UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, il programma della vigilia UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, il programma della vigilia -> Domani, mercoledì 19 settembre, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ed un tesserato (...) ---  
Ferrini: "Felici del rapporto con la Lazio e per la visita di Leiva" Ferrini: "Felici del rapporto con la Lazio e per la visita di Leiva" -> Sveva Ferrini, responsabile marketing della Concessionaria Fiori di Roma, è intervenuta quest'oggi (...) ---  
Canigiani: "Momento di incontro con Leiva alla Concessionaria Fiori" Canigiani: "Momento di incontro con Leiva alla Concessionaria Fiori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi in diretta su (...) ---  
Tegola Lazio: lesione ai flessori, Radu fuori un mese Tegola Lazio: lesione ai flessori, Radu fuori un mese -> L'infortunio patito da Stefan Radu ad Empoli lascia la Lazio orfana del difensore rumeno: un (...) ---  
#LazioApollon | Nessun precedente con l’arbitro Aghayev #LazioApollon | Nessun precedente con l’arbitro Aghayev -> La designazione arbitrale per la prima giornata della fase a gironi di UEFA Europa League ha (...) ---  
Canigiani: "Oggi l'ultimo giorno per sottoscrivere il mini-abbonamento per l'Europa League" Canigiani: "Oggi l'ultimo giorno per sottoscrivere il mini-abbonamento per l'Europa League" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Febbre derby, mille biglietti biancocelesti staccati Febbre derby, mille biglietti biancocelesti staccati -> C’è attesa per il primo derby della stagione: Roma-Lazio, appuntamento al 29 settembre. (...) ---  
Lazio, tra sfortuna e mira: in campionato ora sono più pali che gol Lazio, tra sfortuna e mira: in campionato ora sono più pali che gol -> 4 pali colpiti, 3 gol realizzati. Questo il bilancio di inizio stagione, dopo quattro partite (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 18 settembre 2018 LaziAlmanacco di martedì 18 settembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 18 settembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio,  spazio a Proto, Badelj, Murgia, Cataldi e Caicedo Lazio, spazio a Proto, Badelj, Murgia, Cataldi e Caicedo -> Si torna subito in campo dopo la vittoria con l'Empoli, la Lazio pensa già all'esordio (...) ---  
UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, la designazione arbitrale UEFA Europa League | Lazio-Apollon Limassol, la designazione arbitrale -> Lazio-Apollon Limassol, sfida valida perla prima giornata della fase a gironi del Gruppo H di UEFA (...) ---  
Lopez: “Con queste due vittorie, la Lazio ha risollevato la sua classifica" Lopez: “Con queste due vittorie, la Lazio ha risollevato la sua classifica" -> L’ex centrocampista biancoceleste Antonio Lopez è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Napolitano: "Un pomeriggio speciale alla Renault Autoéquipe con Valon Berisha" Napolitano: "Un pomeriggio speciale alla Renault Autoéquipe con Valon Berisha" -> Martina Napolitano, responsabile marketing della concessionaria Renault Autoéquipe di Roma, è (...) ---  
Canigiani: "In programma iniziative con Renault, per Lazio-Apollon venduti circa 7.000 tagliandi" Canigiani: "In programma iniziative con Renault, per Lazio-Apollon venduti circa 7.000 tagliandi" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
#TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera #TrainingSession | Partita di allenamento con la Primavera -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata sul (...)

Autore Topic: Milinkovic, Simeone & Co. Rinnovi: quanti tavoli aperti  (Letto 25 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13104
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Milinkovic, Simeone & Co. Rinnovi: quanti tavoli aperti
« : Martedì 11 Settembre 2018, 17:00:19 »
www.gazzetta.it



Prolungamenti in vista per i due laziali, per il Cholito ritocco significativo alle porte. Il Napoli vuole raddoppiare la clausola al polacco


Sergej e i suoi fratelli. A capitanare la truppa dei gioielli da blindare c’è il serbo. La Lazio conta di definire il rinnovo fino al 2023 del centrocampista entro fine mese dopo che in estate ha declinato le offerte di mezza Europa. Ingaggio da top player per i parametri biancocelesti: Milinkovic-Savic passerà, infatti, dagli attuali 1,8 a 3 milioni netti all’anno più bonus. La stessa cifra per l’altra stella laziale Ciro Immobile, pure lui pronto a siglare il prolungamento al 2023 con relativo aumento (ora prende 2,4 milioni).

LE BIG  —

 Molto attiva anche la Juve, che sta impostando l’adeguamento di Rugani al 2023 (andrà a guadagnare 2,8 milioni) e hanno diversi big in scadenza nel 2020: da Alex Sandro a Mandzukic fino a Cuadrado e Matuidi, nei prossimi mesi Marotta e Paratici avranno parecchio da fare. A partire dall’esterno brasiliano. Vicende più tranquille in casa Milan: Cutrone ha rinnovato da poco fino al 2023 (stipendio da 1,1 milioni più bonus), il prossimo ad allungare potrebbe essere Bonaventura. È in scadenza nel 2020 e potrebbe ottenere un prolungamento per altre 2 stagioni. Tutto da valutare, invece, il futuro di Stephan El Shaarawy (2020) alla Roma: il Faraone aspetta da tempo un appuntamento per il rinnovo e le pretendenti non mancano, soprattutto dalla Premier. Blindatura in arrivo fino al 2023 per il talentino Under, che punta a un sostanzioso riconoscimento rispetto al milione percepito.

CLAUSOLE  —

 Tra le grandi merita un capitolo a parte il Napoli, alle prese con la questione clausole rescissorie. Quella di Hysaj (50 milioni e valida solo per l’estero) dovrebbe essere cancellata parallelamente al rinnovo fino al 2023 dell’albanese, che vedrà impennarsi i propri emolumenti a 2,6 milioni più bonus a stagione. Scenario e cifre simili pure per Zielinski, per il quale l’attuale clausola (65 milioni valida solo per l’estero), qualora non fosse tolta, potrebbe essere raddoppiata.

GIOIELLERIA VIOLA  —

Si prospetta un autunno «caldo» anche per Panteleo Corvino. Il d.g. della Fiorentina è pronto a blindare i suoi gioielli, che in questi mesi hanno manifestato una crescita evidente. A partire dal Cholito Simeone, subito in gol al debutto con la Seleccion argentina: pronto l’allungamento fino al 2023 con significativo ritocco dell’ingaggio. Stessa scadenza che per il laterale mancino Biraghi, che a Firenze ha conquistato la Nazionale e allungherà fino 2023 con robusto adeguamento rispetto agli attuali 600mila euro. Ben impostato anche il rinnovo del regista Veretout (con stipendio da 1,3 milioni).

ALTRI  —

 L’Atalanta allungherà fino al 2023 con Freuler (1 milione) e pure Ilicic (scadenza 2020) può rinnovare. Rinnovo fino al 2022 per Duncan a Sassuolo. Stessa scadenza prevista per il nuovo contratto di Iago Falque con il Torino: allo spagnolo anche un aumento (1,7 milioni). Nei giorni scorsi la Samp ha incontrato i rappresentanti di Praet per discutere il rinnovo fino al 2023: l’obiettivo di Ferrero è alzare la clausola fissata a soli 26 milioni. Infine Veseli e Krunic a Empoli (2021) potrebbero rinnovare per almeno un altro anno con relativi adeguamenti.

Vai al forum