#LazioEintracht | Nessun precedente con l'arbitro Umut Meler #LazioEintracht | Nessun precedente con l'arbitro Umut Meler -> La designazione arbitrale per la sesta giornata della fase a gironi di UEFA Europa League ha (...) ---  
UEFA Europa League | Lazio-Eintracht Francoforte, la designazione arbitrale UEFA Europa League | Lazio-Eintracht Francoforte, la designazione arbitrale -> Lazio-Eintracht Francoforte, sfida valida per la sesta giornata della fase a gironi del Gruppo H (...) ---  
Lazio, ora Milinkovic è sotto tiro  Lazio, ora Milinkovic è sotto tiro  -> Uno striscione offensivo della Curva Nord contro il Sergente è apparso dopo la partita con la (...) ---  
Lazio - Eintracht, previsti quasi 10mila tifosi tedeschi Lazio - Eintracht, previsti quasi 10mila tifosi tedeschi -> La Lazio mette momentaneamente in pausa il campionato per l'ultima giornata dei gironi (...) ---  
Lazio, ti manca Leiva: senza di lui la media punti cola a picco Lazio, ti manca Leiva: senza di lui la media punti cola a picco -> Alla Lazio manca la vittoria, ma soprattutto manca un giocatore in particolare: Lucas (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 10 dicembre 2018 LaziAlmanacco di lunedì 10 dicembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 10 dicembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, la crisi è nei numeri E il confronto col '17 piange  Lazio, la crisi è nei numeri E il confronto col '17 piange -> La scorsa stagione i biancocelesti dopo 15 gare avevano collezionato 7 punti in più rispetto ad (...) ---  
IL PUNTO DELLA DOMENICA | L’Under 17 perde in rimonta, un punto per l’U13 IL PUNTO DELLA DOMENICA | L’Under 17 perde in rimonta, un punto per l’U13 -> Si conclude con una sconfitta e con un pareggio il weekend del Settore Giovanile biancoceleste. (...) ---  
#LazioSamp | I numeri del match #LazioSamp | I numeri del match -> Quarto pareggio consecutivo per la Lazio. Nel quindicesimo turno di Serie A TIM, infatti, la Prima (...) ---  
La Lazio al bivio: lottare per la Champions o cadere nell’oblio La Lazio al bivio: lottare per la Champions o cadere nell’oblio -> Si definisce buco nero una regione dello spaziotempo con un campo gravitazionale così (...) ---  
Lazio, quante occasioni create: è record stagionale Lazio, quante occasioni create: è record stagionale -> La Lazio ottiene un altro pareggio. Il quarto consecutivo in campionato. Probabilmente, (...) ---  
Lazio, il ritiro finisce qua: i giocatori tornano a casa Lazio, il ritiro finisce qua: i giocatori tornano a casa -> Dopo una settimana di confronti, chiarimenti, videolezioni e allenamenti a Formello, il (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 09 dicembre 2018 LaziAlmanacco di domenica 09 dicembre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 09 dicembre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti #TrainingSession | Un giorno di riposo per i biancocelesti -> Mister Inzaghi ha concesso un giorno di riposo ai suoi uomini: domani, infatti, la Prima Squadra (...) ---  
#LazioSamp | Post partita, Parolo: "Fame e voglia, siamo sulla strada giusta" #LazioSamp | Post partita, Parolo: "Fame e voglia, siamo sulla strada giusta" -> Nel post partita di Lazio-Sampdoria, il centrocampista biancoceleste è intervenuto ai microfoni di (...)

Autore Topic: #LazioApollon | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani vogliamo un debutto positivo, l'Europa è importante"  (Letto 65 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14313
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia del match con l’Apollon Limassol, valido per la prima giornata della fase a gironi di Europa League, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello.

