.
Oggi si è scelto di avere meno qualità sugli esterni e più forza (Marusic/Lukaku/Lulic) e di mettere tutto il meglio che hai contemporaneamente (LA-SMS) al centro.
E' stata proprio una scelta di campo.
Oggi più che mai difficile rinnegarla perchè non avresti neanche le alternative per cambiare così radicalmente, le ali non ce lhai proprio in rosa.
Quindi non puoi che andare avanti così e farlo salire di condizione.

Online darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6959
  • Karma: +267/-88
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #9 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:49:45 »
Beh, probabile le sue siano schermaglie da revanscismo di "Grande Serbia" che mal tollera il frazionamento della sua ex-Jugoslavia
la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4247
  • Karma: +83/-47
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #10 : Martedì 4 Settembre 2018, 12:52:51 »
Beh, probabile le sue siano schermaglie da revanscismo di "Grande Serbia" che mal tollera il frazionamento della sua ex-Jugoslavia

si, i serbi un pò sta cosa ce l'hanno...
Virus

Monta la grana dello scontento
Uno che gode la vita a metà
nota dolente ululata al vento
che poi la Lazio è una scusa, si sa.

Offline Fabio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 898
  • Karma: +6/-9
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #11 : Martedì 4 Settembre 2018, 13:02:43 »


magari esentiamolo dal difendere.. mi sa che cè un equivoco

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 634
  • Karma: +34/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #12 : Martedì 4 Settembre 2018, 13:08:46 »


magari esentiamolo dal difendere.. mi sa che cè un equivoco
è equivoco il video.
parliamo di jupiter league ragazzi su, qui è un altro mondo.
quello che dico è utilizzarlo per ciò che sono le qualità migliori.
non potrà mai avere la tecnica per fare quello che salta l'uomo nel campionato italiano.
Però è forte fisicamente, e uno che si applica con quella struttura fisica, può migliorare di molto difensivamente.
Certo è un giocatore per un verso o per un altro da costruire da migliorare, ovvio, ma non chiediamogli l'impossibile.
Molto più facile migliorarlo in difesa che in attacco, questo è poco ma sicuro.

Online geddy

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4922
  • Karma: +40/-5
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #13 : Martedì 4 Settembre 2018, 14:17:03 »
Non è scarso tecnicamente, pero' sembra spesso fuori tempo. I compagni lo cercano poco, qualcosa vorrà' pur dire. Il paragone con Lic e' infelice. Gli manca il furore agonistico del buon Senad e non solo quello.
Non credo possa fare il terzino giocando a 4 dietro.

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9547
  • Karma: +140/-9
  • Sesso: Maschio
  • Parole di Ninja, parole di Verita', Fidate!
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #14 : Martedì 4 Settembre 2018, 14:23:39 »
Che sia troppo disciplinato tatticamente?
Comunque da quella parte abbiamo solo Basta che puo rimpiazzarlo.
Secondo me renderebbe molto di piu se Leiva facesse il Parolo a destra e Badelj giocasse al centro, ma sacrificare Marco Parolo per tenere Marusic e' una bestemmia.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 634
  • Karma: +34/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #15 : Martedì 4 Settembre 2018, 14:25:35 »
Cè un ultimo aspetto che vorrei far notare per spezzare una lancia a fare di Marusic.
Cè da dire che lui gioca su una catena di destra, che è la più problematica della Lazio per il fatto di avere dietro un difensore che cambia sempre e dove non conosciamo il titolare (wallace/bastos/LF...boh) e un centrocampista come Parolo più portato a offendere che difendere.

Dalla parte opposta, con Lulic, Radu e SMS è tutta un'altra storia.

Anche da qui nasce il problema Marusic, che è il più evidente, ma fa io paio con quello del centrale di destra e delle caratteristiche di Parolo.

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 9547
  • Karma: +140/-9
  • Sesso: Maschio
  • Parole di Ninja, parole di Verita', Fidate!
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #16 : Martedì 4 Settembre 2018, 14:29:38 »
Mah non e' che SMS difende, piu che altro ingombra in fase di non possesso, ed anche lui ha doti offensive come e piu di Parolo.
Radu-Lulic, i gemelli diversi, sono ben altra cosa rispetto ad ogni combinazione possibile a destra.
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Dissent

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 634
  • Karma: +34/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #17 : Martedì 4 Settembre 2018, 14:32:46 »
Mah non e' che SMS difende, piu che altro ingombra in fase di non possesso, ed anche lui ha doti offensive come e piu di Parolo.
Radu-Lulic, i gemelli diversi, sono ben altra cosa rispetto ad ogni combinazione possibile a destra.
Radu e Lulic sono ormai rodati da un decennio oltre che forti fisicamente.
SMS è una bestia e li non passi.
La differenza si sente tra le 2 catene, al di là degli errori individuali che poi fanno tutti, anche Radu.

Offline Il frigorifero

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5709
  • Karma: +122/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #18 : Martedì 4 Settembre 2018, 14:36:11 »
Gioca da un anno , ormai. E non ci ha fatto vedere miglioramenti.

I casi sono due :

1) Gli si fa un corso intensivo di diagonali e marcatura, trasformandolo in un vero e proprio difensore laterale.

2) Si trova una soluzione alternativa tra Caceres , Basta e Patric.

Allo stato attuale non è un giocatore utile alla causa della Lazio, se questa è raggiungere la Champions.
"E' NORMALE BATTERE LA ROMA...."  - Senad Lulic  26 - 5 -2013

Online darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6959
  • Karma: +267/-88
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:Marusic, che si fa?
« Risposta #19 : Martedì 4 Settembre 2018, 14:36:35 »
Mentre Radu e Lulic, sono coppia praticamente "di fatto", Marusic potrebbe pagare di non avere sempre lo stesso riferimento dalla sua parte visto che Bastos, Ramos e Wallace sono giocatori assai diversi tra loro
la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi