LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Laziomania: Ma Tare ce la fa a raggiungere i suoi obiettivi (=cedere)? Laziomania: Ma Tare ce la fa a raggiungere i suoi obiettivi (=cedere)? -> I primi caldi. O meglio, su Roma si sta per abbattere tutta l'afa terribile di un'estate (...) ---  
Calciomercato Lazio, ds Eintracht su Hinteregger Calciomercato Lazio, ds Eintracht su Hinteregger -> La Lazio deve rinforzare la difesa e Tare ha individuato una serie di nomi sul mercato. (...) ---  
La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz -> Pochi giorni ancora, poi il calciomercato aprirà ufficialmente i battenti. Per il momento le voci (...) ---  
Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? -> Difficilmente Darko Lazovic continuerà ad essere un giocatore del Genoa. Dopo quattro stagioni in (...) ---  
Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" -> Roberto Burioni, divulgatore scientifico e tifoso biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Lazio,  quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... Lazio, quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... -> Sono 36, le reti segnate dalla Lazio allo Stadio Olimpico. Una media di quasi due centri (...) ---  
Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A -> Segnare dagli 11 metri può sembrare facile, ma non lo è. Ci vuole freddezza, cinismo e (...) ---  
Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club -> L'uomo che ha guidato una Lazio difficile, turbolenta e bellissima, verso il primo (...) ---  
Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info -> “Supercoppa? La valutazione non è della Lega Serie A, ma di Lazio e Juventus”, si era (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Turchia Calciomercato Lazio, dalla Turchia -> Ecco il nome nuovo che arriva ancora dalla Turchia. La Lazio avrebbe messo fortemente gli (...) ---  
Calciomercato Lazio, Tare ha scelto Yazici per il dopo Milinkovic Calciomercato Lazio, Tare ha scelto Yazici per il dopo Milinkovic -> Tutto su Yazici, ma solo se dovesse partire Milinkovic-Savic. Tare ha individuato nel (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 26 giugno 2019 LaziAlmanacco di mercoledì 26 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 26 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio: casting per il sostituto di Milinkovic-Savic Lazio: casting per il sostituto di Milinkovic-Savic -> Come riporta il Messaggero, la Lazio sta sondando il mercato alla ricerca del sostituto di (...)

Autore Topic: L'ex Nani: «Ai campioni dico scegliete la Lazio»  (Letto 181 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17335
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
L'ex Nani: «Ai campioni dico scegliete la Lazio»
« : Sabato 15 Settembre 2018, 10:00:26 »
www.corrieredellosport.it


Il portoghese, ora capitano dello Sporting Lisbona: «Il club attrarrà sempre grandi calciatori. Avrei voluto giocare di più»

ROMA - Nani, grazie per la lezione. I signor campioni si vedono alla fine, quando salutano, dal modo in cui lo fanno. Con amore, senza rancore: «Non mi pento di aver accettato l’offerta della Lazio e ai campioni dico di sceglierla...». Luis Carlos Almeida da Cunha, altrimenti detto Nani, campione d’Europa in carica, signore del calcio, non ci tiene a dimenticare la Lazio pur essendosi ritrovato in un angolo. Da superuomo, prima che da campione, ha sempre trovato il modo di essere positivo nella Lazio, da esempio e d’aiuto, pur non giocando. E’ tornato nello Sporting Lisbona da padrone di casa. E’ stato eletto capitano, ha segnato tre gol in quattro partite di campionato, ha trascinato i suoi al primo posto della Primeira Liga (con Benfica e Braga). Peccato davvero che a Roma abbia giocato solo 2 volte da titolare in A e 4 in Europa (25 presenze totali, 19 da subentrato). L’infortunio ad un ginocchio l’ha penalizzato. E’ come se la Lazio non l’abbia mai avuto. Resta il ricordo di un campione rimasto amico. Resta la “7 Nani”, una maglia da favola. 
«Lo Sporting è casa mia. E’ qui che sono cresciuto, provo un grande amore per questo club! Al ritorno tutti mi hanno accolto a braccia aperte e la stagione promette bene. Lisbona è una città fantastica, mi piace molto vivere qui. La stagione è iniziata bene. Siamo in testa alla classifica. Sono contento perché ho già segnato tre gol e tutti decisivi». La fascia di capitano è una forza in più... «E’ un altro fattore importante. Essere il capitano dello Sporting è un onore, sento che posso essere un esempio per i più giovani». In Italia ha giocato poco o nulla. Pentito di esser venuto?«La mia tappa laziale ha avuto alti e bassi. Mi sarebbe piaciuto giocare con più regolarità, ma non mi pento di aver passato una stagione a Roma perché ho adorato la città e ho avuto il piacere di vivere un’esperienza in Serie A». Ha scritto una lettera ai laziali, le va di aggiungere altro? «Approfitto per ringraziarli. Un grazie per l’affetto che mi hanno trasmesso nella scorsa stagione. Auguro il meglio alla squadra in Serie A e in Europa League, sempre che non giochi contro lo Sporting! (risata, ndr)».

           

Vai al forum