“L’ultima partita disputata in Europa League contro il Salisburgo la vorrei rigiocare, ma lo scorso anno è stato svolto un grande percorso nella competizione europea; è stata una bella cavalcata. Tutte le gare del girone saranno insidiose, ma i ragazzi hanno svolto un ottimo lavoro negli ultimi giorni. Lo scorso anno, dopo aver raccolto del vantaggio nella sfida d’andata, la gara di ritorno con il Salisburgo andò male dopo il vantaggio iniziale firmato da Immobile. Domani ci attende la prima partita del girone, dovremo svolgerla al meglio e sappiamo che ci attende un gruppo di qualificazione complicato. Stiamo lavorando al meglio affinché il debutto sia positivo. Vogliamo far bene perché sappiamo che la competizione per noi ha un grande valore. Ho a disposizione giocatori importanti: nella formazione iniziale di domani ci sarà qualche cambio, tutti i miei uomini devono trovare la giusta condizione. Domenica scorsa abbiamo vinto in un campo difficile che sapevamo ci avrebbe creato insidie. Comunque, sappiamo che in Europa è tutto diverso e che troveremo delle difficoltà.

Sabato alla vigilia del match con l’Empoli ho pensato solo ai toscani ed oggi e domani penserò solo all’Europa sapendo che ci attende un periodo ricco di impegni. Dovrò capire quali saranno i calciatori che potranno essere impiegati con maggior continuità nel corso di questo tour de force. Analizzerò gli allenamenti e parlerò con i miei uomini per poi schierare sempre l’undici migliore. Ho ancora l’allenamento di oggi e quello di domani per valutare la formazione da schierare: devo verificare ancora alcune situazioni. Tutti i calciatori a mia disposizione tranne Radu hanno recuperato e mi prenderò ancora del tempo per decidere.

Valon Berisha anche oggi si allenerà inizialmente con noi, ma serviranno ancora dei giorni per averlo a piena disposizione; il calciatore sta meglio e sta lavorando, ma essendo stato fermo per diverse settimane ha bisogno ancora di alcuni giorni per recuperare al meglio: abbiamo ricevuto buone sensazioni perché ha lavorato bene con il gruppo. Luiz Felipe sta iniziando a svolgere delle sedute sul campo e le sensazioni che abbiamo avuto sul brasiliano sono buone, vediamo come reagirà ai carichi di lavoro. Domani, comunque, i due calciatori non saranno a disposizione. Per quanto riguarda Radu stiamo aspettando gli esami strumentali ed, invece, per quanto concerne Lukaku, il belga sta proseguendo con il suo protocollo.

Abbiamo disputato due buone partite negli ultimi due turni di campionato, ma avevamo abituato tutti ad ottime prestazioni: nonostante due buone gare nel terzo e nel quarto turno di campionato, e due prestazioni discrete nelle prime due giornate, dovremo migliorarci ulteriormente. Non basta quello che stiamo facendo e ci stiamo preparando in tal senso. Martin Caceres l’ho voluto fortemente ed ho massima fiducia in lui: è arrivato in ritardo dopo il Mondiale e mi mette costantemente in difficoltà. Siamo convinti insieme alla Società del fatto che sia un calciatore forte e che ci possa dare tante soluzioni: il numero 22 biancoceleste può giocare a destra come a sinistra nel reparto a tre e può essere impiegato anche come quinto. Domani l’uruguaiano giocherà dall’inizio ed è un interprete in cui credo molto.

Lo scorso anno ci dicevano che, nonostante segnassimo tante reti, subivamo troppi gol, mentre quest’anno incassiamo meno e segniamo, di conseguenza, di meno: dobbiamo essere giusti con i giudizi e con le idee, ma noi dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo, sapendo che la condizione gradualmente crescerà. L’Apollon è una squadra molto esperta, vantano un’età media che si aggira sui 30 anni ed hanno eliminato nei preliminari il Basilea, una squadra con ottimi elementi abituata a determinati livelli. Non dobbiamo sottovalutare i ciprioti che hanno grande esperienza europea: domani dobbiamo esordire nel migliore dei modi. Le scelte per la lista UEFA? Dovevo scegliere tra Basta e Patric; il serbo sarà utilizzato già da domani in Europa League, mentre sono rammaricato per lo spagnolo che sarà utilizzato, invece, in campionato. Sono due calciatori forti che ci daranno una mano ed a gennaio determinati giudizi potranno cambiare in base ai verdetti che saranno emessi dal campo”.

Vai al forum