Lazio, senti Berisha Lazio, senti Berisha -> Ben 74 minuti in campo nella vittoria su Malta, 90 nel pareggio ottenuto dal Kosovo (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
ESCLUSIVA Radiosei - Bianchi ESCLUSIVA Radiosei - Bianchi -> Inizia la settimana del ritorno del campionato, con la Lazio che prepara la trasferta di (...) ---  
Lazio, ag. Minala Lazio, ag. Minala -> Un futuro tutto da scrivere ma quasi sicuramente lontano dalla Lazio. Joseph Minala, dopo (...) ---  
Proietti: "Ambizione e professionalità per aiutare la Lazio a vincere" Proietti: "Ambizione e professionalità per aiutare la Lazio a vincere" -> Elena Proietti, attaccante della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...) ---  
Lazio, Ledesma nostalgico Lazio, Ledesma nostalgico -> Sono molti i nomi cari ai tifosi biancocelesti, quelli che hanno apposto con diritto una (...) ---  
Berisha è pronto al rientro Inzaghi ritrova il suo jolly   Berisha è pronto al rientro Inzaghi ritrova il suo jolly -> Dopo le due partite con la nazionale, il kosovaro è pronto al rientro. Unâ??opzione in più (...) ---  
Canigiani: "Ci attendiamo un settore ospiti gremito al Tardini" Canigiani: "Ci attendiamo un settore ospiti gremito al Tardini" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Bottino pieno per le compagini biancocelesti LE CLASSIFICHE | Bottino pieno per le compagini biancocelesti -> Quattro vittorie su quattro gare a disposizione. Si chiude un weekend estremamente positivo per il (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Berisha, Immobile, Marusic, Milinkovic e Strakosha Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Berisha, Immobile, Marusic, Milinkovic e Strakosha -> UEFA Nations League | ALBANIA – Thomas Strakosha Il numero 1 biancoceleste ha raccolto minutaggio (...) ---  
Serie B | Pari all’esordio per le biancocelesti Serie B | Pari all’esordio per le biancocelesti -> È finalmente arrivato l’esordio nel campionato nazionale di Serie B per la Lazio Women, che ieri (...) ---  
Lazio, intrigo Ramires: la chiave è Leiva Lazio, intrigo Ramires: la chiave è Leiva -> Imminente l’arrivo a Roma dei manager dei due brasiliani: il rinnovo del regista per riaprire un (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 15 ottobre 2018 LaziAlmanacco di lunedì 15 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 15 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Nations League, la Serbia sbatte contro la Romania: Milinkovic in campo mezz'ora Nations League, la Serbia sbatte contro la Romania: Milinkovic in campo mezz'ora -> È un pareggio che va stretto alla Serbia. All'Arena Naționalădi Bucarest, (...) ---  
 Lazio, Luis Alberto pedala verso il recupero e punta il Parma   Lazio, Luis Alberto pedala verso il recupero e punta il Parma -> di Valerio Cassetta «Comenzamos!». Così scrive Luis Alberto su Instagram, mentre si allena sulla (...)

Autore Topic: Lazio, Milinkovic torna in te!  (Letto 40 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13517
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Milinkovic torna in te!
« : Sabato 22 Settembre 2018, 12:01:09 »
www.corrieredellosport.it


A secco di gol e assist, lezioso e supponente. Inzaghi gli chiede più presenza in area e più incisività. Il tecnico della Lazio si aspetta un gioco diverso dal Sergente: lo stesso dell’anno scorso

ROMA - Non è il vero Milinkovic. Non è il Sergente di ferro, non è il dominatore del centrocampo, non è il caterpillar coi piedi di velluto che sfondava l’area avversaria, che si è fatto amare dalla Lazio e desiderare dal resto del mondo. Questo Milinkovic, non se la prenderà, non vale 120 milioni (ultima valutazione estiva). E’ a secco di gol e assist, non ha inciso, gioca con supponenza, è lezioso ai limiti del concepibile. La Lazio gli chiede una scossa. Milinkovic, torna in te! E’ un richiamo alle armi, alla straordinarietà che lo differenziava dagli altri. Inzaghi l’ha fatto giocare sempre e continuerà a farlo giocare per riaverlo al top. Niente riposo per lui, ci sarà anche contro il Genoa. E’ una scelta voluta, anche un pò forzata perché Berisha è out, non può dargli fiato. Simone insiste, è certo che ritroverà il miglior Milinkovic. Ha parlato con lui quando è rientrato dalla nazionale, aveva subito critiche in Serbia per via dei gol mancati giocando da trequartista. Sergej s’era difeso: «Nella Lazio segno perché arrivo al tiro con più facilità». E’ una realtà legata all’anno scorso.


           

Vai al forum