Lazio, Tare vuole l'astro nascente del calcio turco: tutti i dettagli Lazio, Tare vuole l'astro nascente del calcio turco: tutti i dettagli -> Lazio, arrivano conferme sul forte interesse per Yunus Akgun. Il direttore sportivo Igli (...) ---  
Pellegrini: "Il rinnovo di Inzaghi è segno di continuità" Pellegrini: "Il rinnovo di Inzaghi è segno di continuità" -> Luca Pellegrini, ex calciatore italiano, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, FM 89.3: (...) ---  
Lazio, idea 'Cholito' per l'attacco: Tare sogna il nuovo Immobile Lazio, idea 'Cholito' per l'attacco: Tare sogna il nuovo Immobile -> Lazio all'attacco. Tare sta setacciando il mercato in cerca di uomini-gol, attaccanti da (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 27 giugno 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Laziomania: Ma Tare ce la fa a raggiungere i suoi obiettivi (=cedere)? Laziomania: Ma Tare ce la fa a raggiungere i suoi obiettivi (=cedere)? -> I primi caldi. O meglio, su Roma si sta per abbattere tutta l'afa terribile di un'estate (...) ---  
Calciomercato Lazio, ds Eintracht su Hinteregger Calciomercato Lazio, ds Eintracht su Hinteregger -> La Lazio deve rinforzare la difesa e Tare ha individuato una serie di nomi sul mercato. (...) ---  
La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz La Lazio fa sul serio per il turco Tokoz -> Pochi giorni ancora, poi il calciomercato aprirà ufficialmente i battenti. Per il momento le voci (...) ---  
Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? Genoa, offerta turca per Lazovic. Lazio beffata? -> Difficilmente Darko Lazovic continuerà ad essere un giocatore del Genoa. Dopo quattro stagioni in (...) ---  
Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" Burioni: "Felice per la conferma di Inzaghi, spero che diventi come Ferguson" -> Roberto Burioni, divulgatore scientifico e tifoso biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Lazio,  quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... Lazio, quarto posto in Serie A per gol fatti in casa: ma in trasferta... -> Sono 36, le reti segnate dalla Lazio allo Stadio Olimpico. Una media di quasi due centri (...) ---  
Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A Lazio, dal dischetto non sbagli mai: miglior media della Serie A -> Segnare dagli 11 metri può sembrare facile, ma non lo è. Ci vuole freddezza, cinismo e (...) ---  
Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club Lazio, 43 anni fa l'ultima panchina di Tommaso Maestrelli: il ricordo del club -> L'uomo che ha guidato una Lazio difficile, turbolenta e bellissima, verso il primo (...) ---  
Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" Garlini: "Correa ha dato una marcia in più alla Lazio" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info Supercoppa Italiana, si va verso l'assegnazione all'Arabia Saudita: le info -> “Supercoppa? La valutazione non è della Lega Serie A, ma di Lazio e Juventus”, si era (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Turchia Calciomercato Lazio, dalla Turchia -> Ecco il nome nuovo che arriva ancora dalla Turchia. La Lazio avrebbe messo fortemente gli (...)

Autore Topic: #EmpoliLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Umiltà, unione e compattezza per affrontare una gara insidiosa"  (Letto 151 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 17338
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia del match con l’Empoli, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello.

“Nel corso della settimana i miei ragazzi hanno lavorato molto bene: i calciatori che non sono stati impegnati con le Nazionali si sono applicati nel miglior modo possibile, mentre coloro che sono stati convocati per degli impegni internazionali sono tornati in buone condizioni dai rispettivi ritiri ed, in questo modo, abbiamo svolto gli ultimi quattro giorni con il gruppo al completo. Sono contento della preparazione del gruppo, ci attende una gara molto insidiosa. A livello fisico la squadra sta bene e lo testimoniano i dati: le ultime tre prestazioni sono state buone, ma manca ancora della brillantezza.

Contro il Frosinone era necessario vincere e l’obiettivo in tal senso è stato raggiunto: avremmo meritato di segnare un gol in più nel primo tempo che ci avrebbe consentito di raccogliere una vittoria con meno sofferenza. Ciò nonostante, nel nostro campionato non esistono partite semplici. Domani voglio vedere una Lazio umile, unita e compatta che dovrà mettere in mostra un ottimo approccio alla sfida perché ci attende un match molto delicato. Non ho visto le gare delle Nazionali, ma ho parlato con Milinkvoic ed Immobile: hanno dato il meglio, ma ora dovranno cimentarsi nuovamente sul campionato ed hanno dimostrato la voglia di mettersi in mostra. Stiamo parlando dei nostri calciatori migliori, di coloro che devono sempre fare la differenza. Per tutti i Nazionali nutro grande stima e fiducia. Finora hanno fatto la differenza in maglia biancoceleste e sono sicuro che continueranno a farla.

Valon Berisha sta iniziando a lavorare sul campo ed è reduce da un infortunio. Ha subìto una ricaduta dopo esser rientrato ed ora stiamo procedendo con cautela: lo valutiamo giorno dopo giorno basandoci anche sulle sue sensazioni. Rivederlo in campo ci ha fatto piacere, ma continuiamo ad aspettarlo perché sarà un giocatore molto importante per noi. Luiz Felipe sta seguendo il suo protocollo riabilitativo, vedremo come il muscolo reagirà ai primi carichi di lavoro importanti. Per Lukaku ci vorrà più tempo per vederlo in campo, ma il calciatore sta progressivamente migliorando.

I tifosi biancocelesti sono sempre stati al nostro fianco e domani si faranno sentire anche al Carlo Castellani: i sostenitori sono molto importanti per noi e durante la gara con il Frosinone sono stati magnifici. La nostra gente ci ha sospinti nonostante la parità al termine del primo tempo: i nostri tifosi sapevano che la squadra aveva dato il massimo, ma senza concretizzare le occasioni raccolte. La tifoseria ha premiato il lavoro dei ragazzi ed anche nel corso della passata stagione abbiamo sempre visto ottime cornici di pubblico: domani saremo contenti di vedere tanti tifosi biancocelesti ad Empoli, saranno al nostro fianco per tutti i 90 minuti. Siamo all’inizio della stagione, ma domani inizierà un ciclo denso di impegni: dovrò interpretare al meglio ogni gara, anche per quanto riguarda le scelte. Giovedì inizierà la nostra Europa League e poi saremo chiamati ad affrontare tanti match ravvicinati che dovremo affrontare uno alla volta, guardando però sempre alla partita più vicina.

Andreazzoli è un allenatore molto forte che ha portato la sua squadra ad esprimere un buon gioco in Serie B ed anche nelle prime giornate di questo campionato italiano di massima: ci aspetta una trasferta insidiosa, dovremo dar seguito alla prestazione offerta con il Frosinone. I toscani sono molto organizzati: dovremo affrontarla con grande unità di squadra e con umiltà. Nelle ultime stagioni abbiamo affrontato tante partite simili che non sono state facili da affrontare. Correa in questi 15 giorni ha lavorato molto bene e si è ambientato al meglio con la squadra e con lo staff: l’argentino ci aiuterà molto e valuterò se farlo giocare dall’inizio domani o se farlo subentrare a gara in corso”.

Vai al forum